Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Sri Lanka?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Chiese a Sri Lanka

12 chiese a Sri Lanka

Chiese di Galla
Methodist Church
La Chiesa metodista venne nello Sri Lanka e a Galle attraverso la colonizzazione inglese del XVIII secolo. I coloni cominciarono a costruire questa chiesa parallelamente ad una scuola, che tuttavia è' ancora aperta oggi. Era durante le normali vacanze della scuola, quando i bambini, piuttosto numerosi, mentre realizzavano le attività, e giocavano all'aperto, andavano a messa, in uniforme scolastica, probabilmente l'unico abbigliamento decente di loro proprietà. Si tratta di un luogo piuttosto vitale nel centro coloniale, che oltre a questo è un po 'addormentata molte volte. Insegnano l'inglese ai bambini e si avvicinano a vederti molto curiosi per chiederti il ​​tuo nome e da dove vieni, ma non sanno dove si trova il vostro paese in una cartina, e sembra che non capiscano molto le risposte che si danno alle loro domande.....
Chiese di Negombo
Catholic Church
La Chiesa cattolica ha un dinamismo che farebbe invidia a molte chiese europee. Era piena di bambini dal momento che era un periodo di vacanza e che probabilmente stavano frequentando un qualche corso estivo. Fin dall'inizio della colonizzazione europea, il villaggio di Negombo è stato sempre per lo più cattolico. Ora, la percentuale cattolica supera il 90%, evento unico in Sri Lanka, e il villaggio si è meritato l'appellativo di "Piccola Roma" a causa del fervore religioso della sua popolazione. Le chiese più antiche furono costruite dai portoghesi e dagli olandesi, ma la città odierna ha un sacco di chiese moderne costruite grazie all'aiuto dei paesi sviluppati.
Chiese di Negombo
San Sebastian Church
La città di Negombo, a nord di Colombo, è una delle poche città a maggioranza cattolica. La chiesa di San Sebastiano si trova sulla strada con lo stesso nome, una strada che scende dalla zona turistica degli alberghi verso il centro coloniale della località. San Sebastian è una chiesa piuttosto nuova, che è stata costruita al posto di una più piccola e più vecchia, visto che la comunità cattolica stava crescendo. Nonostante ciò, verso le 7 del mattino siamo passati ed era pienissimo, la gente stava persino fuori per partecipare alla messa del mattino. Al suo interno, le opere d'arte sono più moderne e qualcuno potrebbe dire meno belle di quelle Europee, ma è normale, con un preventivo inferiore non si possono fare cose grandiose come in Europa.
Chiese di Maha Nuvara
San Pablo Church
Accanto al tempio di Natha Devale, si trova un palazzo familiare, tra elefanti e templi buddisti: è una chiesa! Sorprende vederla lì perché non è un paese che ha mantenuto la religione dei colonizzatori, come hanno fatto i paesi latino-americani. L'isola fu colonizzata dai portoghesi, olandesi e infine dagli inglesi, che cominciarono a costruire la chiesa di St. Paul nel 1843, quasi 30 anni dopo aver colonizzato lo Sri Lanka . È stata ingrandita due volte, nel 1878 e nel 1928. All'inizio era una chiesa per l'esercito e per le truppe britanniche che si trovavano a Kandy. E' un luogo piuttosto semplice, non è una grande opera d'arte, ma merita una visita per il suo stile che contrasta fortemente con l'ambiente che lo circonda.
Chiese di Badulla
St Mark’s Church
Fondata nel 1857, la Chiesa di San Marco ha recentemente festeggiato il suo 150 ° anniversario. Si trova al bivio di Badulla che ha in mezzo la torre dell'orologio. Puoi ammirare il piccolo cimitero dove sono sepolti i primi coloni della comunità inglese. Gli inglesi arrivarono in Sri Lanka, nel XVIII secolo, e gradualmente hanno preso le città dalle mani degli olandesi. Siccome arrivarono sono in barca e le condizioni non erano quelle di oggi, molti erano malati, e molti non arrivavano vivi. Molti sono morti perché non erano abituati a malattie tropicali. La chiesa è piuttosto una piccola cappella in stile coloniale. Mi piaceva il suo campanile bianco, ma purtroppo era chiuso. Non c'è una grande comunità anglicana, quindi non è sempre aperta.
Chiese di Badulla
Catholic Church
La diocesi di Badulla è piuttosto recente, risale al 1972. Prima di allora nel villaggio c'era una comunità cattolica troppo piccola. La chiesa cattolica è stata costruita dietro la chiesa anglicana di San Marco. E 'una costruzione piuttosto semplice, non come le nostre chiese, ricche di dettagli e opere d'arte. L'interno è semplice e umile. La facciata presenta due torri gemelle, con una torre campanaria, e vetrate classiche a forma di fiore. La chiesa è dipinta di giallo, ma avrebbe bisogno di una buona ristrutturazione. La religione principale della popolazione è quella buddista, ma la colonizzazione ha fatto sì che ci sia un gruppo importante di cattolici.
Chiese di Galla
Chiese di Galla
Chiese di Maha Nuvara
Chiese di Galla
Chiese di Nuwara Eliya
Chiese di Galla