Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Cabras?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre

4 opinioni su Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre

Stefania Contini

Un mare dalle trasparenze uniche!

Eccellente

Il nome non è proprio attraente: deriverebbe dalla sensazione di nausea (ed effetti correlati..) provocati dal mare, spesso particolarmente agitato in questo tratto o (più probabilmente) dalla deformazione di "Malu entu", cioè vento cattivo, il maestrale che spesso soffia violentemente, provocando onde alte diversi metri e isolando il sito anche per diversi giorni.
Ciò detto, non fatevi intimorire: è veramente una meta da non perdere, sia per la balneazione (è un'acqua dalle trasparenze che ho visto raramente, e noi sardi siamo molto esigenti!) che per la piacevole passeggiata in un'isola abitata solo da uccelli di varie specie e conigli selvatici. Interessanti anche le fioriture.

Leggi tutto
+4
Raffaella Brida

Le due facce del mare

Se vi spingete in queste zone potrete visitare una parte della Sardegna con un mare più mosso rispetto ad altre parti dell'isola. Basta tuttavia spostarsi lungo la spiaggia, nella parte più protetta dalla penisola, per ritrovare acque cristalline e tranquille.

Per arrivare qui potete anche prendere una barca. È una parte della Sardegna molto selvaggia e naturale, perfetta per chi vuole immergersi nella solitudine.

Valentina Meloni

Bea Tz

Vedi l'originale
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto