Ranco
Esperienze degli utenti a Parco pubblico Gianni Rodari

Parco pubblico Gianni Rodari

Come arrivare Salva Aggiungi la tua esperienza
Leo&vero

Verde in riva al lago Maggiore

Affacciato sul lago Maggiore, lungo la sponda orientale cioè quella che appartiene alla provincia di Varese ed alla Lombardia, il giardino intitolato al poeta e scrittore Gianni Rodari si trova a Ranco, pochi chilometri più a nord di Angera. Piemontese di Omegna sul lago d'Orta Rodari nacque nel 1920 e fu un grande della letteratura italiana. Il parco pubblico di Ranco è di recente costruzione con prato curato, una fontana dove sedare la sete, delle belle panchine di legno e dei giochi per bambini. Un sentiero percorre il lato del parco che propende sul lago dal quale si ha una bella panoramica che, durante le giornate più limpide, permette di vedere il lungolago quasi fino a Laveno-Mombello. Di fianco ai giardinetti si trova un porticciolo dove gli abitanti di Ranco tengono le loro barchette da pesca o da turismo.
Condividi la tua esperienza
4,00 su 5 (1 voti)
MOLTO BUONO