MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus

Di interesse culturale a Sri Lanka

40 di interesse culturale a Sri Lanka

Di interesse culturale di Sigiriya
Sigiriya
(6)
Immaginate una vastissima giungla pianeggiante, verde e lussureggiante, e in mezzo ad essa un enorme monolito rossastro che si erge imponente e quasi minaccioso. Questa è Sigiriya, uno dei siti archeologici più affascinanti ed interessanti dello Sri Lanka ma anche dell'intero Subcontinente Indiano. E' un luogo magico di straordinaria bellezza, che oggi affascina i turisti ma da sempre esercita un'attrazione particolare sugli uomini. Fu infatti scelta nel V secolo d.C. dal Re pazzo Kashyapa come sede del suo palazzo e centro del suo regno. Ci sono diverse leggende a proposito ma comunque pare certo che Kashyapa uccise il padre murandolo vivo e usurpò il trono al fratello. Sulla storia della costruzione del palazzo sulla rocca non c'è invece nulla di certo, per alcuni era semplicemente una fortezza mentre per altri era una specie di harem dove il Re si divertiva con le sue concubine. Come la maggior parte dei siti dello Sri Lanka, Sigiriya venne inghiottita dalla giungla e fu riscoperta solo agli inizi del 1900 dall'esploratore britannico John Still. Il complesso era vastissimo e comprendeva piscine, colonnati, fossati e molti edifici di vario genere. La salita di Sigiriya può essere faticosa soprattutto in estate ma non presenta particolari difficoltà, i punti più pericolosi sono stati attrezzati con passaggi e scale in acciaio. Bellissimo il panorama dalla cima. Se visitando questo luogo vi sembrerà di essere in un film di Indiana Jones...non è solo una sensazione, qui hanno proprio girato una famosa scena del secondo film della serie!
Di interesse culturale di Anuradhapuraya
Sri Maha Bodhi
(1)
Questo tempio si trova alla fine del Viale del albero sacro, e per entrare si deve passare un controllo di sicurezza. Con il metal detector e ti registrano manualmente, di fatto, mi sorprese il livello tanto elevato di sicurezza. Al suo interno, non si può andare con le scarpe e si devono coprire le ginocchia e la schiena. Il tempio è un luogo di pellegrinaggio per tutti i buddisti dello Sri Lanka visto che a lato troverai il famoso albero sacro. Portato dall'India, sarebbe un ramo dell'albero dove, 2000 anni fa, il Buddha raggiunse l'illuminazione. Il tempio è abbastanza semplice, ci sono varie cappelle con immagini del Buddha e la gente viene a lasciare fiori freschi li accanto. La gente, anche se molto povera, trova sempre una monetina da lasciare nei salvadanai del tempio . Troverai molte altre persone durante la mattina presto e il fine settimana. Un tuk tuk ti può portare , ma non fino alla porta, solo fino al controllo militare.
Di interesse culturale di Sigiriya
Affreschi di Sigiriya
(4)
Si arriva a questi splendidi affreschi dopo una saluta piuttosto impegnativa. In alta stagione e nei periodi di festa Poya ci sono file interminabili.
Di interesse culturale di Haputale
Ella to Haputale Train
(1)
Alle 6:40 del mattino e alle 9:40 parte da Ella un treno per Colombo, con un "vagone di esplorazione turistica". Questo significa che nella parte posteriore del treno c'è una grande finestra che permette ai turisti di godere del paesaggio. Un classico è continuare semplicemente fino a Haputale, che sono circa 30 km di viaggio in un'ora e mezza. La cosa che più mi ha divertito è che il treno turistico quasi sempre parte in orario, mentre l'altro treno "locale" si aspetta che passi. Il biglietto per Haputale in prima classe costa 750RS, mentre vale 40RS in seconda classe, dove al posto della finestra ci sarà una porta aperta per scattare foto. Intorno a te, piantagioni di tè, montagne, gente locale, e bambini che vanno a scuola. Mi sembrò più carina la seconda, per poter condividere con le persone. Da Haputale il treno prosegue verso Hatton e Nuwara Eliya.
Di interesse culturale di Badulla
Estupa de Muthiyagana
Nel tempiio di Muthiyagana, si trova un grande stupa bianco, che a quanto pare è il punto focale della preghiera nel tempio. Muthiyagana è uno dei 16 grandi templi dell'isola, e un luogo di pellegrinaggio per i buddisti dello Sri Lanka. Si dice che all'interno della stupa ci siano le lacrime del Buddha. Durante il terzo viaggio del Buddha in Sri Lanka, egli regalò a Indika ad uno dei suoi discepoli, tre delle sue lacrime, che divennero perle. Indika le ha poste all'interno di uno stupa, che le persone vengono a visitare da tutto il paese. C'è così tanto fervore in questo tempio, specialmente se si visita la mattina, tutti hanno fiori bianchi, per pregare con le lacrime di Buddha.
Di interesse culturale di Galla
Kosgoda Sea Turtle Hatchery
(1)
Abbiamo lasciato l'incubatoio di tartarughe vicino a Galle più perché il conducente di tuk tuk insisteva più di qualsiasi altra cosa. I mezzi e le presunte "ONG" sono abbastanza corrotte e non mi andava l'idea, però va bene, sono andato a dare un'occhiata. Per prima cosa l'entrata mi sembrò cara, 2 euro a persona, che è lo stipendio medio giornaliero nel paese, ma si dice che i fondi sono per proteggere le tartarughe. Ci sono molte tartarughe in piscine diverse, alcune sono vecchie e in realtà non so bene perché non le lasciano libere, ma la parte interessante del progetto è la conservazione delle uova di tartaruga. Le tartarughe arrivano alle spiagge del sud a lasciare circa 100 uova alla volta, ma la gente le vuole mangiare. Allora l'organizzazione compra le uova ad un prezzo superiore al prezzo di mercato, per poter proteggere poi le uova. Se si paga di più, è possibile liberare una tartaruga marina, sapendo che di queste 100, solamente ne sopravvivono un paio in età adulta.
Di interesse culturale di Haputale
La piantagione di tè Dambatenne
La fondò l'inglese Sir Thomas Lipton a metà del XIX secolo. È possibile visitare la fabbrica o semplicemente chiedere a un tuk tuk che ti porti per la regione se vuoi soltanto goderti il paesaggio. È un bellissimo paesaggio montano, con le piante del tè tagliate all'altezza di un metro per facilitare la raccolta. I braccianti iniziano a lavorare presto e generalmente la giornata di lavoro è assai lunga. Generalmente guadagnano molto poco, poco più di un euro al giorno, però il vantaggio di lavorare in una piantagione è che è tutto organizzato come fosse un piccolo paese patrocinato dall'impresa. Ti danno una casa dove non c'è da pagare l'affitto, costruiscono scuole e pagano gli insegnanti, così come l'ospedale che cura gratuitamente i mille e passa lavoratori e persino un negozio che ha prezzi meno cari rispetto a quelli di Haputale, il paese vicino. Un autobus va a prendere e riporta i lavoratori ed è un'alternativa se non si vuol prendere un tuk tuk, e credo costi un 20Rs a persona.
Di interesse culturale di Nuwara Eliya
Senani Silks
La Fabbrica della seta Senani si trova su una collina, a mezzo chilometro dal centro di Kandy. Si può venire con un tuk tuk per un euro o giù di lì, oppure a piedi, in quanto è una bella passeggiata per vedere una vista sulla città. Nella fabbrica si può vedere il processo di creazione della seta naturale, con i vermi che la fabbricano. Poi vedrete come la trattano e, infine la tingono per ottenere un arcobaleno di colori. La seta poi è usata per fare i vestiti tradizionali, ma con il crescente interesse dei turisti, attualmente fabbricano anche dei vestiti più facile da mettere per noi, che si possono trovare in negozio. Fanno poco sconto, ma sono prodotti di qualità. La visita è apparentemente gratuito, ma se non comprate nulla dal negozio, la guida, si spera, almeno una mancia, di solito 100RS a persona. Un'esperienza interessante
Di interesse culturale di Maha Nuvara
Sri Natha Cultural Centre
Questo centro culturale e religioso è situato all'interno del tempio Natha, nel cuore spirituale di Sri Lanka, vicino al Tempio del dente di Buddha. I pellegrinipossono arrivarvi e chiedere alloggio, ma nella mera realtà ci sono così tante persone che tutto quello che può offrire è uno spazio sul pavimento, in una delle sale. Oltre a questo, il centro culturale ha alcuni monaci i quali vi vivono durante tutto l'anno e parlano qualche parola di inglese. Sono felici di insegnare come passano la loro vita quotidiana, gli insegnamenti del Buddha ... è molto interessante vedere come adorano gli stessi dèi degli Indù, oltre al Buddha, capire alcune leggende di questi dèi, e la vita di Buddha stesso. A causa della mancanza di risorse hanno pochi libri e documenti, ma un colloquio vale la pena di averlo.
Di interesse culturale di Dambulla
Buddhist Museum
Il museo buddista di Dambulla si trova all'ingresso delle pitture rupestri che portano lo stesso nome, e che sono patrimonio mondiale dell'UNESCO. Il museo in sé sembra più che altro un parco divertimenti. Si entra in una specie di grande bocca di drago a un piccolo spazio dove ti spiegano un po' come sono state costruite e dipinte le grotte, che si trovano più in alto nella montagna. L'ingresso al museo non è incluso con quello alle grotte, che da solo costa 10 dollari. Sembra quindi un po' caro per ritrovarsi alla fine senza molte informazioni. Noi avevamo la Lonely Planet, che spiegava molto bene la differenza tra ogni grotta.
Di interesse culturale di Haputale
From Hakgala to Haputale
Questo autobus è un miracolo. In primo luogo, perché non ne passano molti su questa brutta strada. In secondo luogo, perché era quasi vuoto. In generale, gli autobus in Sri Lanka si riempiono alla stazione di partenza, con tutti i sedili occupati, più alcune persone che rimangono in piedi. Lungo la strada, salgono ancora più persone. Siamo andati con zaini il più piccolo possibile, vale a dire meno di 8 chili di bagaglio per persona, perché potessero stare sotto i sedili del bus. É il mezzo di trasporto è più conveniente, ma è anche terribilmente lento. Penso che ci siano circa 30 chilometri tra Hakgala e Haputale, e ci sono volute poco più di due ore. L'interno dello Sri Lanka è talmente montuoso che a volte per andare da un punto all'altro vale di piú la pena andare verso la costa e prendere l'autostrada costiera per poi risalire la montagna dal lato opposto.
Di interesse culturale di Badulla
Frescoes of Kataragama
Gli affreschi del tempio indù di Kataragama sono sulla parte esterna del tempio, alla fine di quella che è la navata centrale. E 'un peccato perché non sono ben conservati e la maggior parte sono a malapena visibili. A quanto pare una volta facevano tutto il giro intorno al tempio. Si sono persi i colori, si possono vedere in alcuni decorati con elefanti, che rappresentano scene della vittoria nella difesa della regione. Le persone non sembrano rendersi conto del valore storico di questi affresco e dubito che si manterranno ancora per molto..
Di interesse culturale di Amparai
Fishing at Arugam Bay
(1)
I pescatori nella Baia di Arugam si alzano alle 2 del mattino più o meno, per fare quattro o cinque ore di pesca in alto mare. Al ritorno portano aragoste, ancora, a volte squali e altri pesci esotici che gli hotel acquistano per gli ospiti. Non ci sono molti ristoranti che non siano allo stesso tempo pensioni. Si può chiedere a chi ospita di guardare la pesca del giorno dopo e servire tale o tale pesce. In genere tornano sulle 10 al mattino. A volte escono di nuovo nel pomeriggio. Ci hanno invitati ad andare con loro, ma per questioni di tempo non abbiamo potuto. Le barche sono nuove, perché le vecchie, le distrusse lo tsunami nel 2004. Si tratta di donazioni da organizzazioni internazionali. Dicono che non sono così buone come le barche di legno tradizionali....
Di interesse culturale di Amparai
Arugam Delta
Lasciando Pottuvil si prende la strada a sud per arrivare alla baia di Arugam, la spiaggia dei surfisti, si passa per un grande lago che è in realtà il delta del Lago Karanda Oya. Forma un lago prima di sfociare nel mare. E'una bella zona per arrivarci alle prime ore del mattino e osservare gli uccelli. Anche di notte, se siete fortunati, ci sono gli elefanti. Ci sono un paio di parchi naturali accanto, e a volte gli elefanti vengono fuori in questa zona. Andammo a piedi, non è molto comodo perché non ci sono sentieri ben stabiliti e a volte ci si trova coi piedi nel fango. Quello che decidemmo fu di seguire le orme di quelle che pensavamo fossero vacche e bufale, dal momento che il loro peso è maggiore al nostro, in modo da non affondare. E'un bel posto, è possibile noleggiare una barca con una guida per visitare un qualcosa in più.
Di interesse culturale di Weligama
By bus in Sri Lanka
Quando rivedo il video due volte, mi sento male! Il bus non va rapido, pero' ci sono vacche sacre, tuk tuk piccoli, autobus di grandi dimensioni, veicoli privati ​​... Non si sa chi ha la precedenza ne' in quale corsia viaggiano. Dopo molta osservazione attenta, il più grande passa per primo. Non è il più veloce. Quindi, se si noleggia un auto con conducente, non significa che si arriva prima alla destinazione. L'autobus ha una specie di bigliettaio che si trova all'ingresso, e quasi fuori dal bus se ci sono troppe persone. E' un genio che ricorda ogni volto e non si dimentica mai di far pagare nessuno. I bambini pagano poche rupie. Gli adulti paghiamo sempre 30 o 50 rupie, che sono circa 25 centesimi di euro, leggermente di più in generale 100 rupie (mezzo euro) per un'ora di viaggio nelle lunghe distanze. Gli autobus sono vecchi autobus Tata dell'India. E 'un viaggio che dovete fare almeno una volta, ma si preferisce il trasporto privato per andare da una città all'altra. Sorprendentemente, i cingalesi lasciano i sedili alle donne!
Di interesse culturale di Maha Nuvara
Kandyan Cultural Center
Il centro culturale di Kandy si trova sulle rive del lago, dietro al Tempio del Dente. C'è una piccola mostra di tessuti e di artigianato tradizionali della regione, ma la gente viene per lo più di notte, per vedere spettacoli di danza. La danza della regione è molto particolare, e praticata nella maggior parte da uomini. Ci sono giochi con il fuoco, e si raggiunge un livello di meditazione talmente grande che si arriva a uno stato di trance. Nel complesso gli spettacoli sono in serata, verso le sei, e l'ingresso costa 200 Rs . Ma è meglio chiedere in centro o al vostro hotel visto che normalmente conoscono il programma.
Di interesse culturale di Maha Nuvara
Elephants Tailors
Sicuramente può sembrare un mestiere curioso,ma esiste! nei vari templi 'principali' di Kandy, come il tempio reale della reliquia del dente di Buddha, Kataragama, Vishnu, Natha e Pattini, si può osservare questa strana attività, soprattutto a fine luglio e inizio agosto, quando è l'epoca del festival di Esala Perahera Ogni tempio ha alcuni elefanti, considerati animali divini che vivono e mangiano nel tempio. Nell'epoca del festival sfilano in processione con ballerini,tamburi,fuochi...ogni notte per dieci giorni. Appunto per questo l'elefante ha vari costumi più ci si avvicina all'ultima notte più il costume è appariscente il costume. Alcunisono di seta con oro e argento,altri con ornamenti in oro e gemme. La testa è coperta cosi come le orecchie ed il corpo dell'elefante. Durante il giorno potete osservare che danno gli ultimi ritocchi ai costumi in ogni tempio e prima della processione come vestono gli elefanti.
Di interesse culturale di Sigiriya
Wall mirror
(1)
Questo luogo, situato all'inizio della salita alla roccia gigante di Sigiriya è conosciuto come la parete a specchio, perché la sua superficie è stata lucidata e brilla come uno specchio. E' di importanza storica per il modo in cui, secoli fa venne riempita con graffiti. Coloro che visitavano Sigiriya, l'antica capitale del regno di Sri Lanka, dal VII secolo fino al XIX secolo, quando fu proibito, lasciarono messaggi scritti su questo muro. A livello letterario, è una grande fonte di informazioni dal momento che anteriormente si scriveva in modo completamente diverso. La maggior parte dei graffiti sono dal VII al XIII secolo. Il linguaggio è molto poetico, e ancora non è stato possibile tradurli tutti.