MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus

Ristoranti a Álava

241 Collaboratori

115 posti dove mangiare a Álava

Ristoranti di Vitoria
El Portalón
(38)
Fu fondato nel XV secolo come stazione di posta, arrivando a trasformarsi in uno degli edifici più importanti di Vitoria-Gasteiz. Il suo nome, Il Portalón, si riferisce al suo portone di quercia, aperto per anni per dare riparo ai commercianti e ai loro carri. Attualmente è considerato un luogo di interesse culturale e storico. È uno dei ristoranti più interessanti della città; restaurato negli anni Cinquanta, periodo in cui divenne luogo di ristorazione, ha accolto nei suoi saloni personaggi illustri come i reali di Spagna, presidenti del governo, Lendakari (presidenti del governo basco) e molti artisti. Il suo repertorio gastronomico si ispira alla cucina tradizionale basca con tutti i suoi sapori, unita a qualche pennellata della più squisita cucina moderna. La sua cantina, inoltre, è una delle più prestigiose della zona e offre i migliori vini; si può scegliere fra 270 etichette. Il Portalón dispone di cinque sale da pranzo dove di possono fare ricevimenti, dal nome e dall'arredamento differenti, che di sicuro conquisteranno i commensali. Scegliete uno qualsiasi dei suoi menu, da accompagnare con il vino migliore: il Menu Medievale, il Menu XV Secolo, il Menu Vitoria-Gasteiz.... e assaporate i piatti migliori della zona mentre ritornate nell'ultimo periodo del Medioevo. Il ristorante, infatti, per divertire i suoi ospiti, organizza cene-spettacolo che ricreano la storia del luogo.
Ristoranti di Vitoria
Asador Sagartoki
(34)
Ha un menù ricco e con svariati piatti. Tra le sue specialità vanno evidenziate: carne e pesce alla brace, frutti di mare, menù di sidri, "pintxos" (stuzzichini da aperitivo), tapas,spiedini, piatti mignon, carne e pesce alla brace di legno d'olivo e quercia. Dispone di due sale con capacità di 197 persone.
Ristoranti di Vitoria
El Siete
(34)
In una zona rappresentativa come la via Cuchillerías non possiamo trascurare questo ristorante stupendo. Il servizio rapido ed efficiente. Dispone di una piccola terrazza e una sala interna che si riempie subito. Il menù del giorno è nella media della zona (15euro) e la presentazione dei piatti non ha niente da invidiare a molti ristoranti più appariscenti.
Ristoranti di Vitoria
Ristorante Ikea
(14)
Con oltre 30 anni alle spalle, il ristorante Ikea è un'istituzione a Vitoria e lo è diventato ancora di più in seguito alla recente ristrutturazione meticolosamente progettata da Mariscal e realizzata con legno del luogo, pietra calcarea, granito e un sacco di granchi appositamente disegnati per realizzare lampade recanti il ​​timbro inconfondibile dell'autore. E come si mangia? Divinamente. Abbiamo preso due antipasti piccoli di crema alle verdure, croccante di granchio e una tempura di kokotxa. Poi abbiamo ordinato un menù a base di capesante saltate su shisfo fritto, zucca cirica e nuvola di carote nere. Poi abbiamo preso un falso uovo strapazzato di Bakalo con il succo di un infuso di morchellas e patate cremose. Per finire io ho ordinato una rana pescatrice arrosto su fideua di frutti di mare e pil pil alla vaniglia. Impressionante! Una vera delizia. Ci è costato finire tutto. Abbiamo anche avuto la fortuna di conoscere i cuochi, Inaki, Moya e Asier Urbina. Ci hanno spiegato molti dettagli sulla loro cucina, sulle loro ricette e ci hanno svelato persino qualche segreto :)
Ristoranti di Laguardia
Ristorante Marixa
(4)
Il ristorante Marixa dispone di un menù in cui spiccano le specialità della zona. Abbiamo optato, prima di tutto, per diverse bietole come antipasti e alcuni deliziosi "pencas de acelga" (steli di bietole) farciti con panna e fave fritte con prosciutto, uovo in camicia e bocconcini di foie. E in secondo luogo, coda di bue e calamari ripieni. Tutti i piatti erano deliziosi e la presentazione della portata non poteva essere più dettagliata. Inoltre, il servizio è stato molto buono e il posto è spazioso e confortevole. Infine, il ristorante è situato nel bellissimo villaggio di Laguardia, un luogo storico, oltre che conosciuto per il buon cibo, che è diventato una tappa obbligata ad Álava.
Ristoranti di Vitoria
Cube Artium
(8)
Il ristorante Cube, con 200 metri di spazio, offre un ottimo servizio per 60 persone dalle 9 di mattino all'1 di notte. Inoltre dispone di una terrazza ubicata in una delle migliori zone della città e con uno sfondo musicale indimenticabile. La sua ampia offerta gastronomica presenta un menù del giorno con 3 primi e 3 secondi a scelta, più vino e dessert oltre a una varietà di stuzzichini, di diverse quantità, a partire dalle 7 della sera. Il menù comprende piatti di carne e pesce accompagnati da antipasti, il tutto preparato con i migliori prodotti di stagione che mantengono l'originalità e la personalità del locale. E' possibile prenotare l'intero ristorante per grandi comitive, mangiare bene e ad un prezzo fisso precedentemente accordato.
Ristoranti di Vitoria
Restaurante Lusitano
(15)
Ottimo ristorante, ma nei weekend è meglio prenotare perché è sempre pieno, visto che i menù da 15 euro sono buoni. Offrono la possibilità di scegliere tra 7 primi e 7 secondi, con bevanda, dessert e pane. Ci sono riso alla lusitana, lasagne, riso con calamari, bistecche, costolette di agnello ... E, naturalmente, il baccalà. Servizio attento, veloce ed efficace, cosa da apprezzare se il locale è pieno e i camerieri sono capaci di non perdere il sorriso. Lo consiglio se siete in zona e volete mangiare bene e a buon prezzo.
Ristoranti di Vitoria
Olarizu
(11)
Si tratta di un locale appena ristrutturato. Il ristorante Olrizu ha un grande salone principale in grado di ospitare fino a 270 persone. Inoltre ha una sala da pranzo in cui viene offerto un menù del giorno e quattro sale da pranzo private destinate a piccoli gruppi di cinque persone, in cui potrete mangiare nella privacy più assoluta. Il suo menù combina la più pura cucina tradizionale basca con le innovazioni più rischiose, dando così vita a una gastronomia ricca di sapori inconfondibili.
Ristoranti di Vitoria
Bar Txapela
(3)
Il Bar Txapela ci è piaciuto per varie ragioni: 1. Si trova all'entrata del centro storico, quindi lo potete raggiungere a piedi prima o dopo aver visitato la "mandorla" (il centro storico). 2. Servizio veloce e cordiale. La descrizione dei pinchos e i consigli che ci sono stati dati si sono rivelati azzeccati. 3.Prezzo ragionevole. Si è sempre detto che nel Nord della Spagna si mangia bene, ma si dice sempre anche che è molto caro. In questo bar, però, abbiamo trovato dei prezzi abbastanza in linea con l'offerta gastronomica. Quindi nel complesso ne siamo usciti felici e soddisfatti.
Ristoranti di Vitoria
Saburdi
(12)
Non so come gli incantevoli camerieri non diventino matti a servire tante persone al bancone spiegando gli ingredienti di ogni pintxo.
Ristoranti di Vitoria
Ristorante Conde de Álava
(8)
Il Ristorante Conde de Alava, situato vicino al Palazzo dei Congressi e delle Esposizioni Europa, offre una varietà di piatti della cucina tradizionale basca, ha un menù molto amplio e dei menù per i gruppi. La sua specialità, il merluzzo all'alavesa, è davvero ottimo e il ristorante dispone di varie sale molto spaziose: è dunque idoneo a ospitare riunioni di lavoro o d'impresa.
Ristoranti di Vitoria
Ristorante Arkupe
(5)
Nel centro storico di Vitoria si trova questo ristorante tradizionale basco con pesce di stagione e carni alla griglia. Inaugurato nel 1973 come bar "de chiquiteo" (bar in cui provare qualche vino), poco a poco si è adattato alle esigenze del mercato e al momento è un grande ristorante a due piani con una zona pranzo privata. All'ingresso del ristorante, sulla destra, sono esposti in una teca di vetro tutti i vini offerti dal ristorante: 130 prodotti e 17 DOC (Denominazione d'Origine). Aperto da Lunedì al Domenica dalle 13:30 alle 15:30 e dalle 21:00 alle 23:00; offre diversi menù del giorno che vanno dai 35 € ai 56 €. Ci sono anche ottimi menù degustazione per 39 €/persona.
Bar da Aperitivo di Vitoria
Bar Txiki
(12)
Questo è un piccolo bar che si trova su un grande viale che porta dal centro di Vitoria all' AC, dove alloggiavamo. Cercando un posto dove mangiare qualche "pincho" (le tapas basche), siamo stati richiamati dalla quantità di gente all'entrata, così siamo andati a vedere che cosa c'era... e caspita! Tutti che mangiavano pinchos di tortilla e bevevano "zuritos", è questo il segreto del bar. Ci sono tre camerieri giovani al bancone di un'efficienza mostruosa, che distribuiscono in ogni direzione porzioni di una tortilla quasi cruda, ma deliziosa. Abbiamo assaggiato quella alla "morcilla" (sanguinaccio= ma non ci hanno avvertito che più che altro era una tortilla di peperoncini piccantissimi. Insomma, se volete un buon pincho di tortilla, questo è il posto che fa per voi. Il prezzo dei pinchos è 1,50 euro e del vino 0,90.
Interesse Gastronomico di Vitoria
Union De Cosecheros De Rioja Alavesa
(5)
All'Union De Cosecheros De Rioja Alavesa tutti gli amanti del buon vino e chi è curioso di conoscere più da vicino questo meraviglioso mondo potranno essere deliziati da una grande quantità di vini. Qui è possibile trovare tutti i vini prodotti nella Rioja Alavesa. Il personale vi guiderà negli acquisti. Si possono anche acquistare altri utensili: calici, cavatappi, ecc. È sicuramente un posto da vedere a Alava, visto che il vino di questa parte della Spagna è famoso a livello mondiale.
Ristoranti di Vitoria
Xixilu
(5)
Il ristorante Xixilu è un locale piacevole in grado di ospitare un massimo di 100 persone. Si trova nel cuore della città. Tra i piatti, tutti preparati con ingredienti di stagione, è possibile scegliere tra una vasta gamma di pesce, verdure, funghi, piatti tradizionali e dolci vari. Ma forse la specialità sono i fagioli rossi. Tra le numerose opzioni offerte dal ristorante, vi consiglio di prendere qualche tapas, perché nel locale ci sono molti tavoli alti con sgabelli e ritengo che sia la scelta migliore. Nei mesi estivi Xixilu dispone di una terrazza in Plaza de Amárica, un posto per mangiare e contemplare le animate strade di Vitoria.
Ristoranti di Vitoria
Fulitu
(2)
Ci sono 3 ristoranti Fu Li Tu a Vitoria e, anche se a prima vista può sembrare il tipico ristorante cinese, vi assicuro che non lo è per niente. E' possibile ordinare a la carte oppure optare per il buffet a 9 euro (che è quello che fanno tutti). Il buffet è vario e ci sono vari piatti cinesi. C'è anche cibo "non cinese" di buona qualità: è possibile prendere ad esempio verdure, diversi tipi di carne, pesce o frutti di mare e richiedere che vengano cucinati in una determinata maniera (griglia, vapore, ecc.) per poi portarli al tavolo. Servizio veloce e ottimo rapporto qualità-prezzo.
Ristoranti di Vitoria
Restaurante Casa Vieja
(4)
Situato nella città medievale di Gasteiz. Decorato in maniera conforme al'ambiente. Elementi rustici e medievali. Edificio a due piani con una bella facciata. Menù con piatti baschi e carni alla brace. Hanno anche un menù del giorno a prezzi molto buoni. Interessante il menù dei vini. Servizio buono (un avvertimento: quando ci siamo andati ci sono stati problemi con il pagamento con carta di credito, per cui portatevi dietro contanti). Ottimo rapporto qualità/prezzo. A pochi passi dalla magnifica cattedrale di Vitoria.
Ristoranti di Vitoria
Restaurante Kaskagorri
(9)
Il ristorante Kaskagorri è situato nella famosa Plaza del Machete, vicino alla Chiesa di San Vicente e a uno dei luoghi emblematici della città, Plaza de la Virgen Blanca. A mio parere è uno dei migliori ristoranti di Vitoria, grazie soprattutto allo chef Iosu Sinz Munilla che propone piatti di cucina basca creativa, coniugando elementi della gastronomia tradizionale con quelli moderni. Consiglierei soprattutto i pintxos caldi. Il giorno migliore in cui provarli è il giovedì, perché c'è il pintxo-pote, ovvero un giorno in cui una bibita più un pintxo hanno un prezzo fisso. Chiuso il lunedì. La sala è aperta da martedì a domenica dalle 13 alle 15 e dalle 21 alle 23.