Dove vuoi andare?
Condividere
Ti piace Sarajevo?
Dillo a tutto il mondo!
Esperienza
Accedi con Google Plus

Bazar-Museo Bursa Bezistan

2 opinioni su Bazar-Museo Bursa Bezistan

La storia della città sotto sei cupole

Ottimo

Fu costruito nel 1551 dal Gran Vizir Rushem Pascià Hvrat, genero di Solimano il Magnifico. Il suo nome deriva dalla città di Bursa, in Asia minore, nota per le sue stoffe di grande qualità con cui i commercianti di Sarajevo erano spesso in contatto.

Una volta infatti questo edificio sormontato da sei cupole nel quartiere turco di Baščaršija era la sede del bazar della seta, oggi ospita il museo della città. Ha una pianta rettangolare e su ogni lato si apre un'entrata ricavata in mezzo agli svariati negozi. Lungo il periodo esterno della struttura, infatti, esiste ancora un fiorente mercatino di bancarelle, in realtà perlopiù turistiche.

Leggi tutto
+8

Sotto le volte a botte

Ottimo

Costruito nella prima metà del 1500, ricorda i mercati edificati dall'Impero ottomano. Ha quattro ingressi, uno per ogni lato e al suo interno si presenta come un grande viale (è lungo circa 110 metri!), coperto da volte a botte, ai cui lati si aprono negozi di ogni genere.
Fu ristrutturato verso il 1970 dall'architetto Enver Jahic. Oggi in realtà i negozi sono abbastanza turistici, ma il luogo aiuta a preservare l'autenticità del mercato.

Vedi l'originale
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto