MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Hiroshima?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Hiroshima

69 Collaboratori

30 cose da fare a Hiroshima

Di interesse culturale di Hiroshima
Hiroshima Peace Memorial Park
(12)
Hiroshima, la cupola della bomba atomica. Ai margini del Parco della Pace ed alla confluenza dei fiumi Ota e Motoyasu si trova l' "Atomic Bomb Dome". E' un edificio che fino al 6 agosto 1945 rappresentava il Centro Espositivo Industriale. Dopo quella data, la distruzione ..... I resti dell'edificio: Travi contorte, scheletro e cupola sono rimasti lì al loro posto. Le preoccupazioni erano molte. Ma alla fine ha prevalso l'idea di mantenere il tutto per lasciarlo ai posteri come un monumento commemorativo. E nel 1996, l'UNESCO ha dichiarato questi resti Patrimonio Mondiale dell'Umanità, quale ricordo della tragedia che ha reso al suolo una città e fatto registrare circa 200.000 vittime!!!
Di interesse culturale di Hiroshima
Hiroshima
(9)
Arrivati ad Hiroshima nessuno si aspetta di vedere qualcosa di simile, grandi palazzi, molti parchi, bella vista e tutto estremamente pulito. La città è stata completamente restaurata e riportata agli antichi splendori. Se però abbiamo pazienza possiamo impiegare un paio di ore del nostro tempo per visitare il museo della bomba, che si trova all'interno del parco della memoria. Il museo è ben strutturato, con molte spiegazioni sulla guerra, gli effetti di essa ed con incredibili riproduzioni della bomba nucleare sulla città. All'interno possiamo trovare anche oggetti di vita quotidiana irraggiati dagli effetti della nucleare. (vestiti, tricicli ...etc etc...) una cosa molto toccante. Il parco invece è costellato da opere d'arte che fanno emozionare alla sola vista. Insomma, assolutamente consigliata la visita (anche se di mezza giornata). Credo che sia stata una delle esperienze più strane della mia vita.
Musei di Hiroshima
Peace Memorial Museum
(5)
Certamente uno dei musei del mondo più significativi sulla pace, l'umanesimo e il pacifismo. Il museo è una delle attrazioni turstiche più importanti di Hiroshima, scuole di tutto il paese e turisti di tutto il mondo visitano il museo, che è straordinario. La tariffa d'ingresso è simbolica, mezzo di euro, circa 50 yen. Il museo illustra la vita prima e dopo la bomba atomica, con le immagini di entrambi i periodi. Se venite in Giappone questa è una tappa obbligata.
Monumenti Storici di Hiroshima
A-bomb dome
(7)
Hiroshima è tristemente noto per l'esposione nucleare del 6 agosto 1945. Alle 8:15 il famoso Enola Gay lanciò la prima bomba atomica della storia sui civili. Gli americani la fecero esplodere proprio sopra il ponte di Aioi, il centro geografico della città. Le conseguenze furono terribili, come si sa, dal momento che la gigantesca esplosione rase al suolo Hiroshima in pochi secondi. Gli effetti devastanti della bomba atomica sono stati rilevati a due miglia. Ha ucciso circa 120.000 persone e ha causato più di 300.000 feriti. Tuttavia, l'elenco delle morti dovute alle radiazioni è molto più alto e oggi le persone continuano a morire a causa di problemi legati alla bomba atomica. Anche se questa storia terribile fa parte del passato, Hiroshima e la sua gente hanno saputo risorgere dalle ceneri come una fenice. La città è stata completamente ricostruita e ora ci vivono circa 1.200.000 persone. Hiroshima è diventata un simbolo di pace e le strade sono piene di manifestazioni antinucleari e contro la guerra. Non c'è da stupirsi. Così una delle prime visite che abbiamo fatto è stata la Cupola Genbaku, l'unico edificio lasciato in piedi per ricordare a tutti l'orrore della bomba atomica. L'edificio è stato originariamente progettato dall'architetto ceco Jan Letzel per l'Esposizione della prefettura di Hiroshima. E 'stato completato nel mese di aprile 1915 e ufficialmente inaugurato nel mese di agosto dello stesso anno. Tuttavia, da quel fatidico momento è diventato un simbolo della lotta antinucleare e normalmente vi hanno luogo proteste e manifestazioni. Una visita indispensabile.
Statue di Hiroshima
Children's Pace Monument
(8)
Nel Parco della Pace di Hiroshima si trova la Statua dei bambini della bomba atomica. E 'un omaggio a tutti i bambini morti a causa del lancio della bomba atomica su Hiroshima il 6 agosto 1945. Questa statua è anche un omaggio a una ragazza, Sadako, che dopo l'esposizione alle radiazioni si ammalò di leucemia, ha combattuto la malattia e morì. Nella scultura si possono vedere le lancette dell'orologio che segna l'ora esatta della caduta della pompa e anche delle figure infantili che volano. Dalla statua pende una gru. Intorno alla statua ci sono urne con migliaia di gru di carta realizzate con la tecnica orientale dell'origami per onorare le vittime e in memoria di Sadako. In molte sculture del parco si possono vedere queste gru, e si trovi i bambini delle scuole che vengono al parco per praticare l'inglese con i turisti, dopo una breve conversazione in lingua inglese vi ricompenseranno con una gru in segno di gratitudine.
Castelli di Hiroshima
Il Castello di Hiroshima
(5)
Castillo de Hiroshima(広島城) è uno dei simboli della città. Fu costruito alla fine del XVI secolo da Mori Terumoto (uno dei principali componenti del Concilio dei CInque Reggenti, instaurato da Toyotomi Hideyoshi), che da qui arrivò a governare ben nove provincie (quelle che oggi sarebbero lo Honshu sudoccidentale e il nord di Kyushu). Intorno al castello si crearono diversi canali, per trasportare il materiale da costruzione e, in seguito, come difesa da possibili attacchi e per dividere i quartieri della Hiroshima dell'epoca. Il castello attuale, come potrete ben immaginare, è un rifacimento al millimetro fatta 50 anni fa, perché la bomba atomica ha trasformato tutto in cenere. Ci sono solo la ricostruzione di come erano le mura in precedenza e la torre principale (al cui interno è stato aperto un piccolo museo sulla storia del castello e della città fra il XVi e il XIX secolo). Inoltre, dentro c'è una zona dove ti puoi vestire come i samurai che fondarono il castello... È una delle mie foto preferite...
Giardini di Hiroshima
Il giardino di Shukkeien
(2)
Lo Shukkeien è un bellissimo giardino giapponese che si trova a Hiroshima. Poichè necessita di cure molto speciali per poter continuare ad essere un'oasi nella città, bisogna pagare un biglietto di ingresso (circa 2 o 3 euro), ma credo che ne valga la pena. Potrebbe non sembrare nulla di spettacolare rispetto ad altri giardini (ad esempio quello di Kyoto), ma la differenza è che questo non è affollato da turisti dal momento che non è molto conosciuto, così anche in alta stagione è un luogo ideale per rilassarsi. Questo giardino è particolarmente bello in autunno (si può vedere in una delle foto). Vi lascio un ricordo di quest'estate perché possiate farvi un'idea.
Monumenti Storici di Hiroshima
Parco della Pace
(4)
Hiroshima. La sua costruzione risale agli anni sessanta ed è immediatamente vicino all' "Atomic Bomb Dome", la Cupola della Bomba A, che è tutto quanto resta della città distrutta. Nel Parco della Pace ci sono diversi monumenti commemorativi, tra questi "Il Cenotafio". Questo monumento, dedicato alle vittime della bomba, contiene i nomi di tutte le vittime accertate unitamente ad una scritta "Riposate in pace. Non ripeteremo più questo errore".
Belvedere di Hiroshima
The funicular of Mt.Misen (Miyajima)
(3)
Ogni volta che vado all'estero e mi trovo a fare una salita, c'è sempre una funicolare che mi aspetta. Dalla stazione dei traghetti fino alla stazione della funicolare ci vogliono quindici minuti apiedi, il percorso è ben segnalato in giapponese e in inglese. A me non piacciono tali attrazioni, ma quando si va con poco tempo è una buona scelta, decido di comprare solo il biglietto di andata e che il ritorno dalla stazione Shishiiwa fino al tempio di Daisho lo farò a piedi passando dal sentiero Daisho-In. È un biglietto piuttosto costoso e non voglio passare due volte attraverso il martirio di essere appeso ad un filo. La salita si divide in due parti con due diverse funivie. La prima parte deve essere fatta in una cabina singola o per due fino ad arrivare alla prima stazione, la vista di Miyajima è fantastica e si vede il mare aperto. Bisogna cambiare il veicolo. Un vagone con sedili di velluto che possono trasportare 20 persone, ne passa uno ogni 10 minuti direzione: stazione Shishiiwa. I panorami sono mozzafiato. Io ho viaggiato con una coppia tedesca che si amava moltissimo. Una volta arrivati ​​alla stazione c'è un sentiero che porta fino alla cima del Mt.Misen. Ne avevo abbastanza della vista dalle funivie e dalle stazioni e delle impressioni del viaggio: così decisi di fare qualche foto alle scimmie e al paesaggio e cominciare a scendere tranquillamente.
Di interesse culturale di Hiroshima
La Campana della Pace
(1)
Hiroshima. All'interno del "Parco della Pace", nel lato nord e vicino al "Children's Pace Monument", si trova la "Campana della Pace" accessibile a tutti e che ognuno volendo può suonare.
Giardini di Hiroshima
Parchi a Tema di Hiroshima
(1)
Vie di Hiroshima
(1)
Di interesse culturale di Hiroshima
Centri Commerciali di Hiroshima
Di interesse culturale di Hiroshima
Fiamma della Pace
Hiroshima. Accanto al "Cenotafio", circondata da cespugli molto particolari nella loro configurazione, si trova la "Fiamma della Pace", che verrà spenta solo quando dalla terra saranno eliminate tutte le armi nucleari.
Monumenti Storici di Hiroshima
L'ipocentro
(2)
Non lo troverete su tutte le guide, e non è inserito fra i luoghi da visitare 'ufficiali' del parco della pace. E' indicato in maniera quasi clandestina da un cartello apparentemente fatto in casa (chissà da chi) e appeso a un palo fra gli alberi del parco. Se il luogo simbolo, il cuore della memoria sono le rovine dell'A-bomb dome, l'ipocentro, un centinaio di metri a est, è il luogo fisicamente esatto dello scoppio dell'atomica. Si trova esattamente sotto alla verticale del piccolo sole che il 6 agosto del 1945, bruciando 150 metri più in alto, annientò la città. Oggi poco ricorda quel giorno, e quel poco lo fa sommessamente. Una lapide scura fra i palazzi di una tranquilla via laterale. E poi c'è una statua di Jizoo, divinità buddista che protegge i defunti di un vicino cimitero, silenzioso testimone di quel giorno trafgico. Una targa mostra i danni che subì dal calore terribile della bomba atomica, un'ombra scura è la cicatrice indelebile. Un luogo da visitare in silenzio.
Stazioni Ferroviarie di Hiroshima

Cose da visitare e da fare a Hiroshima

Non sapete cosa visitare a Hiroshima? Ottimo! Hiroshima è la capitale della Prefettura di Hiroshima e la più grande città della regione di Chugoku, con un milione di abitanti. È diventata famosa quando, il 6 agosto 1945, l'esercito americano ha sganciato la prima bomba atomica sulla città provocando la morte di 200.

000 civili. Da allora è diventata una città impegnata per la pace e l'abolizione delle armi nucleari.

I più attraenti posti da vedere a Hiroshima sono il Peace Park e la Miyajima Island. Il Parco della Pace è stato costruito per commemorare la caduta della bomba su Hiroshima e promuovere la pace nel mondo. È nella zona dell'epicentro dell'esplosione atomica.

Avete migliaia di cose da fare a Hiroshima, tra cui il Castello di Hiroshima, noto anche come Castello delle carpe, che è un buon esempio di un castello costruito su una pianura nel centro della città, piuttosto che su una collina o in cima ad una montagna. È stato costruito nel 1589 dal feudatario Mori Terumoto e ricostruito dopo la bomba atomica nel 1945.

Di tutte le cose da fare a Hiroshima, potete visitare il Shukkeien Park, un bellissimo giardino giapponese assolutamente da vedere a Hiroshima. Questo giardino è una vera e propria oasi nella città che necessita di molte cure e alti costi, per questo il biglietto di entrata è particolatmente caro, 400 yen.

Miyajima è una piccola isola a meno di un'ora dalla città e va inserita nella liste delle cose da fare a Hiroshima. È famosa per il suo torii del Santuario di Itsukushima, una delle maggiori attrazioni turistiche.

Ci sono così tante cose da fare a Hiroshima, non esitate a visitare questa storica città giapponese!