MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Pag

11 Collaboratori

5 cose da fare a Pag

Isole di Pag
Isola di Pag
(6)
Pag è rocciosa, quasi senza vegetazione, e si può essere raggiungere in traghetto, ma è abbastanza caro, soprattutto se si va con una macchina, o con un ponte che va dall'isola alla terraferma, all'altezza della città di Zara, circa 20 km ad est. La specialità di Pag è il loro formaggio, chiamato Paski Sir, e il vino: così, se ti piace mangiare bene, sei nel posto giusto. I venti salati danno un sapore speciale all'erba che mangiano le pecore, e per questo si dice che il formaggio di Pag ha un sapore unico, che lo distingue dagli altri formaggi del paese. Gli 8000 abitanti di Pag sono orgogliosi delle loro abitudini, balli e canti, e in estate è possibile partecipare a feste e festival di folklore tradizionale. Pag ha anche oltre 300 km di costa, a volte sono desertiche baie senza gente e, talvolta, ci sono alberi di pino, che regalano un po' d'ombra, ed è sempre piacevole per poter stare un po' di più. Pag è anche un luogo di festa, e la gente usa le baie vuote per andare con un DJ, e ballare per giorni e giorni senza disturbare nessuno!
Belvedere di Pag
Viewpoint of the Pag Bay
(1)
Abbandonando la città di Pag, a soli 3-4 km sulla strada per Novalja, abbiamo trovato questo ottimo belvedere sul golfo di Pag Non, un posto che non e' predisposto come vedetta, in realta', l'ho chiamato io cosi', perché è molto originale e vale la pena visitarlo. Così, dopo aver lasciato la città di Pag e salire una ripida strada e una curva a ferro di cavallo, poco prima che la strada giri a destra e si inizia a scendere sul lato opposto della costa dell 'isola di Pag, c'e' uno spiazzo sulla destra dove si può lasciare l'auto e godere di una splendida panoramica sulla baia multicolore di Pag sulla nostra sinistra, con la sua bella spiaggia proprio ai nostri piedi, le sue saline sulla destra e con l'ampia e alta catena montuosa che segna il paesaggio come fondale. Sicuramente, è una meravigliosa combinazione la diversa tonalità delle acque blu e azzurre della baia, in contrasto con l'aridità dell' isola, e la ripida montagna sullo sfondo con la forma originale della localita' di Pag. Sulla spianata di solito ci sono molte auto che si fermano a scattare le foto di rito, e ci sono anche le tipiche "bancarelle" dove si vendono i prodotti tipici locali, in particolare il ricco "Paski Sir" o formaggio dell'isola di Pag. Ho detto, che se si va in direzione di Novalja o verso il nord o verso l' ovest dell'isola di Pag, non esitate ad effettuare una rapida fermata in questo punto di osservazione, senza dubbio la panoramica che da qui si può ammirare, vale la pena.
Città di Pag
Pag
(4)
Bellissimo d’inverno, d’estate secondo me è meraviglioso.
Ponti di Pag
Bridge of Pag
(3)
Escludendo i servizi di traghetto, l'unico modo per accedere alla isola di Pag via terra in auto è attraverso il conosciuto come ponte di Pag, originariamente in croato, "Paski Most", il ponte che collega l'isola di Pag con il continente, con la terraferma. E' un ponte semplicemente spettacolare. Con circa 300 metri di lunghezza, una notevole altezza sopra le acque blu del mare Adriatico (con la giusta precauzione è il luogo ideale per il bungee jumping, se è consentito ...), e come ho letto, il ponte originale è stato costruito nel 1968, ma bisogna dire che pochi anni fa il ponte fu ricostruito a causa dei danni provocati dalla corrosione e dall'ambiente ostile in cui si trova. Difatti, è vero che il ponte sembra nuovissimo. Senza dubbio, si tratta di un'opera e di una costruzione civile molto notevole, ma ciò che rende questo angolo ancora più spettacolare è l'ambiente unico in cui si trova. Il contrasto tra le azzurrissime acque dell'Adriatico, la secchezza dell 'isola di Pag e l'opera architettonica in sé, fanno valere la pena fermarsi in questo angolo per ammirare la sua bellezza più da vicino. Quindi, se siete diretti verso l'isola di Pag, una volta superata la città di Rtina, non esitate a fermarvi in questo angolo, dove c'è un'area sul lato destro della strada, in cui è possibile parcheggiare l'auto, proprio in un piazzale in cui in estate allestiscono il tipico chiringuito di fast-food. Consiglio vivamente di dirigersi verso il lato destro di tale chiriguito, dove si può già ammirare la grandezza del ponte e scattare delle foto meravigliose. A questo punto, tutto il meglio è ancora da vedere, dato che dietro un muretto di cemento parallelo a una costruzione in metallo situata sulla destra, vi sono delle scale che scendono verso l'infinito, verso la stessa acqua, proprio sotto il ponte. State molto attenti a scendere, in quanto vi sono delle scale in cattivo stato e molto ripide, ma vi assicuro che vale davvero la pena fare quella discesa fino alle viscere di questo ponte. E' incredibile la sensazione di sedersi vicino ai gradini finali e contemplare in silenzio la grandezza di questo incredibile ponte che collega in modo così sorprendente la terraferma con la desolata e allo stesso tempo bellissima isola di Pag
Spiagge di Pag
Dinjiška Beach
(1)
La spiaggia di Dinjiška, si trova alla periferia del comune omonimo, in direzione del Ponte di Pag; quando già eravamo pronti ad andare via, l'isola di Pag è stato un altro fuori programma inaspettato ma gratificante nella nostra avventura per la Croazia. E' stato così, dopo aver trascorso la giornata nella città di Pag, eravamo in procinto di lasciare l'isola di Pag e di avvicinarci a Zara, ma vedendo questa solitaria spiaggia appena al lato della strada, abbiamo pensato ad un tuffo rinfrescante e così, abbiamo parcheggiato l'auto a destra sulla strada in un piccolo spazio dove entrano 3-4 vetture. E' una spiaggia super tranquilla, ci siamo fermati fino a mezzogiorno e c'era solo un'altra coppia lì disteso. E' una spiaggia di pietrine biancastre abbastanza limitate, quindi a seconda della zona, l'ingresso in acqua è più o meno buono. Ci sono altre zone di questa piccola spiaggia dove per entrare in acqua c'è un numero di rocce piuttosto elevato, ma come al solito, facendo attenzione a dove si mettono i piedi non c'è problema. E' comunque difficile farsi del male in questa zona perché l'acqua è molto trasparente ;-). Questa è una breve spiaggia, ma andando a piedi verso destra, si unisce con una specie di piccolo molo del paesino di Dinjiška, e anche lì, come in altri tanti luoghi della Croazia, vi è una sorta di muro di cemento e pietra dove le persone stendono l'asciugamano e si mettono al sole, vi è anche l'accesso con scale per scendere più comodamente in acqua. Attraversando la strada c'è un bar dove hanno cibo e bevande fredde, che può tornare utile se Lorenzo "opprime", come è solito in queste latitudini in estate. Nonostante la spiaggia fosse molto piccola, ci è piaciuta molto, soprattutto per la sua tranquillità e per la splendida vista: ciò che più colpisce è contemplare questo grande braccio di mare blu che come un canale divide la riva della spiaggia con l'altra riva, dominata da enormi masse rocciose con la caratteristica dell'aridità dell'isola di Pag. Sicuramente un luogo altamente consigliato per un tuffo rinfrescante in delle acque e in un ambiente naturale incomparabili, poco prima di abbandonare (sicuramente controvoglia) la sorprendente e sempre magica isola di Pag.
Attività a Pag
GetYourGuide
(45)
36,36
GetYourGuide
(2)
127,25
GetYourGuide
32,72
GetYourGuide
(9)
56,35
GetYourGuide
(2)
13,63

Cose da visitare e da fare a Pag

Siete alla ricerca delle cose da visitare a Pag? Allora siete fortunati! Pag è un'isola della Croazia situata nel nord Adriatico. Si tratta della quinta più grande isola della costa croata, e quella con la più lunga linea costiera. La città è abbastanza piccola, quindi è da esplorare a piedi o in bicicletta godendo la sua tranquillità. Alcuni dei luoghi da vedere nel suo centro medievale sono eccezionalmente ben conservati. Così come le sue belle spiagge. La città è stata costruita nel X secolo e faceva parte dell'impero austro-ungarico, prima di diventare croata. La riserva naturale Dubrava Hanzina è uno dei luoghi da vedere tra i più fotografati di tutta l'isola. Si tratta di un paradiso verde appena fuori le spiagge del Mare Adriatico. Se siete alla ricerca di cose da fare a Pag oggi, tenete presente che le spiagge sono un buon motivo per visitare la città.

Dinjiska è da molti considerata la spiaggia più bella. Si tratta anche di uno dei posti migliori in città per guardare il tramonto. Un altro posto da vedere a Pag è la baia di Pago. Uscendo dal paese verso Novalja è sicuramente il miglior punto di osservazione dell'isola. Dalla cima si arriva a intravedere due isole vicine e la terraferma del paese.