MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Algarve?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Monumenti Storici a Algarve

28 monumenti storici a Algarve

Monumenti Storici di Sagres
Fortezza di Sagres
(24)
Ultimo baluardo del Portogallo sull'oceano.
Monumenti Storici di Tavira
Cimitero di anclas
(11)
Situata sull'isola di Tavira, nella regione dell'Algarve in Portogallo, c'è una spiaggia (Praia do Barrel) in cui si trovano più di duecento ancore arrugginite. Anche se le ancore sono state disposte accuratamente dalla gente del posto, questo "cimitero di ancore" ha il fascino dei luoghi abbandonati. Le ancore appartengono alle vecchie barche utilizzate per la pesca dei tonni e che, a causa della mancanza di risorse, hanno smesso di essere usate negli ultimi anni. Oggi quest'isola vive soprattutto grazie al turismo e non rimane più nulla di quei tempi in cui gli uomini si dedicavano alla pesca dei tonni. Nulla, tranne questo strano cimitero.
Monumenti Storici di Albufeira
Centro storico di Montechoro
(14)
Il centro storico della città vecchia, o Montechoro Albufeira, è uno dei luoghi impossibili da perdere. E' composto da tante stradine strette in cui si sovrappongono edifici di varie epoche: da quelli romani a quelli arabi (che sono la maggior parte). Le stradine strette sono tipiche dell'Algarve e sono popolate da tantissime casette rivestite con piastrelle o dipinte di bianco. Camminando lungo queste strade sentirete l'inconfondibile profumo del gelsomino. Questo posto, molto tempo fa, fu una delle fortezze più importanti del Sud del Portogallo. Albufeira fu conquistata dai Mori all'epoca del regno di Alfonso III, rimase una fortezza militare fino al 1504 e nel 1986 divenne un municipio, nonché un importante centro turistico. Questi dati sono stati forniti dalla Camera Municipale di Albufeira.
1 attività
Monumenti Storici di Faro
Arco da Vila
L'Arco da Vila, o Arco della città, è una delle porte medievali di entrata al centro storico di Faro, situata di fronte al porto turistico, al Banco di Portogallo e alla Chiesa della Misericordia. È stato dichiarato Monumento Nazionale e fu costruito nel 1812 dall'architetto Francisco Xavier Fabri su ordine del vescovo Francisco Gomes. La facciata è neo-classica e all'interno c'è un arco di ferro che appartenne alle mura arabe. Sulla facciata esterna c'è una nicchia con l'immagine di San Tommaso d'Aquino.
Monumenti Storici di Lagos
Antico Mercato di Schiavi
(3)
L'antico mercato di schiavi si trova nella Plaza del Infante, e era l'edificio in cui avveniva il commercio degli schiavi portati dall'Africa nel secolo XV. Dell'edificio originario del XV secolo non si conserva nulla. Quello che si osserva oggi risale al 1691 e fu fatto costruire da Francisco Luis de Gama, e a colpire è soprattutto il blasone della facciata. Si sviluppa su due piani, con un ampio portico a doppia arcata al piano inferiore. Al piano inferiore si trova una sala che attualmente si usa come galleria d'arte. Nel piano superiore si svolgeva fino al 1820 l'aduna di Lagos.
Monumenti Storici di Portimao
(4)
Monumenti Storici di Portimao
Forte di São João de Arade
(5)
Questo bel forte della metà del XVII secolo (ora di proprietà privata) in origine faceva parte, insieme alla fortezza di Santa Catarina de Portimao, dell'importante sistema difensivo sulla foce del fiume Arade. Il Castello di Sao Joao di Arade separa le due belle spiagge di Angrinha e la Grande. Il miglir punto per apprezzare questo Monumento d'Interesse Pubblico è dalla spiaggia Grande, in particolare dalla cala vicino al Bar Escondido, dove arriva una scalinata del forte. Si tratta di una meravigliosa e sobria costruzione murata in un contorno da sogno.
Monumenti Storici di Faro
Quartiere Vila-Adentro
(1)
Il quartiere di Vila-Adentro, a Faro, si trova all'interno delle mura della città. È tutto ciò che rimane dello splendore di questa città dopo il terremoto del 1755. Abbiamo oltrepassato l'Arco i Vila costruito dal vescovo Francisco Gomes de Alvear e progettato dall'architetto genovese Francisco Javier. Sulla facciata dell'arco si può notare la statua di San Tommaso d'Aquino. Proseguendo lungo Rua do Municipio siamo giunti fino alla Piazza Largo de Sè, dove abbiamo visto il Municipio, la Cattedrale, il Seminario e il Palazzo Vescovile. Abbiamo poi preso la strada a destra della cattedrale e percorso Rua do Raposuso fino ad arrivare in questa bella piazza in cui sorgono la chiesa di Nostra Signora De Rapouso e la statua di Alfonso III. Qualche metro più in là abbiamo visto l'Arco di Raposuo e le Torri di Albarràs. Una volta fuori dalle mura abbiamo visto i resti di alcuni mosaici che rappresentavano le cronache del re Alfonso III. Questa passeggiata in inverno è particolarmente piacevole, immagino che d'estate faccia troppo caldo.
Monumenti Storici di Praia Da Rocha
(13)
Monumenti Storici di Faro
Banco de Portugal
(1)
Situato vicino alla Chiesa della Misericordia, nella Piazza Don Francisco Gomes angolo Rua João Dias, quasi accanto al Arco da Vila, questo edificio ospita gli uffici della Banca di Portogallo. Fu costruito nel 1926 sulle fondamenta dell'antico mercato di verdura della città. Fu disegnato dall'architetto Bermudes Adães in stile rinascimentale. Spicca la facciata, decorata con piastrelle, l'enorme porta mudéjar e le bellissime finestre del piano superiore.
Monumenti Storici di Silves
Croce del Portogallo
La Croce del Portogallo si trova alla periferia di Silves, nella strada EN-124, fuori dal centro storico e per questo, per la maggior parte dei turisti, passa totalmente inosservata, un vero peccato, perché la croce è una delle più belle in Portogallo, non capisco come non l'abbiano spostata in un posto più frequentato. La croce risale alla fine del XV secolo, inizi del XVI secolo, da un lato è rappresentato Cristo crocifisso e dall'altro l'Addolorata. Il monumento è circondato da una recinzione, all'interno di un piccolo tempio, nel mezzo di un giardino piuttosto brutto. La Croce del Portogallo si trova alla periferia di Silves, sull'autostrada EN-124, fuori dal centro storico: questa posizione fa sì che passi quasi totalmente inosservata ed è un vero peccato, perché è una delle più belle croci del Portogallo. Non capisco perché non la trasferiscono in un posto migliore e più visibile. Risale alla fine del XV secolo o agli inizi del XVI; su un lato è rappresentato un Cristo in croce e sull'altro la Dolorosa. Il monumento è circondato da una recinzione ed è coperto da un tempietto: si trova nel mezzo di un giardino piuttosto brutto.
Monumenti Storici di Lagos
(3)
Monumenti Storici di Lagos
(2)
Monumenti Storici di Lagos
Monumenti Storici di Lagos
Monumenti Storici di Castro Marim
Monumenti Storici di Lagos
Monumenti Storici di Lagos
Attività a Algarve
Civitatis
18