Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Territorio del Nord?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Territorio del Nord

268 Collaboratori
Il più visitato a Territorio del Nord
Riserve Naturali di Yulara
Ayers Rock (Uluru)
(4)
Canyon di Alice Springs
The Olgas
(2)
Riserve Naturali di Darwin
parco Nazionale Kakadu
(9)
Riserve Naturali di Alice Springs
Parco Nazionale Watarrka
(2)
Riserve Naturali di Alice Springs
Uluru Kata Tjuta National Park
(6)
Città di Darwin
Darwin
(1)
Siti Archeologici di Jabiru
Graffiti aborigeni a Kakadu Nourlangie Rock
(3)
Città di Alice Springs
Daly Waters
Riserve Naturali di Darwin
Litchfield National Park
Strade di Alice Springs
Stuart Highway ad Alice Springs
(1)
Spiagge di Darwin
Mindil Beach
(1)
Posti insoliti di Yulara
Sorvolare Uluru in elicottero
(1)
Safari di Jabiru
Safari Yellow Water
Stazioni Ferroviarie di Alice Springs
Ghan
Riserve Naturali di Yulara
Ayers Rock (Uluru)
(4)
Riserve Naturali di Darwin
parco Nazionale Kakadu
(9)
Riserve Naturali di Alice Springs
Parco Nazionale Watarrka
(2)
Riserve Naturali di Alice Springs
Uluru Kata Tjuta National Park
(6)
Riserve Naturali di Darwin
Litchfield National Park
Riserve Naturali di Darwin
Buley Rockhole
(1)
Riserve Naturali di Darwin
The Limilngan-Wulna
Riserve Naturali di Darwin
Mary River
Riserve Naturali di Darwin
Indo Pacific Marine
Riserve Naturali di Alice Springs
Corroboree Rock
Riserve Naturali di Jabiru
Ubirr
(1)
Riserve Naturali di Uluru
(1)
Riserve Naturali di Katherine
Nitmiluk National Park
Riserve Naturali di Howard Springs
Riserve Naturali di Burt Plain
Riserve Naturali di Hermannsburg
Riserve Naturali di Darwin
Riserve Naturali di Darwin
Riserve Naturali di Jabiru
Riserve Naturali di Darwin
Canyon di Alice Springs
The Olgas
(2)
Canyon di Alice Springs
Glen Helen Gorge
Canyon di Alice Springs
Simpsons Gap Bicycle Path
(1)
Canyon di Alice Springs
Ormiston Gorge and Pound
Canyon di Alice Springs
Jessie Gap
Canyon di Alice Springs
Emily Gap
Canyon di Alice Springs
Redbank Gorge
Cascate di Darwin
Wangi´s Falls
(1)
Cascate di Darwin
Florence Falls
(1)
Cascate di Darwin
Tolmer´s Falls
Cascate di Katherine
(1)
Trekking di Yulara
Walking around Uluru
(1)
Trekking di Alice Springs
Kings Canyon a Alice Springs
Trekking di Alice Springs
MacDonnell Ranges
(1)
Trekking di Alice Springs
Ghost Gum Walk
Trekking di Yulara
Mala Walk

128 cose da fare a Territorio del Nord

Riserve Naturali di Yulara
Ayers Rock (Uluru)
(4)
Uluru è uno di quei pochi posti al mondo che sorpassano la capacità umana di comprensione. Il suo aspetto cambia a seconda della ora del giorno e della distanza dalla quale lo si osserva; il miglior modo per apprezzarne la grandezza è percorrere la base di questa immensa formazione rocciosa a piedi, scoprendo i dettagli e le magie di questa superficie cambiante. Il percorso misura più di 9 Km. e ci vogliono 4 ore, utili per capire ed osservare da vicino Uluru. Si ddice che sia il sentiero umano più antico del pianeta, dal momento che gli aborigeni lo usano da migliaia di anni. Uluru riveste un carattere sacro nella cultura aborigena australiana e, per questo motivo, alcuni tratti del sentiero sono chiusi al pubblico.
Canyon di Alice Springs
The Olgas
(2)
The Olgas, anche conosciuta con il nome di Kata Tjuta (che significa "tante cime"), è una formazione rocciosa simile a quella della vicina Uluru e, assieme a quest'ultima, fa parte di una riserva naturale. Non si tratta di un unico monolite, ma di diverse formazioni rocciose arrotondate e di altezza simile. Proprio come Uluru, anche le cime di The Olgas sembrano cambiare forma mano a mano che ci si avvicina. Si trovano a 25 km da Uluru e sono collegate al massiccio roccioso attraverso un sentiero. Il sentiero, conosciuto come Valle dei Venti (Valley of the Winds), corre attraverso il canyon centrale di The Olgas ed ha dei panorami stupendi. Si chiama così perché è interessato da forti raffiche di vento in determinati periodi dell'anno.
Riserve Naturali di Darwin
parco Nazionale Kakadu
(9)
Lungo le strade che portano a Jaribu si possono vedere i famosi termitai di Kakadu. Alcuni raggiungono i quattro metri di altezza. A pochi chilometri oltre l'ingresso nord del parco li troverete e sono noti con il nome di cattedrali. Scientificamente parlando si chiamano nidi epigei poiché sporgono dal terreno. Li vidi anche a Litchfield Park.
Safari di Darwin
Crociera Jumping Crocodile a Darwin
(2)
Una delle esperienze assolutamente da fare durante la visita al Parco Kakadu è l'osservazione dei coccodrilli di mare, chiamati localmente "salties". Mentre i normali coccodrilli vivono in acqua dolce, un Australia esistono specie che si sono adattate all'Oceano e che si possono osservare negli estuari marini della costa Nord dell'Australia, sebbene il loro habitat naturale sia costituito dai fiumi della regione. Questa specie attacca gli esseri umani e, pertanto, bisogna prestare la dovuta attenzione durante la visita. Sull'asse Darwin-Kakadu si possono fare i tour in barca per vedere questi stupendi animali, organizzati con le misure di sicurezza del caso e molto spettacolari.
Riserve Naturali di Alice Springs
Parco Nazionale Watarrka
(2)
Si tratta del Grand Canyon australiano. Si tratta di una formazione rocciosa nel deserto di origine analoga (un canyon scavato da un fiume) a quella del Grand Canyon statunitense, e anche se non può competere con il suo equivalente in termini di intrattenimento. È un grande posto da visitare, completamente isolato in mezzo al deserto rosso australiano. Per raggiungerlo bisogna viaggiare per 400 chilometri dal più vicino aeroporto, ad Alice Springs. Il viaggio da Alice è fatto attraverso l'autostrada Stuart Highway, che collega Alice Spring con Darwin, nel nord. La strada ha tutti gli ingredienti per un film: orizzonti immensi, chilometri senza fine di strada monotona e il sole cocente del deserto australiano. Vi consiglio di portare la vostra colonna sonora per accompagnare il viaggio, perché non vi è una stazione radio su strada. E fare il pieno in tutte le stazioni (che mi sembra di ricordare sia è una sola.) Giunti, Kings Canyon colpisce per il suo verde relativo, soprattutto se paragonata al resto del deserto. Sorprende anche la sua altezza, in quanto è uno dei pochi settori che sono elevati nelle vicinanze. Ma soprattutto la solitudine che si respira lì. Abbiamo viaggiato attraverso l'area al di fuori del periodo di vacanza e praticamente avuto l'intero parco a noi stessi. È stata un'autentica esperienza.
Riserve Naturali di Alice Springs
Uluru Kata Tjuta National Park
(6)
Il famoso monolite Uluru, al centro del rosso deserto australiano e` sicuramente una delle prime immagini che ci vengono in mente quando pensiamo all'Australia, al pari dell'opera House di Sydney. A oltre 400km da Alice Springs, questo parco nazionale ospita due dei piu` importanti simboli della cultura aborigena, Uluru appunto, e il Kata Tjuta. Interessante pensare come queste due immense formazioni rocciose abbiano una composizione completamente diversa pur essendo cosi` vicine (circa 26km l'una dall'altra). L'utilizzimo centro informazioni ai piedi della roccia, fornisce importanti nozioni sul significato di essa per il popolo indigeno, oltre a spiegare molti aspetti di questa millenaria cultura, dalle leggende del Dreaming, le credenze, all'arte, e l'alimentazione. Da non perdersi il tramonto su Uluru in cui si puo` edere l'immensa roccia cambiare colore, da evitare invece e` la scalata che, pur essendo permessa, e` molto irrispettosa nei confronti del popolo nativo, essendo per loro un simbolo sacro da non calpestare. Il miglior modo per raggiungere il parco e` con un mezzo proprio (o a noleggio), anche se e` possibile prenotare tour organizzati da Alice Springs in pullman per circa 300 AU$ per 3 giorni. Per chi decide di andare con mezzo proprio, sulla strada e` presente il campeggio gratuto di Curtin Springs, in cui vi potete fermare insieme ad altre decine di campeggiatori o camperisti. Nei pressi del parco invece vi e` il resort Yulara, anche se per chi, con un budget limitate, volesse risparmiare sull'accomodazione, e` possibile dormire nel proprio mezzo in una delle rest-area lungo la strada poco distanti. Da evitare comunque la guida notturna (ovunque nell'outback), dato l'alto numero di animali selvatici che escono durante la notte.
Città di Darwin
Darwin
(1)
La città di Darwin, nel nord tropicale australiano, è la capitale dei Territori del Nord, una vasta zona che parte dal deserto rosso Uluru sino ad arrivare alla costa nord del paese. Sono quasi 2.000 Km. da un lato all'altro e le differenze climatiche si fanno sentire. Dal deserto più arido del mondo si passa infatti a una zona costiera dal clima tropicale intenso. Il ritmo di vita della città di Darwin assomiglia a quello delle città caraibiche, più che a quello di Melbourne. L'intenso caldo ed il clima benevolo aiutano a creare questa atmosfera rilassata, così come la sensazione di isolamento rispetto al resto del paese e la condizione di città australiana più vicina all'Asia. I tramonti tropicali sono splendidi, invitano al relax più di ogni altra cosa.
Siti Archeologici di Jabiru
Graffiti aborigeni a Kakadu Nourlangie Rock
(3)
Kakadu è uno dei luoghi del Patrimonio Mondiale dell'Umanità in Australia, non solo per il suo vasto e selvaggio ecosistema, ma anche per l'importanza degli elementi della cultura aborigena che si possono trovare all'interno del parco. C'è qualcosa di straordinariamente eclusivo negli aborigeni e la loro arte non è altro che uno stile di vita. Il problema è che capire quest'arte è assai complicato così come capire la loro cultura. In ogni caso, vale la pena visitare le numerose zone di graffiti nel parco. La più famosa è quella di Nourlangie rock, che è stata abitata in modo più o meno regolare dagli ultimi 2000 anni, e le cui pitture più recenti datano 1960. Si possono vedere per esempio, pitture che rappresentano navi inglesi del XVIII secolo. Le pitture si visitano attraverso un piccolo circuito di circa un chilometro, che possiede numerose informazioni sulle pitture e il loro significato.
Città di Alice Springs
Daly Waters
A soli 3 km dalla Stuart Highway, sulla strada che collega Darwin ad Alice Springs, si trova la bellissima località di Daly Waters. Vale la pena fare una deviazione per darle un'occhiata. Vedrete un "semaforo" vecchio e fatiscente, una cabina telefonica, un'area per giocare a bocce... Il centro della località è senza dubbio il Daly Waters pub, famoso per la sua decorazione realizzata con biancheria intima, post it, bandiere e cappelli che i turisti lasciano lì.
Riserve Naturali di Darwin
Litchfield National Park
Il Litchfield è secondo il mio parere il parco più affascinante dei Northern Territory, un luogo caratterizzato da foresta pluviale e cascate tropicali. Il parco si trova a pochi chilometri dalla località di Batchelor, dove si trova l'unica possibilità di alloggio nella zona. Percorrendo la strada verso il parco, il primo luogo che si incontra sono le Magnetic Termite, termitai giganti dall'altezza di 3 metri, che ricordano in modo impressionante delle pietre tombali. Il consiglio è di percorrere tutta la strada fino alle più lontane Wangi Falls, in modo da poterle ammirare quando i turisti non sono ancora arrivati. Qui, coccodrilli permettendo, ci si può immergere in un limpido laghetto con due splendide cascate che si gettano dalla parete rocciosa. Durante la stagione secca il pericolo coccodrilli è inesistente, mentre durante la stagione delle piogge il parco si allaga e i temibili rettili circolano praticamente ovunque. Attraversiamo un tratto di foresta pluviale che conduce ad un punto panoramico sulle bellissime Tolmer Falls. Si può fare un altro rigenerante bagno in due punti: Alle Florence Falls, un'immensa pozza con bellissime cascate, e presso le Buley Rockhole, con idromassaggi naturali tra le rocce.
Cascate di Jabiru
Cascate Jim Jim e Twin Falls, Australia
Degni di nota sia la fauna selvatica che le pitture rupestri aborigene di Kakadu, però senza dubbio l'attrazione più spettacolare della zona restano le cascate che si trovano nella parte alta della Terra di Arnhem. Si tratta delle Twin Falls e, soprattutto le Cascate Jim Jim, una impressionante caduta d'acqua di 200. che sono le più grandi di tutto il continente. La stagione secca e delle piogge condizionano in maniera notevole il Top End dell'Australia. Vi sono intere regioni che restano totalmente incomunicate durante la stagione delle piogge a causa degli allagamenti, e Kakadu è una di queste. Durante la stagione delle piogge l'unico modo di accedere alla zona è tramite elicottero. Il volo può essere organizzato direttamente all'aeroporto di Jabirù, que serve il parco di Kakadu. Il volo, 45 minuti, si fa su un elicottero abbastanza piccolo e senza porte, per cui le manovre sono molto più brusche, e il vento in faccia rende più emozionante la vista delle Twin Falls e delle imponenti cascate Jim Jim. L'unico neo è che l'elicottero non può atterrare presso le cascate per farvi un bagno....
Strade di Alice Springs
Stuart Highway ad Alice Springs
(1)
Ci sono poche strade al mondo che permettono di collegare due estremi di un continente in modo continuo, ma sicuramente una delle più solitarie è questa autostrada che unisce le città di Adelaide e Darwin, nel Territorio del Nord. Sono più di 2800 chilometri di linee rette infinite che si perdono all'orizzonte, e la maggior parte corre nell'interno desertico del paese. È la principale strada che rifornisce le poche comunità che si trovano nel deserto, per cui è frequente imbattersi in uno dei cosiddetti "road trains", camion di grandi dimensioni (alcuni possono arrivare ad avere quattro rimorchi) che trasportano praticamente tutte le merci che circolano per la zona; hanno priorità di circolazione rispetto a qualsiasi altro veicolo su queste strade, e occupano più spazio della loro corsia, quindi se se ne vede uno venire verso di noi è meglio accostare con attenzione (loro non si fermeranno per loro). Come in quasi tutta l'Australia conviene non circolare di notte se si può evitare, o almeno aumentare le precauzioni; con il calare della sera gli animali sono particolarmente attivi, e la cosa più probabile è mettere sotto un canguro, cosa che è brutta sia per il guidatore che per l'animale. Mi è piaciuta molto l'esperienza di poter fare una parte di questo percorso, fra Alice Springs e Uluru, e potermi così rendere conto di quanto quel continente sia terribilmente vuoto. Quel tratto è uno dei più transitati, e dispone di distributori di benzina a distanze "ragionevoli" (più o meno una ogni 300 km). Per viaggiare nelle parti più isolate dell'autostrada è necessario disporre di scorte di acqua e carburante. E di un sacco di tempo!
Spiagge di Darwin
Mindil Beach
(1)
Mindil Beach è un posto imperdibile nella città di Darwin. Per due motivi: il mercato Sunset e per essere uno dei posti con uno dei più bei tramonti al mondo. Il mercato è aperto il giovedì e la domenica ed in esso si possono trovare una grande varietà di arte aborigena, tra cui il famoso strumento Didgeridoo. In più ci sono decine di bancarelle di cibo internazionale, artigianato, abbigliamento, il tutto animato da vari gruppi musicali. Anche se all'inizio eravamo un po 'scettici e pensavamo che avremmo visto un tramonto come tanti, siamo rimasti piacevolmente sorpresi. A poco a poco la spiaggia si riempie di persone, intere famiglie vengono con le sedie, per assistere allo spettacolo. Insieme a centinaia di persone ci trovavamo di fronte alla spiaggia a fissare l'orizzonte. Il sole comincia a calare, mentre il cielo si avvolge con colori e tonalità che non abbiamo mai visto prima. Non siamo rimasti del tutto delusi a lo consigliamo a tutti. Senza dubbio, non c'è modo migliore di trascorrere una domenica pomeriggio a Darwin, se non andare a Mindil Beach. Mindil Beach è un luogo fondamentale nella città di Darwin. Necessario per due motivi: il mercato Sunset e per essere uno dei luoghi con uno dei migliori tramonti del mondo. Il mercato è aperto il giovedì e la domenica e li' si possono incontrare varietà di arte aborigena, tra cui il famoso strumento Didgeridoo. In più si possono incontrare decine di bancarelle internazionali di prodotti gastronomici, artigianato, abbigliamento, tutte accompagnate da vari gruppi musicali. Anche se all'inizio eravamo un po' dubbiosi e pensavamo che sarebbe stato un altro semplice tramonto, abbiamo ricevuto una bella sorpresa. Con l'avvicinarsi della ora, la spiaggia si riempie di persone, intere famiglie vengono con le sedie preparate per lo spettacolo. Centinaia di persone si dispongono di fronte alla spiaggia per ammirare l'orizzonte. Il sole comincia a secndere, mentre il cielo si dipinge con colori e toni che non abbiamo mai visto in nessun altro luogo. Non siamo rimasti delusi e lo consigliamo a tutti. Senza dubbio, non c'è modo migliore per trascorrere una Domenica pomeriggio a Darwin che andare a Mindil Beach.
Posti insoliti di Yulara
Sorvolare Uluru in elicottero
(1)
L'ultima esperienza ad Uluru è il sorvolamento dell'area in elicottero. Il viaggio dura circa un'ora e include diversi passaggi sulla formazione Kata Tjuta. Si consiglia di fare il sorvolamento nelle prime ore della mattina o del pomeriggio, quando i colori di roccia rossastra di Uluru hanno maggiore intensità. È abbastanza caro, 130 Dollari Australiani a persona, ma è davvero bellissimo.
Safari di Jabiru
Safari Yellow Water
All'interno del Parco Nazionale Kakadu una delle attrazioni principali è la visita a Yellow Water, una zona pantanosa (billabong in lingua aborigena) che si inonda nella stagione delle piogge, diventando un assoluto paradiso per uccelli e rettili. La miglior maniera di visitare l'area è in barca, in uno dei tour che si organizzano di mattina e di pomeriggio. Si possono vedere, tra gli altri, i coccodrilli ed ammirare gli stupendi tramonti del Top End, magnifici se combinati al riflesso della acque calme di Yellow Water.
Trekking di Alice Springs
Kings Canyon - The Canyon Walk ad Alice Springs
Il sentiero migliore fra quelli del KIngs Canyon è sicuramente quello sulla parte superiore. Primo, perché permette di apprezzare, dall'alto, le vere dimensioni delle pareti del canyon; la vista è incredibile, sembra che siano state tagliate con un coltello. Secondo, perché alla fine del percorso si giunge alla meravigliosa cascata che ha dato origine a questo luogo, e chi è sufficientemente avventuroso può tentare un tuffo nelle sue acque. La zona intorno alla cascata è conosciuta come Garden of Eden, ed è una vera oasi nel mezzo del deserto australiano. La strada, circolare, è di circa 6 chilometri. Siccome il terreno è piuttosto roccioso è meglio portare calzature adeguate. La prima parte del percorso può essere piuttosto dura, essendo in salita, e il caldo del deserto non aiuta. Lungo la strada si possono incontrare alcuni lucertoloni (abbastanza imponenti) e qualche volatile molto caratteristico come il Geophaps Plumifera.
Vie di Darwin
Strada da Darwin a Kakadu Australia
La città di Darwin è il punto d'accesso più abituale al Parco Nazionale di Kakadu, e normalmente ci si arriva da là in macchina, dato che si trova a poca distanza (per gli standard di questa terra, beninteso). In due ore circa si giunge all'ingresso del Parco Nazionale, e lungo la strada ci sono un paio di posti dove vale la pena fermarsi. La cosa migliore sono senza dubbio le spettacolari Jumping Crocodile Cruise (Crociere dei coccodrilli che saltano) , ma questo merita un capitolo a parte. Oltre a questo, vale la pena fermarsi per ammirare i termitai giganti che si possono vedere lungo il cammino. È incredibile quello che possono fare le termiti, se si dà loro un po' di tempo e di materia prima! I termitai che abbiamo visto noi erano di circa 3 metri d'altezza, e sono dimensioni discrete, rispetto a quello che si può arrivare a vedere. A proposito, fate attenzione alla presenza di coccodrilli lungo la strada, come avverte uno dei cartelli stradali più curiosi di tutto il paese.
Stazioni Ferroviarie di Alice Springs
Ghan
Il Ghan è un leggendario treno che corre lungo tutta la costa nord dell'Australia (Darwin) verso il sud (Adelaide) in 48 ore, per lo stesso prezzo di una corsa in autobus (alla stessa distanza e la stessa durata del viaggio). Raccomando questo modo di trasporto per la vostra convese volete vedere i diversi siti storici ovunque vada: è un treno "dei vecchi tempi", con sedili retrò e di metallo, allo stile dell'"Orient Express", con docce, trasmissione di film in ogni vettura, il personale è delizioso e sempre pronto ad aiutarvi, commovente e con la possibilitá di muoversi in un lungo viaggio (a differenza di autobus).