MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace La Altagracia?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a La Altagracia

157 Collaboratori
  • Spiagge
    17 posti
  • Shopping
    7 posti
  • Vita notturna
    8 posti
  • Divertimento
    5 posti
Attività a La Altagracia
GetYourGuide
62,50
GetYourGuide
(1)
56,96
GetYourGuide
(4)
46,67
GetYourGuide
87,23
GetYourGuide
(5)
87,02
GetYourGuide
175,34
GetYourGuide
(2)
466,75
GetYourGuide
(1)
363,11
GetYourGuide
46,67
Il più visitato a La Altagracia
Spiagge di Playa Bavaro
Spiaggia Bavaro a Punta Cana
(69)
Isole di Higüey
Isola di Saona
(30)
Aeroporti di Punta Cana
Punta Cana International Airport
(38)
Spiagge di Punta Cana
Spiaggia Macao
(22)
Spiagge di Bayahibe
Playa Dominicus
(19)
Villaggi di Bayahibe
Bayahibe
Spiagge di Punta Cana
(19)
Spiagge di Punta Cana
Spiaggia Cabeza de Toro
(10)
Spiagge di Punta Cana
Spiaggia di Arena Gorda
(20)
Spiagge di Isla Saona
Saona Beach
(22)
Mercatini di Punta Cana
Mercato delle pulci di Playa Bávaro
(21)
Riserve Naturali di Bayahibe
Parco Nazionale del Este a La Altagracia
Spiagge di Punta Cana
Playa El Cortecito a Punta Cana
(7)
Negozi di Punta Cana
Pedrito Punta Cana
(6)
Di interesse turistico di Punta Cana
Visita ad una fabbrica di sigari
(6)
Chiese di Higüey
San Dionisio Church
(5)
Spiagge di Playa Bavaro
Spiaggia Bavaro a Punta Cana
(69)
Spiagge di Punta Cana
Spiaggia Macao
(22)
Spiagge di Bayahibe
Playa Dominicus
(19)
Spiagge di Punta Cana
(19)
Spiagge di Punta Cana
Spiaggia Cabeza de Toro
(10)
Spiagge di Punta Cana
Spiaggia di Arena Gorda
(20)
Spiagge di Isla Saona
Saona Beach
(22)
Spiagge di Punta Cana
Playa El Cortecito a Punta Cana
(7)
Spiagge di Punta Cana
El Caletón
(3)
Spiagge di Punta Cana
Playa Blanca
(12)
Spiagge di Bayahibe
Spiaggia Catuano a Bayahibe
(4)
Spiagge di Bayahibe
(2)
Spiagge di San Rafael del Yuma
Baya de las Aguilas - Repubblica Dominicana
(1)
Spiagge di San Rafael del Yuma
Playa de San Raphael - Repubblica Dominicana
(2)
Spiagge di Punta Cana
(1)

75 cose da fare a La Altagracia

Spiagge di Playa Bavaro
Spiaggia Bavaro a Punta Cana
(69)
Sabbia fine e bianca, acque turchesi cristalline, tiepide e bagnate dal mar dei Caraibi e vere e proprie selve di palme da cocco. Qualcosa simile al paradiso dove non c'è altro da fare a parte riposare rilassatamente "buttato" in una sdraio e dove automaticamente ti dimenticherai dei problemi quotidiani. Posso dire poco altro delle spiagge di Punta Cana, oggi tutti sappiamo più o meno di che si tratta, tutti conosciamo l'aspetto "teorico" grazie ai depliant e alla pubblicità nelle vetrine delle agenzie di viaggio, ma quello che è sicuro è che tutti quelli che vanno vogliono ritornare.. E un motivo ci sarà...
Isole di Higüey
Isola di Saona
(30)
Siamo partita da Bayahibe con il catamarano e siamo approdati in quest’isola e ospitati in uno dei ristoranti in riva al mare.
Cattedrali di Higüey
Nuestra Señora La Altagracia Basilica
(23)
La più venerata immagine dei caraibi Dominicani! La verità è che non immaginavo che nella Repubblica Dominicana ci fossero tanti credenti, né che venerassero con tanto fervore un'immagine come la Vergine di Altagracia, e me ne sono reso conto nella Basilica che ospita l'immagine del Santo, che è la chiesa più importante di tutta la Repubblica Dominicana. La Basilica di Nostra Signora di La Altagracia si trova nel centro della città di Higuey, e ha la pianta a croce latina. Ciò che ha attirato la mia attenzione è stata la porta d'ingresso al tempio, che ci ha detto il nostro amico domenicano è fatta di bronzo placcato in oro a 24 carati. In cima al massiccio edificio c'era il campanile che ha 45 campane di bronzo, stesso materiale usato anche per la porta. Ma la cosa più importante della Basilica e l'immagine più venerata del luogo e in parte dell'America Latina, è l'immagine di Nostra Signora di La Altagracia patrona dei dominicani, la cui festa si celebra il 21 gennaio. Su suggerimento del ​​nostro amico, abbiamo fatto la cosa più tradizionale lì che è salire fino all'altare, mettere la mano destra sul vetro e chiedere un desiderio alla Sanao ... E se si avvera dicono che ritornare nella Repubblica Dominicana ... Quindi vi dirò!
Aeroporti di Punta Cana
Punta Cana International Airport
(38)
L'Aeroporto di paglia! Nel mio ultimo viaggio per i Caraibi ho avuto modo di conoscere il piccolo aeroporto di Punta Cana e dico piccolo perchè a mio modo di vedere mi sembrò molto piccolo. Appena atterrati e scesi dalle scalette dell'aereo ti fanno andare a piedi fino all'aeroporto stesso dove appena entri ti scattano una foto con delle signorine locali per poi cercar di vendertela quando riparti l'ultimo giorno.Fondamentalmente la sensazione e di caldo e stanchezza anche perchè l'umidità è molto alta e come dicevo all'inizio sembra di paglia perchè il tetto è di paglia con qulache ventilatore appeso.Anche se devi aver già preparato insieme al passaporto il foglio con i tuoi dati ed i 10$ per entrare è qui dove ti mettono il visto di ingresso nel paese. Ed al ritorno,si compila un altro foglio d'uscita e si pagano altri 20 $ per l'uscita e ti mettono un altro visto d'uscita dal paese nel tuo passaporto. Devo riconoscere che questo aeroporto è così piccolo che quasi non ha negozi, ne aveva due uno con prodotti Dominicani carissimiiiiii,pensate una bottiglia di rum Brugal che in qualunque zona di Punta Cana la paghi 10 $, qui ti chiedevano 21 $, vedete voi stessi la differenza , il doppio!! L 'altro negozio era di prodotti internazionali si poteva comprare sigarette a un prezzo basso o profumi,vi era anche un negozio di alimentari,uno di Lacoste,un altro di quadri,e quello della foto dove ti vendevano la foto che avevi fatto al tuo arrivo per 5 $
Spiagge di Punta Cana
Spiaggia Macao
(22)
Una spiaggia da visitare! La spiaggia di Macao Beach si trova a nord di Punta Cana, parte l'isola caraibica della Repubblica Dominicana. Questa spiaggia è la quarta della zona più turistica di Punta Canaibi (le altre sono: Playa de Arena Gorda, Playa Bavaro Beach e Ibero Alto), che termina con la spiaggia del Cortecito. Come il resto delle spiagge di Punta Cana ha una bellissima sabbia bianca e finissima, il mare è mosso il che conferisce all'acqua dei toni turcheseverdastro, ed è completamente circondata da palme. Una spiaggia che vale la pena visitare ... Macao Beach a circa 17 chilometri dalla città di Higüei, appartenente a La Altagracia, una delle provincia della Repubblica Dominicana. L'importanza di questa spiaggia è che è stata riconosciuta dall'UNESCO come una delle più belle spiagge dei Caraibi.
Spiagge di Bayahibe
Playa Dominicus
(19)
Si dice che questa sia la prima spiaggia caraibica ad aver ottenuto la "Bandiera Blu"..è veramente una spiaggia magnifica, situata vicino alla località di Bayahibe ed in cui si possono praticare vari tipi di sport acquatici, come barca a vela, snorkeling, ecc..L'acqua è cristallina, la sabbia bianca è finissima e tutta la spiaggia è circondata da palme..un vero paradiso in cui potrete alloggiare, rivolgendovi ad uno dei numerosi hotel e resort che si trovano vicino alla spiaggia.
Villaggi di Bayahibe
Bayahibe
Bayahibe è un piccolo paese di circa 3.000 abitanti in provincia di La Altagracia, a circa 25 km da La Romana, lungo la strada per Higuey e deviando verso sud. Si tratta di una città di mare, soprattutto di pescatori, che in questi ultimi anni è stata sommersa dal turismo: le sue belle baie e spiagge bagnate dal Mar dei Caraibi (tra le quali Dominicus Beach), la sua posizione all'interno del Parque Nacional del Este e la sua vicinanza all'Isola Saona e all'Isola Catalina, fanno si che ogni giorno vi si rechino milioni di turisti. Dal suo piccolo molo partono tutte le escursioni di questa isola, in barca o in catamarano, dato che la principale attrazione della località sono i suoi monumenti naturali e le attività subacquee.
Spiagge di Punta Cana
(19)
Spiagge di Punta Cana
Spiaggia Cabeza de Toro
(10)
La Spiaggia di Cabeza de Toro, è conosciuta come il luogo dove nasce il sole, la sabbia bianca e l'acqua quasi sempre cristallina, dico "quasi" perché, come quasi tutte le spiagge di questa zona, a volte quando cambiano le correnti si riempiono di alghe, e quindi l'acqua non è più di quel colore blu intenso come le spiagge della zona più al sud. Il bello della spiaggia (oltre all’acqua calda) sono i numerosi alberi di cocco, dove è possibile rilassarsi all'ombra. Cabeza de Toro si chiama così per la sua forma, e si trova tra la Playa de El Cortecito da un lato e Capo Deceit, Punta Cana dall’altro. Non è troppo affollata, per cui il relax è assicurato.
Spiagge di Punta Cana
Spiaggia di Arena Gorda
(20)
Da questa spiaggia comincia Punta Cana! La spiaggia di Arena Gorda si trova nella zona nord di Punta Cana, parte dell'isola caraibica della Repubblica Dominicana. Questa spiaggia è quella che dà inizio alla famosa zona turistica di Punta Cana, a partire proprio dalla spiaggia di Arena Gorda, e proseguendo poi per Playa Bavaro, Playa Ibero Alto, Playa Macao arrivando finalmente a Punta Cana con la spiaggia Cortecito. Come la maggior parte delle spiagge di Punta Cana anche questa vanta sabbia bianca e fine, lambita da un mare con sfumature turchesi o verdi; quello che mi ha sorpreso è che pensavo di trovare una mare calmo e piatto, c'erano invece tantissime onde che permettevano la pratica di molte attività acquatiche. Sulla spiaggia di Arena Gorda si trovano numerosi villaggi turistici a 4 e 5 stelle, come la catena Riu o la catena Iberostar. Per i più festaioli ci sono due delle più famose discoteche: il Pacha e il Mangu.
Spiagge di Isla Saona
Saona Beach
(22)
Spiagge bianche, palme, una buona pina colada e tanto mare! Spiaggia isolata, raggiungibile tramite barca, solitamente nel tour si fa tappa anche alle piscine naturali, delle zone di secca a largo caratterizzate da bellissime stelle marine. Una volta giunti sull’isola c’è anche la possibilità di mangiare un’ottima aragosta alla griglia! Escursione stra-consigliata!
Mercatini di Punta Cana
Mercato delle pulci di Playa Bávaro
(21)
Il miglior mercato in cui fare acquisti!! Il mercato di Bavaro Beach è uno dei più tipici e tradizionali dell'isola caraibica e non potete visitare Punta Cana senza farci un salto ahaha... Mi trovavo lì con alcuni amici e l'ultimo giorno ci siamo accorti di non poter tornare a casa senza qualche regalo per i nostri parenti. Per arrivare al mercato è necessario attraversare tutta la spiaggia. Dipende un po' dove si trova il vostro hotel... ma si deve arrivare fino alla Playa Bavaro, che - nel nostro caso - era abbastanza lontana. Il Mercatino di Bavaro Beach si trova proprio dopo l'hotel Iberostar Bàvaro e lo potete vedere già dalla spiaggia dell'hotel. È molto curioso perché ci potete trovare di tutto: calamite, quadri, tabacco, maschere, ecc. E non dimenticatevi di contrattare con i commercianti per fare abbassare il prezzo ... Si trova proprio sulla spiaggia, quindi tra un acquisto e l'altro potete anche farvi un tuffo, visto che fa caldissimo... ahhaha... Se andate a Punta Cana non vi dimenticate di passare da qui. Tenete a mente che i negozi che si trovano negli hotel sono sempre più cari rispetto a questo mercatino.
Riserve Naturali di Bayahibe
Parco Nazionale del Este a La Altagracia
Il Parque Nacional del Este è un'area naturale protetta di 42.000 ettari situata nell'estremo meridionale dell'isola, a forma di penisola trapezoidale. È divisa in due zone: una peninsulare, composta da roccia di origine corallina affiorante (dove si trova Playa Palmilla) e un'altra insulare (che include Isla Catalina e Isla Saona), separate dal Canal de Catuano. In essa vivono 112 specie differenti di volatili (alcune endemiche dei Caraibi e del paese), lamantini (una specie a rischio estinzione) e tartarughe marine. La vegetazione è composta da mangrovie (attenzione alle punture dei simulidi). Quasi tutti i turisti che visitano questo parco lo fanno durante l'escursione a Isla Saona o a Isla Catalina, due isole disabitate che formano parte del parco naturale e la cui principale attrattiva è costituita dalle paradisiache spiagge vergini, sebbene a causa di uno sfruttamento turistico così intenso non siano più tanto "vergini". Vi sono dei piccoli mercati, zone con amache e chioschi per mangiare sulla spiaggia. Le lance e i catamarani partono da Bayahibe. Anche la zona peninsulare è interessante, vi sono diversi centri di documentazione territoriale e sentieri con indicazioni.
Spiagge di Bayahibe
Spiaggia Oeste sull'isola Catalina
(6)
Dopo aver fatto snorkeling nella zona di The Wall, con il nostro catamarano ci siamo diretti verso ovest, all'isola di Catalina per andare in spiaggia. È una spiaggia ancora vergine, considerata un vero paradiso terrestre. È davvero un posto idilliaco e meraviglioso, il colore dell'acqua è indescrivibile, le palme, la sabbia ... tutto! C'erano sedie a sdraio e ombrelloni, e abbiamo avuto il tempo di fare un bagno nelle acque caraibiche e di riposare un po' prima di riprendere la strada verso la foce del fiume Chavon, che avremmo fatto fare una crociera sul fiume. (Attenzione alle mangrovie, perché sono piene di zanzare, i "jenjenes", che bruciano con le loro punture.)
Spiagge di Punta Cana
Playa El Cortecito a Punta Cana
(7)
Nell'arrivare su questa spiaggia mi è sembrato di vedere il paradiso. Nonostante sia l'Atlantico, il colore del mare è di un azzurro turchese intenso, trasparente... La temperatura tiepida... Onde calme... Sabbia fine e bianca... Migliaia di sedie a sdraio sotto le palme... E per completare questo paradiso, un clima e un sole splendidi, accompagnati da una brezza leggera. Le spiagge di Punta Cana sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1990. El Cortecito è una di queste spiagge; mi ha comunque colpito che il nome Punta Cana (che è anche quello del Capo che si trova in questa località) non indica una città o un villaggio bensì una zona turistica dove si succedono, quasi sul bagnasciuga, molti resorts (quasi tutti 4 o 5 stelle, all inclusive). I 50 km di costa ricevono il nome a seconda dei resorts: Playa de Arena Gorda, Playa Bávaro, Playa Ubero Alto, Playa Macao, Playa El Cortecito, Cabeza de Toro, Cabo del Engaño, Playa de Punta Cana y Juanillo. Tutte queste spiagge sono comunque pubbliche. Ne El Cortecito (dove tra l'altro si trova l'hotel dove siamo stati noi, il Palladium Palace) si svolgono attività con animatori (giochi, aerobica, lezioni di salsa, volleyball, ecc.) e si offre la possibilità di praticare sport nautici (quelli non a motore sono gratuiti) e immersioni, con un Diving Center. Non manca lo spazio per lo shopping: a 300 metri dalla spiaggia c'è la Plaza El Cortecito, con una miriade di negozietti di artigianato e souvenirs.
Negozi di Punta Cana
Pedrito Punta Cana
(6)
E' il tour operator più famoso di Punta Cana 100%. I clienti ne escono tutti soddisfatti. Ha il miglior rapporto qualità-prezzo. Negli ultimi anni l'agenzia si occupa di organizzare escursioni a Punta Cana, offrendo ai clienti varie opzioni diverse e adatte a tutti i gusti: a chi ama il mare, le attività culturali, l'avventura...
Di interesse turistico di Punta Cana
Visita ad una fabbrica di sigari
(6)
Ho fumato il vero sigaro domenicano! Dopo il nostro tour attraverso le terre dei Domenicani una delle escursioni che abbiamo fatto è stato quello di vedere i campi di tabacco e la sua produzione e la fase di creazione passo dopo passo. La cosa migliore era l'odore di tabacco secco, lasciando tutte le foglie secche e mettendole tutte insieme per fare il puro Dominicano. Colui che fabbrica il puro, è la persona che segue tutte le fasi, mentre un'altra delle nostre guide ci hanno detto punto per punto tutto quello più importante da tenere presente nella produzione di sigari. Per concludere quando arrivammo alla fine ci chiesero se volevamo provare il sapore del sigaro domenicano, aveva anche una specie di negozio dove si possono comprare quello che si voleva.
Chiese di Higüey
San Dionisio Church
(5)
in una uscita dal Hotel Riu Palace Macao, abbiamo preso un taxi e il conducente, un domenicano cordiale che ci ha portato a casa sua a conoscere la sua donna, in un quartiere molto umile, ma con persone amichevoli. Ci siamo fermati per un po 'e la signora ci ha offerto un succo di frutta della zona e ci ha persino ballato una danza tradizionale del luogo, per poi portarci alla chiesa, un tempio coloniale molto semplice e antico che è stato costruito tra il 1569 e il 1572. La chiesa è a navata unica con transetto, abside poligonale e una cupola con archi e contrafforti obliqui come quelli realizzati nel XV secolo. Qui si venera la Madonna di La Alta Gracia, ma l'immagine originale è nella Basilica di Alta Gracia.