Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Orgosolo?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Murales di Orgosolo

+73
Orgosolo Indirizzo
Salva posto
Salvato

10 opinioni su Murales di Orgosolo

GERARD DECQ

Un museo lungo la strada

Il muralismo nasce in Messico all'inizio del XX secolo. Orgosolo, paese del centro montanaro sardo fu abitato, da diverso tempo, da uno spirito di ribellione e contestazione. Nel 1969, apparve una prima pittura, una cartina dell'Italia con un punto interrogativo al posto della Sardegna. Ma fu a partire dal 1975, sotto la protezione di un professore di Arti Plastiche, Francesco Del Casino, che i muri di Orgosolo presero la parola mediante rappresentazioni ispirate all'arte contemporanea, specialmente il cubismo. Spirito di giustizia, di uguaglianza e di pace. Le immagini dei muri urtano la realtà della strada, come il segnale di stop davanti a un carro armato a Pechino.

Leggi tutto
+16
fab

Il paese dei murales

Orgosolo è in provincia di Nuoro da cui dista circa 13 chilometri. Ai piedi del Supramonte è nel territorio della Barbagia. Caratteristica conosciutissima del paese sono i suoi murales. Ce ne sono a decine in quasi tutte le case del centro storico e raccontano le vicende politiche e non locali e regionali.
Il più famoso è senza ombra di dubbio l'urlo, copia della celbre tela di Munch.

+2
lucia

Orgosolo è uno dei pochi paesi ...

Orgosolo è uno dei pochi paesi dell'entroterra sardo più conosciuti.
Si trova in provincia di nuoro ed è conosciuta anche per i suoi murales.
Posizionata in collina, è circondata da belle montagne, tra cui supramonte.
Il panorama che la circonda è molto bello, soprattutto per chi ama la montagna.

+8
Simone Cammilli

Orgosolo è un comune della provincia di ...

Orgosolo è un comune della provincia di Nuoro, situato nella regione della Barbagia. E' famoso per i suoi bellissimi murales che ricoprono praticamente ogni angolo del paese, strade, negozi e case. Da vedere inoltre la festa di "Nostra Sennora de Mesaustu", la Madonna dell'Assunta, il 15 agosto, molto bella e sentita, dove la Madonna viene portata nelle vie del paese, con una grande processione di cavalli e costumi tradizionali. I cavalli vengono poi fatti correre per le strade cittadine a coppie o gruppi di tre. La sera balli sardi e musica tipica.

+7
Tabike

Nel cuore della Barbagia

Per conoscere la Sardegna profonda (niente spiagge, yacht e discoteche) ci sono pochi posti come Orgosolo. Nel cuore della Barbagia, difficile da raggiungere e con abitanti dalla fama di persone chiuse perfino tra di loro. Passeggiare per il paese ammirando i murales (in generale piuttosto "rossi") è senz'altro un'esperienza da vivere e probabilmente non si sono tante altre cose più lontane dall'immagine di spiagge e lusso che possiede l'isola.

+7
Marvin

Orgosolo è un piccolo villaggio di ...

Orgosolo è un piccolo villaggio di pastori e contadini, nella Sardegna centrale. Verso la fine degli anni 70, un maestro d'arte locale, assieme ai suoi studenti, cominciò a dipingere una serie di murales lungo le vie della città; la tradizione esiste tutt'oggi. Come risultato di questa attività, nel corso degli anni, le mura degli edifici sono stare ricoperte da coloratissimi disegni a tema sociale, locale, politico o semplicemente artistico.
Grazie a questi murales, la città attrae ogni anno migliaia di visitatori.

+2
Victor Camon

Inimmaginabile

Questa città ha un fascino speciale grazie ai murales di protesta che la caratterizzano. Di tema politico, economico, storico... non vi aspettereste che un paese così, con strade che non hanno niente di che, possa offrire una visita tanto speciale grazie ai suoi muri.

+2
Valentina Meloni

+2
Xavier Gil Esteller

Vedi l'originale
Beltran Rodriguez Diaz

+11
Vedi l'originale
Xavier Gil Esteller

Valentina Meloni

Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto