Dove vuoi andare?
Condividere
Ti piace Venezia?
Dillo a tutto il mondo!
Esperienza
Accedi con Google Plus

Isola di Burano

+426
Burano Indirizzo
Non aspettare per prenotare le attività
river@river_header_activity
Civitatis
(193)
20
Civitatis
(1.796)
20
Civitatis
(19)
20

89 opinioni su Isola di Burano

Una giornata tra merletti e colori

Quando si parla di laguna veneziana non si può fare a meno di visitare oltre alla inimitabile ed unica Venezia una delle 4 isole vicine. A circa 40 miniti in vaporetto da Venezia si può scoprire Burano l'isola conosciuta per i suoi merletti e per le sue case colorate. Ci si immerge nella vivacità dei colori, si respira tradizione visitando il museo del merletto e degustando piatti tipici della Laguna tra cui il mitico risotto di "go'" tipico pesce della laguna e gli straordinari "bussolai" i biscotti fatti con la farina di polenta da degustare con una straordinaria crema veneziana. Ho pranzato presso la trattoria da Primo e Paolo: un piatto di moeche fritte con insalatina. Vi chiederete cosa sono le moeche: sono dei granchi in fase di muta... quindi non ancora con la corazza dura... vengono infarinate e fritte e risultano morbide e gustose.

Leggi tutto
+22

I colori di Burano

Scendo dal vaporetto e non vedo ora di ammirare i colori di questa città meravigliosa, affascinante, colori in tutti i sensi. Le case in tantissimi colori, una vita interra si riflette nel acqua, canali e ponti, case con balconi dove i fiori abbondano. Campi e campielli, incontri, bambini, donne davanti alla casa con il loro merletto in mani, ridono, chiacchierano e guardano solo le loro mani. Una tranquillità dominante e per me sempre il desiderio di scoprire di più. Arrivo in Piazza Galuppi dove il mio sguardo scopre il busto di Baldasare Galuppi, il “Buranello” e penso al suo incontro con Benedetto Marcello, anche con Caterina II di Russia che l’ha nominato compositore di corte a San Pietroburgo.

Leggi tutto
+7

Chiunque abbia mai guardato dentro ad...

Chiunque abbia mai guardato dentro ad un caleidoscopio, non potrebbe far a meno di ripensare a quelle immagini variopinte percorrendo le calli di Burano. L'isola di Burano è indubbiamente uno dei gioelli della laguna veneziana, tappa obbligata per chi si trovi in vacanza nella Serenissima. La caratteristica di quest'isola è l'incredibile varietà cromatica delle abitazioni, tinteggiate con colori sgargianti e diversificati.... Davvero un suggestivo colpo d'occhio per il visitatore! E' come una piccola Venezia dove però la monumentalità dei palazzi, la raffinatezza delle finiture e le tinte pastello si mutano in semplicità delle abitazioni popolari e vivacità, saturazione delle tinte.

Leggi tutto
+12

Se avete tempo e voglia di uscire dal...

Se avete tempo e voglia di uscire dal trambusto di Venezia, date un occhio ai dintorni, potreste scoprire alcune delle sue isole pittoresche, forse la più eclatante, per il suo fascino e per il colore è l'isola di Burano, a nord. Prendete un vaporetto e in tre quarti d'ora, si ferma in varie isole, arriverete all'incantevole Burano. L'isola è molto turistica, ma ve la raccomando, vi sorprenderà, vedere come assomiglia a un quadro dipinto dai bambini, tutte le case sono di colore diverso, come le barche; ci sono diverse teorie a riguardo, alcuni dicono che i colori vivaci rendono riconoscibili da lontano le case e le barche, bisogna tener presente che è una zona con una fitta nebbia.

Leggi tutto
+2
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto