MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Edinburgo?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Edimburgo

312 Collaboratori
  • Monumenti
    37 posti
  • All'aperto
    19 posti
  • Musei
    7 posti
  • Paseggiate
    21 posti
  • Vita notturna
    8 posti
Attività a Edimburgo
Civitatis
(2.281)
51,50
Civitatis
(307)
44,50
Civitatis
(449)
31
Civitatis
(889)
11,50
Wow!
Civitatis
(1.214)
11,50
Civitatis
(356)
44,50
Civitatis
(314)
19,50
Civitatis
(128)
51,50
Scontato
Civitatis
(221)
278
Civitatis
(56)
51,50
Civitatis
(50)
17,50
Civitatis
(23)
12
Scontato
GetYourGuide
(3.102)
17
GetYourGuide
(479)
15
GetYourGuide
(237)
14
GetYourGuide
(385)
48
GetYourGuide
(115)
18,41
GetYourGuide
(2.646)
4,50
GetYourGuide
(399)
16
GetYourGuide
(595)
55
Il più visitato a Edimburgo
Castelli di Edinburgo
Castello di Edimburgo
(13)
Belvedere di Edinburgo
Calton Hill
(44)
2 attività
Quartieri di Edinburgo
Centro Storico
Vie di Edinburgo
Royal Mile
(2)
Belvedere di Edinburgo
Vulcano Arthur's Seat in Scozia
Giardini di Edinburgo
Giardino Botanico di Edimburgo
(7)
Monumenti Storici di Edinburgo
Monumento a Walter Scott
(1)
Musei di Edinburgo
Museo Nazionale di Scozia
(10)
1 attività
Cattedrali di Edinburgo
La Cattedrale di San Giles a Edimburgo
(17)
1 attività
Palazzi di Edinburgo
Palazzo di Holyrood
(18)
1 attività
Vie di Edinburgo
Princess Street
(13)
Aeroporti di Edinburgo
Aeroporto di Edimburgo
(9)
Statue di Edinburgo
Statua di Bobby Greyfriars
(10)
1 attività
Stazioni Ferroviarie di Edinburgo
Waverley Station a Edimburgo
(5)
Spiagge di Edinburgo
Portobello Beach
(9)
Giardini di Edinburgo
Princes Garden
(4)
1 attività
Piazze di Edinburgo
Charlotte Square
(1)
Feste di Edinburgo
Festival dell'estate, Edimburgo
(3)
Castelli di Stirling
Castello di Stirling
(19)
3 attività
Castelli di Dirleton
Dirleton Castle & Garden
(1)
Castelli di Dollar
Castello Campbell a Dollar
(6)
Castelli di Edinburgo
(1)
Castelli di Gorebridge
Crichton Castle
Castelli di Falkirk
Castello di Blackness
(2)
Castelli di Kinross
Loch Leven Castle
(2)
Castelli di Roslin
(1)
Castelli di Aberdour
Castello di Aberdour
(1)
Palazzi di Linlithgow
Palazzo di Linlithgow in Scozia
Castelli di Stirling
Airthrey Castle
(2)
Castelli di North Berwick
Tantallon Castle
(1)
Cimiteri di Edinburgo
Cementerio de Greyfriars
(5)
1 attività
Cimiteri di Edinburgo
Old Calton Cemetery
(4)
Cimiteri di Edinburgo
Cimitero della Chiesa di St. Cuthbert
(4)
1 attività
Cimiteri di Edinburgo
(1)
1 attività
Cimiteri di Edinburgo
Monumenti Storici di Edinburgo
2 attività
Cattedrali di Edinburgo
La Cattedrale di San Giles a Edimburgo
(17)
1 attività
Comuni di Edinburgo
Parlamento della Scozia
1 attività
Statue di Edinburgo
Statua di Bobby Greyfriars
(10)
1 attività
Musei di Edinburgo
1 attività
Musei di Edinburgo
Scottish National Gallery
(2)
1 attività
Giardini di Edinburgo
Princes Garden
(4)
1 attività
Giardini di Edinburgo
Giardino Botanico di Edimburgo
(7)
Giardini di Edinburgo
1 attività
Cimiteri di Edinburgo
Cimitero della Chiesa di St. Cuthbert
(4)
1 attività
Musei di Edinburgo
Museo Nazionale di Scozia
(10)
1 attività
Cimiteri di Edinburgo
Cementerio de Greyfriars
(5)
1 attività
Trekking di Edinburgo
Cattedrali di Edinburgo
Musei di Edinburgo
(2)
1 attività
Abbazie di Melrose
Abbazia di Melrose
(9)
Laghi di Stirling
Lodge on Loch Lomond
(12)
2 attività
Abbazie di Dryburgh
Dryburgh Abbey
(2)
Abbazie di Fife
Abadía e Isla de Inchcolm
(2)
Chiese di Roslin
Rosslyn Chapel
(8)
Castelli di Stirling
Castello di Stirling
(19)
3 attività
Abbazie di Kelso
Kelso Abbey
(1)
Di interesse turistico di Grangemouth
(2)
Di interesse turistico di Falkirk
Falkirk
(1)
Golfi di Wemyss Bay
Baia di Wemyss
Villaggi di North Berwick
North Berwick
(1)
Villaggi di Falkland
Falkland
(2)
Castelli di Kelso
Torre di Smailholm
Palazzi di Linlithgow
Palazzo di Linlithgow in Scozia
Zoo di Edinburgo
Zoo di Edimburgo
(3)
Musei di Edinburgo
(2)
1 attività
Zoo di Stirling
(5)
Belvedere di Edinburgo
Vulcano Arthur's Seat in Scozia
Scalata di Edinburgo
(2)
Zoo di Dunbar
Musei di Edinburgo
Museo Nazionale di Scozia
(10)
1 attività
Castelli di Edinburgo
Castello di Edimburgo
(13)
Vie di Edinburgo
(3)
1 attività
Ristoranti di Edinburgo
The Elephant House
(6)
Zoo di Linlithgow
(1)
Posti insoliti di Edinburgo
(1)
1 attività
Musei di Edinburgo
(2)
1 attività
Monumenti Storici di Edinburgo
1 attività

125 cose da fare a Edinburgo

Castelli di Edinburgo
Castello di Edimburgo
(13)
Il simbolo della città di Edimburgo è lo splendido castello che si trova al termine del Royal Mile, sopra ad uno sperone di roccia vulcanica da cui si gode una splendida vista su tutta la città. Il castello risale al XIV ed è talmente ben conservato che visitandolo sembra proprio di fare un salto nel passato. Al suo interno si trovano dei veri e propri gioielli come la St. Margaret's Chapel e la David's Tower, l'interessante National War Museum of Scotland e per gli amanti delle armi il grande cannone Mons Meg risalente al XV secolo. L'ingresso costa £ 14 (gennaio 2011) e si può pagare anche con carta di credito. Vi consiglio di passarci ad ammirarlo anche quando cala l'oscurità perché la particolare illuminazione gli conferisce unfascino del tutto particolare.
Belvedere di Edinburgo
Calton Hill
(44)
Carlton Hill è uno dei principali colli della capitale scozzese, Edimburgo, nel centro della città. Il suo nome deriva dal suo antico proprietario, il barone di Carlton. La collina è piena di monumenti in stile classico greco-romano, creati come simbolo di potere sul Parlamento scozzese, originario della stessa epoca. Tra di essi si distinguono il Nelson's Monument (una torre dedicata all'ammiraglio Nelson) da cui si può godere una splendida vista della città, che va dal Palazzo di Holyrood House al famoso Castello di Edimburgo, nient'altro che il percorso completo del famoso Miglio Reale o "Royal Mile", oltre che una serie di imitazioni dell'architettura classica ateniese, a simboleggiare potere, gloria e indipendenza. Si tratta di un luogo tranquillo e rilassante, ma agli aspiranti visitatori conviene fare una buona colazione poichè li aspetta un'ardua salita... Ma la ricompensa finale è uno spettacolo mozzafiato.
2 attività
Quartieri di Edinburgo
Centro Storico
Vista dalla salita del North Bridge, la straordinaria Città Vecchia di Edimburgo, immersa nel cielo grigio antracite dicembre, è quasi indescrivibile. Da lì potrete ammirare l'intera città, con i suoi nove secoli di storia, sormontata dall'imponente Castello e dal Palazzo di Holyrood House, le sue ripide strade acciottolate, il suo Museo Nazionale e la National Portrait Gallery, con i negozi che vendono classici del cinema scozzese, della musica celtica, souvenir e whisky, alberghi a cinque stelle, ottimi ristoranti e pub accoglienti. L'ampia High Street e St Cowgate è pronta ad accogliervi. Tra i turisti circolano signori circospetti, alcuni dei quali vestiti con kilt e calzini tre quarti. Sembra che vadano a qualche evento tradizionale e vi faranno venire voglia di seguirli, anche se probabilmente stanno semplicemente andando a fare una commissione in banca o a bere del whisky in qualche club. Il centro storico, così grigio, è davvero splendido quando nevica. Edimburgo ha questo che la rende meravigliosa: il freddo intenso e la notte buia che avvolge la città alle 3 e mezza del pomeriggio.
Vie di Edinburgo
Royal Mile
(2)
La Royal Mile è un susseguirsi di numerose strade della città vecchia di Edimburgo, in Scozia. La via inizia dal castello, da qui il nome reale, e arriva fino al palazzo di Holyrood House, la residenza della regina nelle sue visite in Scozia. La residenza è situata accanto al Parlamento scozzese, un edificio molto discusso costruito dall'architetto spagnolo Miralles con un budget spropositato. La Royal Mile ospita i negozi piú prestigiosi della città; comincia con negozi di souvenirs, poi arrivano i pub storici della città, e poi i sarti di kilt e abiti tipici scozzesi (costosi ma molto belli), con uno disegno diverso per ogni famiglia che permette riconoscere i diversi clan. Molte porte sulla Royal mile introducono a un chiostro interno, tipico dell'Età Media, dove si svolgevano i mercati divisi per tipo di merce venduta. C'era quello della carne, della verdura, del fieno per i cavalli e molti altri. Oggi i chiostri sono visitabili ed ospitano musei, negozi e case. Le vie che formano la Royal Mile sono la Castle Esplanade, la Castlehill, Lawnmarket, High Street, Conongate e Abbey Strand,
Belvedere di Edinburgo
Vulcano Arthur's Seat in Scozia
L'Arthur's Seat è un vulcano che si è estinto da più di 350 anni situato nel cuore della città di Edimburgo. Questa collina di 250 metri di altezza è circondata da scogliere ma continua a essere accessibile a piedi dopo una piccola passeggiata di 15 minuti. E' un luogo adatto per fondersi con la natura.
Giardini di Edinburgo
Giardino Botanico di Edimburgo
(7)
Il giardino botanico di Scozia è un'istituzione riconosciuta a livello internazionale per i suoi studi sulle piante,sulla vita naturale e sulla biodiversità. Fondata nel 1670 a un chilometro dal centro della città, in Invertleith Row, dove si trova ancora oggi. E' abbastanza grande per essere così vicino al centro però si visita in un paio d'ore, a meno che non ci si fermi a pranzare nel ristorante situato sulla collina, che domina il parco e offre preziosi paesaggi della città di Edimburgo. C'è una parte particolare al suo interno, che si chiama Chinese Hillside, situata nella parte sud del giardino, che ricostruisce un paesaggio cinese, con le piante che gli scienziati portarono dalle montagne asiatiche. Il giardino ha sempre mantenuto una stretta relazione con la Cina, e spesso avvengono controlli. Vi si trova inoltre un padiglione stile pagoda, presente tutto l'anno, vicino a un lago con anatre e uccelli. Vi si trova inoltre un giardino ecologico, costruito con materiali recuperati, come gomme o tubi di plastica, e un monumento in onore alla Regina madre, che morì a 102 anni ed era scozzese.
Monumenti Storici di Edinburgo
Monumento a Walter Scott
(1)
A metà di Princess Street, proprio sui Princess Street Gardens, si erge un maestoso monumento gotico alla memoria del poeta e scrittore scozzese Sir Walter Scott, autore tra l'altro di Ivanhoe. La Statua dello scrittore è situata sotto l'imponente struttura, visibile peraltro da gran parte della città.
Musei di Edinburgo
Museo Nazionale di Scozia
(10)
Il Museo Reale di Edimburgo è adiacente al Museo Nazionale di Scozia. Si tratta di un museo molto suggestivo e vario, con collezioni che spaziano dalla fauna e la flora, con animali a grandezza naturale (fauna selvatica britannica, ma anche internazionale), a aree ricreative con un sacco di giochi interattivi per i bambini. C'è una parte con resti antichi, a esempio mummie provenienti dall'Egitto, che è dotata di pannelli esplicativi adatti ai bambini, e con vari oggetti che furono portati dai viaggi di esplorazione compiuti dagli inglesi; c'è poi una collezione di porcellane, oggetti preziosi antichi e pannelli che spiegano i movimenti dei popoli e dei gruppi etnici attraverso i secoli. Nella sala principale, che ha un tetto di vetro la rende molto luminosa, c'è un grande totem, portato dall'Africa, e si può ascoltare il concerto di un'orchestra scozzese; qui i bambini possono anche sedersi a un tavolo per disegnare e scoprire gli oggetti del museo. Il museo è gratuito, quindi potete visitarlo tutte le volte che lo volete. Le uniche cose a pagamento sono le mostre temporanee. Attualmente c'è una mostra sull'argento scozzese nel corso dei secoli: all'interno dell'esposizione viene spiegato come vengono forgiati i gioielli in argento e le armi!
1 attività
Cattedrali di Edinburgo
La Cattedrale di San Giles a Edimburgo
(17)
Cattedrale di St Giles è l'antica cattedrale reale di Edimburgo, in Scozia. Prima serviva ai re del castello, che si trova a 500 metri dalla cattedrale. Chiamato anche High Kirk di Edimburgo. Ora non è più cattedrale, lo è stata nel XVII secolo, ma non più. Appartiene alla Chiesa di Scozia, e rimane un simbolo religioso della Scozia, dal momento che è stato costruito su un antico luogo sacro. Oltre alle cinque Messe che si fanno la domenica, e gli altri servizi quotidiani, la chiesa si può visitare, l'ingresso è gratuito, ma ti fanno pagare 2 sterline se si desidera scattare foto. St Giles è il patrono dei disabili, nonché dei lebbrosi. E' stato un santo molto invocato durante il Medioevo. Hai vetrate molto belle, delle più raffinate della regione, e un campanile con una forma particolare, che ricorda una corona. Di notte, la cattedrale viene illuminata, ed è piacevole osservarla dalla via reale. La domenica e in epoca turistica, talvolta, un giovane viene a suonare la "backpipe", lo strumento nazionale della Scozia, con Kilt, e tutto il vestito.
1 attività
Palazzi di Edinburgo
Palazzo di Holyrood
(18)
L'Holyrood Palace è stato creato da David I, re scozzese del XII secolo, come luogo religioso, ma con il tempo è diventata una delle residenze estive della famiglia reale nel Regno Unito, vicino al Castello di Balmoral. Questo palazzo si trova all'inizio del famoso Royal Mile, una strada che collega l'edificio al Castello di Edimburgo e che per molti anni è stata l'arteria principale della città (in epoca medievale). E' stato uno dei preferiti della Regina Madre, che aveva origini scozzesi. È in perfette condizioni. Si trova sulla cima di Carlton Hill e accanto a una delle università della città.
1 attività
Vie di Edinburgo
Princess Street
(13)
Princes Street è la strada più grande e animata della capitale scozzese di Edimburgo. E' la più commerciale, con tutte le grandi marche, e separa Old Town, il quartiere antico con il castello che domina la città e New Town, un ampliamento di Edimburgo, fatta di blocchi perpendicolari e molto facile da individuare. La strada è lunga circa un chilometro e mezzo, e abbiamo iniziato con, a sinistra un grand'hotel di lusso in un edificio bellissimo e a destra il centro commerciale di St James, uno dei più grandi del centro. Un po' più a sinistra c'è il centro di informazione turistica e po' oltre dato che siamo in uno spazio verde, un parco e un monumento alle glorie scozzesi. Nella parte destra ci sono tutti i negozi più prestigiosi, come House of Fraser, che è un Corte Inglés di lusso, il Marks & Spencer, o il Bhs che vende vestiti. Alla fine della strada c'è la National Gallery della Scozia, un museo d'arte con pittura soprattutto, che è aperto tutto l'anno ed è gratuito.
Aeroporti di Edinburgo
Aeroporto di Edimburgo
(9)
Si tratta di un aeroporto abbastanza piccolo, ma comunque piuttosto trafficato e conveniente se volete andare alla scoperta del Regno Unito. I voli tra Londra ed Edimburgo avvengono quotidianamente; per raggiungere Gatwick ci sono 4 voli al giorno con Easyjet e costano circa 30 pounds, solo andata. In generale da questo aeroporto partono molti voli internazionali e soprattutto europei con British Airways e Ryanair.
Statue di Edinburgo
Statua di Bobby Greyfriars
(10)
Alla fine della strada George IV Bridge, passando per la biblioteca nazionale e dopo la famosa statua del cane Greyfriars Bobby, si trova la tomba del cane. Si tratta di un monumento in stile vittoriano che simboleggia la devozione e l'amicizia. Uno dei punti da visitare della città di Edimburgo. Questo cane divenne famoso perché, dopo la morte del padrone, non si mosse dalla sua tomba per ben 14 anni. Questo cane ha ispirato numerosi libri e film scozzesi. È stato girato anche un film piuttosto recentemente (con Richar Gere) che gli scozzesi pensano si ispiri a questa storia ("Hachi a dog'stale"). Molti passano da qui senza sapere che vicino alla statua-fontana c'è anche la tomba del famoso cagnolino scozzese. Nei pressi della tomba c'è anche un pub dedicato al cane.
1 attività
Stazioni Ferroviarie di Edinburgo
Waverley Station a Edimburgo
(5)
La stazione dei treni di Waverley è la stazione principale di Edimburgo, la capitale scozzese. E' situata al centro della città, tra la città vecchia e quella nuova e occupa un centinaio di metri quadrati, ciò che la rende la seconda stazione più grande del Regno Unito dopo Londra Waterloo. La stazione di Glasgow è frequentata da più persone nonostante sia più piccola. Waverley è situata sotto il ponte di North Bridge, giusto al fianco di Princes Street e dalla città medievale si possono scorgere i tetti di vetro. Prima in questo luogo si trovava un lago di acqua pura, il Nor Loch, che fu prosciugato nel XIX secolo per poterla costruire. Da Waverley potrai arrivare a St Pancras che è una stazione al nord di Londra o e alle città di Perth, Dundee o Aberdeen. C'è anche una frequente connessione con Glasgow, dista 50 minuti. Il treno nel Regno Unito è molto caro, se però si usa spesso, si può acquistare il biglietto con anticipo e sperare in un offerta oppure comprare il carnet giovani che vale 20 libre e ti da un terzo di sconto nell'arco dell'anno.
Spiagge di Edinburgo
Portobello Beach
(9)
PORTOBELLO BEACH è una località balneare di epoca vittoriana a cinque chilometri dal centro della città di Edimburgo, lungo la costa del Firth of Forth, raggiungibile con autobus da Princes Street in 10 minuti circa. Il servizio è molto frequente e affidabile. Portobello si sviluppò attorno ad una casetta di un marinaio che aveva combattuto contro gli inglesi nel 1739 a Puerto Bello, un porto di Panama dove fu catturato. Al ritorno dopo la battaglia, chiamò con quel nome la sua casa. Nel 17° secolo Portobello era conosciuta soprattutto come ritrovo per marinai e contrabbandieri. Con la sua bella e lunga spiaggia di sabbia fine divenne una destinazione turistica sempre più popolare tanto da essere nominata la migliore del Regno Unito. La sua estensione raggiunge i due chilometri, da Seafield fino a Giaffa, nei mesi estivi pullula di bagnanti. Un giovane scozzese di nome Sean Connery un tempo lavorava qui come bagnino. Una passeggiata sul lungomare che costeggia la spiaggia è piacevole in qualsiasi periodo dell’anno. Dal 1896 è un sobborgo della città di Edimburgo. Il periodo di massimo splendore l’ ha avuto nel tardo 19° secolo con l’ introduzione sulla Promenade di un’ area di sale giochi e luna park permanenti che gradualmente dal 1980 sono scomparsi, ma la sua popolarità rimane ancora come luogo ideale per molte attività sportive e culturali.
Giardini di Edinburgo
Princes Garden
(4)
Edimburgo ha molti luoghi interessanti e molti angoli curiosi come questo. Non so se ci sono molti orologi fatti con i fiori al mondo ed è per questo motivo che ci è piaciuto tanto. È una cosa che si può trovare solo in un posto come questo in cui c'è spesso la pioggia e i fiori sono talmente felici che vi danno anche l'ora...
1 attività
Piazze di Edinburgo
Charlotte Square
(1)
Charlotte Square è una piazza di Edimburgo che si trova alle spalle del castello e vicino alla commerciale Princes Street. Venne costruita nel XVIII secolo in occasione di un ampliamento della città che riguardò la parte posteriore del castello. La piazza fa parte della zona nuova della città (new town), che - assieme alla città vecchia - è stata dichiarata patrimonio mondiale dell'UNESCO. Gran parte dei lavori della piazza furono diretti dall'architetto Robert Adam, che però morì prima di poter completare il proprio lavoro: per questo nella piazza ci sono parti un po' meno in armonia con il resto che si pensa si debbano alla morte dell'architetto. All'inizio si chiamava Piazza San Giorgio, ma il nome venne cambiato in onore della regina Charlotte, in quanto vi era già un'altra George Square. Gli edifici ora appartengono in parte al Trust scozzese, una società che si occupa della conservazione dei siti naturali e dei monumenti della regione. La maggior parte degli edifici è in stile georgiano. Molte celebrità della città hanno vissuto a Charlotte Square.
Feste di Edinburgo
Festival dell'estate, Edimburgo
(3)
Con più di 2000 eventi. Nato nel 1947 per rivitalizzare la città dopo la seconda guerra mondiale, oggi è l'anima della città, che già di per sé è molto interessante. Consta di un totale di 12 festival, Bank of Scotland Imaginate Festival, Edinburgh Art Festival, Edinburgh Festival Fringe, Hogmanay Edimburgo & New Year Party, Edinburgh International Book Festival, Edinburgh International Festival, Edinburgh International Film Festival, Edinburgh International Science Festival, Jazz Edimburgo and Blues Festival, Edinburgh Mela, Military Tattoo di Edimburgo, e Scottish International Storytelling Festival

Cose da visitare e da fare a Edinburgo

Edimburgo è la destinazione perfetta per trascorrere un paio di giorni in vacanza, la città vi conquisterà da sola, anche se ci sono molte cose da fare a Edimburgo. La Old Town, in origine una città medioevale, è una delle principali cose da vedere a Edimburgo insieme alla
New Town.
La città, durante l'Illuminismo, è stata divisa a causa della sovrappopolazione in una zona vecchia e in una nuova, più organizzata e spaziosa. L'antica città, coronata dal Castello, è uno dei posti da vedere a Edimburgo più curioso.
Se fate una passeggiata dal Castello lungo il Royal Mile, la strada principale della zona, vi sentirete come in un'altra epoca. Gli edifici in pietra con le arcate in legno rendono questa sensazione ancora più reale. Lungo la strada si trova la
Sant Giles Cathedral e il Surgeon Hall, dei luoghi da vedere a Edimburgo. Alla fine di questo percorso si incontrano il moderno Parlamento scozzese e l' Holyrood Palace, ai piedi di Arthur Seat. Quest'ultima è una collina da cui si può vedere l'intera città dall'alto. Tra cosa c'è a Edimburgo questo è un posto che vale davvero la pena visitare.
Dall'alto della città è possibile pianificare cosa visitare a Edimburgo.

Si può passeggiare per i Princess Garden, camminare per le strade della Città Nuova, salire fino a Calton Hill o fare shopping in Princess Street. Tra cosa vedere a Edimburgo ci sono anche i musei. The Mound è la zona dove si trovano le due gallerie principali. Se non sai cosa fare oggi a Edimburgo ti consigliamo andare in uno dei pub tipici scozzesi. La città è piena di posti dove poter gustare una pinta ascoltando della buona musica. Non c'è modo migliore per concludere una giornata di visite turistiche.