MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Kikládes?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Cicladi

486 Collaboratori
  • All'aperto
    37 posti
  • Spiagge
    61 posti
  • Monumenti
    51 posti
  • Paseggiate
    18 posti
  • Musei
    6 posti
Attività a Cicladi
GetYourGuide
(39)
10
GetYourGuide
(34)
50
GetYourGuide
(110)
105
GetYourGuide
(9)
85
GetYourGuide
(6)
29
GetYourGuide
(4)
167
GetYourGuide
(4)
55
GetYourGuide
(12)
85
GetYourGuide
(57)
37
GetYourGuide
(7)
95,99
GetYourGuide
49
GetYourGuide
(3)
130
GetYourGuide
(4)
150
GetYourGuide
(3)
130
GetYourGuide
(1)
45
GetYourGuide
(9)
135
GetYourGuide
(5)
185
GetYourGuide
(4)
95
GetYourGuide
(6)
20
GetYourGuide
(1)
95
Il più visitato a Cicladi
Isole di Thira
Santorini - Thira
(102)
1 attività
Villaggi di Oia
Oia
(20)
1 attività
Belvedere di Oia
I tramonti di Oia
(11)
Vie di Mikonos
Piccola Venezia a Mykonos
(36)
1 attività
Spiagge di Thira
Spiaggia rossa
(21)
1 attività
Isole di Naxos Islands
Isola di Naxos
(11)
Villaggi di Mikonos
Quartiere antico di Mykonos
(4)
Vulcani di Oia
Caldera
(26)
Monumenti Storici di Mikonos
I mulini di Mykonos
(26)
1 attività
Villaggi di Imerovigli
Imerovigli
(7)
Spiagge di Mikonos
Spiaggia di Agios Sostis
(20)
Villaggi di Firostefani
Firostefani
(10)
Templi di Naxos Islands
Porta di Apollo a Naxos
(8)
Spiagge di Thira
Perissa
(9)
1 attività
Isole di Mikonos
Delos
(11)
6 attività
Spiagge di Mikonos
Spiaggia Platis Gialos
(2)
Isole di Thira
Nea Kameni
(2)
Isole di Thira
Santorini - Thira
(102)
1 attività
Isole di Naxos Islands
Isola di Naxos
(11)
Isole di Mikonos
Delos
(11)
6 attività
Isole di Thira
Nea Kameni
(2)
Isole di Paros
Paros
(8)
Isole di Ermoúpolis
Le isole Cicladi
(6)
Isole di Milos
Isola di Milos
(5)
Isole di Thirasía
Therasia
(2)
Isole di Sifnos
Isola di Sifnos
(9)
Isole di Folegandros
Isola di Folegandro in Grecia
(1)
Isole di Antíparos
Antiparos
(1)
Isole di Ios
Isola di Íos
(1)
Isole di Amorgos
Isola di Amorgos
(2)
Isole di Naxos Islands
Isola di Koufonissa
(2)
Isole di Tínos
(2)
Isole di Thira
1 attività
Isole di Apollonía
Isole di Antíparos
(2)
Isole di Kimolos
(2)
Spiagge di Thira
Spiaggia rossa
(21)
1 attività
Spiagge di Mikonos
Spiaggia di Agios Sostis
(20)
Spiagge di Thira
Perissa
(9)
1 attività
Spiagge di Mikonos
Spiaggia Platis Gialos
(2)
Spiagge di Oia
Ammoudi Armeni
(2)
Spiagge di Mikonos
Panormos Beach
Spiagge di Mikonos
Paradise Beach
(4)
Spiagge di Milos
Spiaggia di Firiplaka
(5)
Spiagge di Mikonos
Spiaggia di Paranga
(2)
Spiagge di Mikonos
Spiaggia di Kalo Livadi
(2)
Spiagge di Naxos Islands
Moutsouna Beach
(2)
Spiagge di Thira
Spiaggia bianca di Santorini
(3)
Spiagge di Perivolos
Perivolos
(4)
Spiagge di Thira
Spiaggia Monolithos
(1)
Spiagge di Folegandros
Spiaggia di Aggali a Folegandros
Spiagge di Folegandros
Spiaggia Livadaki a Folegandros
(1)
Villaggi di Oia
Oia
(20)
1 attività
Villaggi di Mikonos
Quartiere antico di Mykonos
(4)
Villaggi di Imerovigli
Imerovigli
(7)
Villaggi di Firostefani
Firostefani
(10)
Villaggi di Thira
Kamari
(7)
Villaggi di Paros
Naoussa
(4)
Villaggi di Naxos Islands
Apollonas Beach
(1)
Villaggi di Milos
Il paesino di Klima
(3)
Villaggi di Naxos Islands
Città di Naxos - Chora
(3)
Villaggi di Milos
Paese di Plaka
(2)
Villaggi di Paros
Parikia
(3)
Villaggi di Ios
Chora
(2)
Villaggi di Sifnos
Kastro
Villaggi di Áno Síros
Ano Syros
Villaggi di Áno Merá
Borgo di Ano Mera
(1)
Villaggi di Paros
Lefkes
(2)
Villaggi di Thira
Akrotiki
Villaggi di Milos
Mandrakia a Milos
(3)
Villaggi di Thira
Emporio
(2)
Villaggi di Paros
Kostos
Chiese di Thira
Chiese di Santorini
(7)
Chiese di Sifnos
Monastero di Chrysopigi
(1)
Chiese di Folegandros
Chiesa di Panagia
(1)
Chiese di Ermoúpolis
Anastasis Church
Chiese di Paros
Chiese di Paros
Chiese di Thira
Chiesa di Akrotiri
(1)
Chiese di Thira
Imerovigli's church
(1)
Chiese di Naxos Islands
Chiese di Naxos
(1)
Chiese di Thira
Chiese di Thira
Chiese di Thira
Chiese di Tínos
Belvedere di Oia
I tramonti di Oia
(11)
Belvedere di Thira
Monastero del Profeta Elia
(2)
Belvedere di Thira
Faro di Akrotiri
(1)
Belvedere di Thira
Panorama da Thira Antica
(1)
Belvedere di Oia
Viewpoint of Oia
(2)
Belvedere di Thira
Belvedere di Thira
Belvedere di Antíparos
Belvedere di Thira
(1)

243 cose da fare a Kikládes

Isole di Thira
Santorini - Thira
(102)
Fira è una piccola cittadina, piena di strade acciottolate e tortuose con case bianche e cupole celesti, in cui vale la pena fare una lunga passeggiata. Uno dei suoi punti di forza è l'atmosfera; è infatti sempre affollata, sia di turisti che di abitanti del luogo. Qui si comprano e si vendono moltissimi prodotti (Fira è la capitale del commercio locale) e si possono visitare i piccoli affascinanti negozi, ideali per portare qualche souvenir a casa dalla Grecia. Dalla strada principale di Fira, dove si svolge "il passeggio" nella città, si ha una vista eccellente sulla caldera del vulcano e su un bellissimo vecchio porto. Per salire sul vulcano vi raccomando la teleferica, è più comoda e crea meno allergia che i tradizionali somarelli (almeno a me). Per quanto riguarda i monumenti che si possono visitare durante questa passeggiata vi sono la chiesa cattolica e quella ortodossa, quattro musei (ma il giorno in cui sono andato io erano chiusi, che peccato). A Fira ci sono molte cose da fare e da vedere, anche se è una città molto comoda da visitare e una mattinata è sufficiente.
1 attività
Villaggi di Oia
Oia
(20)
Una volta arrivati a Thira il porto dell'isola di Santorini si deve prendere la teleferica che vi porta in alto da quel punto prendete un mezzo pubblico ed in 10 minuti siete ad Oia, fantastico paesello abbarbicato su un crostone di roccia vulcanica. Le case sono tutte bianche le porte e le imposte hanno il colore caratteristico a pastello molte delle quali di colore blu ....È tutto un magico insieme di luci e colori e la sera potete pure assistere ad un favoloso tramonto. Buon Viaggio
1 attività
Belvedere di Oia
I tramonti di Oia
(11)
Consiglio a tutti.. Come molti sapranno arrivando su questa meravigliosa isola di non perdersi questo spettacolo della natura.. Io personalmente sono rimasto a bocca aperta.. Non è da tutti i giorni vedere un evento simile, un grande sole che scompare nel mare in quella maniera, e tutta la gente si trova lì solo per lui, tutti lì con l'unico obbiettivo.. Veramente emozionante
Vie di Mikonos
Piccola Venezia a Mykonos
(36)
La zona più turistica della parte antica di Mykonos è senza dubbio questo gruppetto di case affacciate sul mare, proprio vicino al porto della città. Il nome la Piccola Venezia deriva probabilemente dall'influenza della Repubblica Veneziana nelle Cicladi. Oggi potrete inoltre trovare vari ristoranti e bar, da cui godrete senza dubbio di un magnifico panorama della città.
1 attività
Spiagge di Thira
Spiaggia rossa
(21)
Santorini è un'isola delle Cicladi a forma di mezza luna. La Caldera, creatasi con lo sprofondamento del cratere del vulcano è famosa in tutto il mondo per i tramonti mozzafiato che offre ed è avvolta dalla legenda della presenza di Atlantide sotto le sue acque. Essendo un'isola vulcanica la quasi totalità delle spiagge è di colore bruno. Ma c'è ne una veramente particolare: è la spiaggia rossa o Red Beach. Si trova nel sud dell'isola e si è creata dal franamento del fianco di una montagna. Il suo colore, come dice il nome, è rosso, in alcuni punti più chiaro in altri più' scuro. Le sue acque, proprio per la sua colorazione sono di un bel verde smeraldo, fresche e trasparenti. La sabbia è in ciottoli piccoli e questo favorisce l'estrema limpidezza delle sue acque. Arrivarci non è facilissimo. Una volta lasciata l'auto bisogna seguire un sentiero a piedi che permette di passare una collina e poi ad affrontare una discesa poco pratica. Meglio avere scarpe da ginnastica in quanto i ciottoli possono franare e ci si può fare davvero male.
1 attività
Isole di Naxos Islands
Isola di Naxos
(11)
Naxos è la più verde delle Isole Cicladi e le montagne dell'entroterra offrono un clima meno arido rispetto alle altre isole dell'arcipelago. In questa zona continua ad esistere l'agricoltura, al contrario che nella maggior parte dell'Egeo, con le coltivazioni di ulivo e vite. Si osservano, inoltre, le numerose cappelle ortodosse greche, che sovrastano ogni colle dell'entroterra. Si consiglia di visitare l'isola in macchina e godere dei paesaggi, intensamente mediterranei. La macchina è anche la soluzione più veloce per raggiungere le bellissime spiagge situate a Est, le più belle dell'isola.
Villaggi di Mikonos
Quartiere antico di Mykonos
(4)
Visitare la parte antica dell'isola è sicuramente una delle tante ragioni per cui consiglio di andare a Mykonos! Si tratta del tipico paesino bianco delle Isole Cicladi..molto pittoresco..vi potrete perdere tra le sue labirintiche viuzze e scoprire incantevoli scorci. Ci sono anche vie maggiormente turistiche come quelle vicine al porto o alla Piccola Venezia.
Vulcani di Oia
Caldera
(26)
Santorini è un'isola vulcanica ed il suo attuale aspetto è il frutto di un violento fenomeno sismico che risale alla preistoria: Questo terremoto ha formato un'immenso cratere che è stato in seguito invaso dal mare. Questo immenso cratere ora viene denominato la Caldera. Il punto più suggestivo per ammirare l'immensa caldera è la località di Thira, praticamente a picco sull'alta scogliera del mare. La vista qui è davvero sensazionale ed abbraccia tutto il golfo e l'isola vulcanica di fronte. In particolare al tramonto, le sensazioni che si provano di fronte a questo spettacolo affascinante sono davvero particolari. Diversi ristoranti e locali sono posizionati direttamente sulla scogliera, in una posizione straordinaria, dove si può cenare a lume di candela. Alcune imbarcazioni organizzano escursioni sull'isola vulcanica, dall'aspetto davvero primordiale, fino all'isola di Thirasia. Infine si può fare sosta presso un tratto di mare caldo, con l'acqua riscaldata dai fenomeni sottomarini.
Monumenti Storici di Mikonos
I mulini di Mykonos
(26)
Mykonos è una delle destinazioni turistiche più importanti della Grecia e le sue spiagge e la sua vita notturna attraggono le masse durante l'estate. Ma questo non è sempre stato così. Fino a poco tempo fa l'economia dell'isola, come quella del resto dell'arcipelago delle Cicladi era fondamentalmente rurale e peschereccia. Considerati un po' un omaggio ed anche, non neghiamolo, perché ai turisti piace, i mulini sono il simbolo di un'altra Mykonos che rimane lontana dall'isola della festa dei volantini turistici. I mulini si trovano su una piccola collinetta nell'antico paesino di Mykonos e da lì si può osservare quanto inesauribili e bellissimi siano i tramonti da questa parte del Mediterraneo. E dopo aver goduto del tramonto, si può andare al porto e godere di una cena impressionante nel ristorante Sea Satin Market.
1 attività
Villaggi di Imerovigli
Imerovigli
(7)
Molto famosa eppure molto tranquilla. Dal villaggio un po' decadente dove alloggiare per qualche notte a poco prezzo, la silenziosa Imerovigli è diventata un agglomerato di residence e hotel a terrazza perfettamente integrati nello spirito delle Cicladi. Lo standard è molto alto, come facilmente auspicabile data la vista spettacolare sulla caldera di Santorini e la posizione a strapiombo sul mare. Posta a 300mslm, era originariamente il luogo da cui si avvistavano le imbarcazioni nemiche in avvicinamento. L'intonaco bianco delle case è accecante; il blu delle cupole delle chiese spicca e si fonde col colore del cielo e del mare. L'enorme roccia posta dinnanzi, e collegata da un sentiero, si chiama Skaros e fino a inizio '800 ospitava nel suo castello il centro amministrativo dell'isola; oggi permette di godere un bellissimo panorama al tramonto. Anche se non vi si soggiorna, vale la pena fare un giro tra le sue stradine e scale tinte di grigio per scattare meravigliose foto-cartolina!
Spiagge di Mikonos
Spiaggia di Agios Sostis
(20)
Bellissima spiaggia senza folla a Mykonos. L'isola greca ha una reputazione molto ben guadagnata di sole, spiaggia e festa. L'isola è bellissima e davvero vale la pena visitarla, anche se alcune zone, soprattutto le spiagge al sud dell'isola, sono molto affollate. Invece, molte spiagge del nord di Mykonos sono relativamente tranquille e dato che l'isola non è molto grande si possono raggiungere dalla città in meno di 40 minuti in macchina. Dopo aver fatto alcuni giri abbiamo deciso di fermarci ad Agios Sostis, una bellissima baia di acque trasparenti e poca gente. La spiaggia ha un chiosco impressionante dove si serve pesce fresco e anche per questo vale la pena di andarci. Nella parte superiore della spiaggia c'è una deliziosa cappella intonacata di bianco, in uno stile architettonico che rappresenta lo stile delle cicladi.
Villaggi di Firostefani
Firostefani
(10)
Tra Fira e Imerovigli si trova questo paesino tradizionale: uno dei migliori luoghi panoramici di tutta l'isola di Santorini. Anche se ufficialmente è una località a parte, i Greci della zona, considerano Firostefani, una continuazione di Fira. Firostefani è, in realtà, un quartiere tranquillo, pieno di casette bianche, tra i più pittoreschi di Santorini, si trova appeso alle scogliere della caldera del vulcano. Gli alloggiamenti sono un po' più economici che a Fira.
Templi di Naxos Islands
Porta di Apollo a Naxos
(8)
Voglio parlarvi di un luogo speciale che ho visitato durante il mio viaggio all'isola di Naxos. Si tratta del monumento più rappresentativo dell'isola, ovvero l'entrata al tempio dedicato al Dio Apollo, rimasto incompiuto. L'unica cosa che infatti è possibile vedere è l'imponente porta situata sulla cima di una piccola collina, vicino al porto di Naxos..vi consiglio di andarci soprattutto all'ora del tramonto!
Spiagge di Thira
Perissa
(9)
Perissa e Perivolos: 3 km di spiaggia di sabbia nera degni d'ammirazione. In primo luogo per il mare, se avete l'attrezzatura da snorkeling e vi piacciono i fondali del mare, questo è il posto che fa per voi, vederete diversi tipi di pesci e la temperatura dell'acqua è eccellente. In secondo luogo, vi consiglio un ristorante-bar che si chiama Yazz, è di una famiglia ospitale, si mangia molto bene ed inoltre si possono utilizzare gli ombrelloni ed i lettini per tutto il tempo che si desidera, senza costi.
1 attività
Isole di Mikonos
Delos
(11)
L'isola di Delo (in greco Δήλος, Dilos, che significa "stabile e visibile"), è una delle isole greche più piccole delle Cicladi, si trova nel Mar Egeo ed è anche nota come Lagia, l'isola delle lepri, Ortigia, l' isola delle quaglie, Cintera, Chlamydia, Cintos, Pirpile e Pelasgia. Amministrativamente appartiene all'unità periferica di Mikonos. Secondo la mitologia greca era inizialmente un'isola galleggiante, poi Zeus la immobilizzò e la fece diventare stabile per permettere a Latona di partorire Apollo e Artemide lontano dall'ira di Era. E' uno dei luoghi più sacri della Grecia. Secondo il mito, l'isola emerse dalle acque grazie al tridente di Poseidone, ma fu una semplice isola galleggiante fino a che Zeus non la immobilizzò, legandola al fondo del mare attraverso delle catene, in modo da consentire a Latona di sfuggire dall'ira di Era e concepire Apollo e Artemide. In quanto luogo di nascita del dio Apollo, l'isola fu uno dei principali centri di culto di questa divinità che, tra l'altro, ne era anche proprietaria, avendola presa in cambio da Poseidone. Oggi è uno splendido museo archeologico a cielo aperto, ma in tempi antichi ospitò una città di 50.000 abitanti con vere e proprie opere d'arte greca. Case di lusso, banche, negozi, piazze, templi: il tutto risale a più di due millenni fa. Approfittatene per fare mille foto, io mi sono divertito. L'isola di Delo (greco Δήλος, Dilos, che significa "stabile e visibile"), è una delle isole greche più piccole delle Cicladi, si trova nel Mar Egeo, chiamata anche Lagia, l'isola delle lepri; Ortigia, l'isola delle cotornici, Cintera, anche Clamidia, Cintos, Pirpile e Pelasgia. Dal punto di vista amministrativo appartiene alle unitá periferiche di Mykonos. Nella mitologia classica si racconta che fu un'isola galleggiante, ma Zeus volle farvi la sede di Latona, che al momento era perseguita da Hera, sia Apollo che Artemide nacquero lì. É stato uno dei luoghi più sacri della Grecia. Secondo la Mitologia greca si racconta che emerso attanagliata dal tridente di Poseidone, ma era un'isola galleggiante fino a quando Zeus non la legó con delle catene al fondo del mare per convertirla in un luogo sicuro donde Leto poteva viviere, lontano dalla gelosia di Hera, per la nascita Apollo e Artemide. Come luogo di nascita di Apollo era uno dei luoghi in cui si venerava questo dio, e Poseidone dal momento che la formazione dell'isola dipese da questo dio. Oggi ospita un tesoro archeologico, a quel tempo era una città di 50.000 abitanti e ci restano vere e proprie opere d'arte greca. Case di lusso, banche (denaro), negozi, piazze, templi, tutto risale a più di due millenni, guardare le foto, mi sono divertito.
6 attività
Spiagge di Mikonos
Spiaggia Platis Gialos
(2)
A solo 4 ore da Chora, si trova una delle spiagge di maggior estensione di Mykonos con sabbia bianca e acque turchesi. Ricorda un pò le immagini delle cartoline delle spiagge dei Caraibi. La spiaggia ha molti chioschi e ristoranti, incluso qualche pensione, però molto in armonia con il paesaggio. Tutte le costruzioni sono pitturate di bianco con persiane color legno e azzurro. Ci sono dei negozi di souvenir e una specie di supermercato dove si possono trovare articoli di prima necessità, come spazzolini da denti, shampoo e altre cose simili. Il luogo era abbastanza tranquillo e intatto anche se era comunque aprile, nella stagione estiva infatti si riempie di più tanto che è consigliabile informarsi e prenotare con anticipo. Un'altra opzione che offre la spiaggia è la possibilità di affittare barche per arrivare alle spiagge Paradise e Super Paradise, famose per la loro vita notturna e per essere uno dei paradisi gay della Grecia.
Isole di Thira
Nea Kameni
(2)
Ci sono tre modi per poter salire e scendare dal vecchio porto di Fira, ma nessuno di questi risulta sicuro o comodo: a piedi scendendo le scale, a cavallo o su di un'asino, oppure con la funivia. Abbiamo scelto di scender i 588 scalini, passando accanto ai cavalli, agli asini, ai turisti esausti che hanno scelto di salire gli scalini, evitando lo sterco degli animali, per questo consiglio scarpe comode e alte possibilimente chiuse se decidete di optare per gli scalini. Per quello che concerne gli asini ci sembró una attrazione turistica abbastanza scomoda tanto per gli umani che per i poveri animali. Per quanto riguarda la terza opzione, che potrebbe essere la più agile e confortevole, può anche diventare un inferno se coincidete con gruppo di turisti numeroso come quelli di una crociera. In fondo abbiamo trovato una lunga fila di turisti in attesa di salire a bordo della funivia (funivia, la chiamano!), da non riuscire a vedere la nostra barca dalla gente che c'era. Per fortuna non dovemmo aspettare a lungo e tutto andó bene. Inoltre tornando dalla visita al vulcano (che vale la pena vedere in questo viaggio), non c'era quasi nessuno in funivia e potemmo prendere la prima che andava a Fira.
Chiese di Mikonos
Chiesa di Panagia Paraportiani a Mikonos
(8)
Questa piccola cappella è una delle visite obbligatorie nel centro storico di Mikonos, la sua figura è rappresentata in cartoline ed è la più ambita. tutti i turisti che vi passano di fronte sembrano aver bisogno di una foto di fronte alla chiesa. Oltre all'evidente contrasto che si ottiene con il cielo azzurro dell'Egeo e le sue pareti bianche, è un luogo idoneo dove godere di un tramonto sull'isola di Mikonos.