Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Bassa Normandia?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Villaggi a Bassa Normandia

17 villaggi a Bassa Normandia

Villaggi di Arromanches-les-Bains
Arromanches
(2)
Arromanches è un paesino della costa normanna, a 25 Km. da Caen, famoso per essere l'epicentro geografico dello Sbarco di Normandia, durante la IIª Guerra Mondiale. Il paese è piccolissimo (500 abitanti) ed è caratterizzato dal turismo locale, francesi che visitano la costa, e dal turismo storico-culturale, gente che vuole vedere con i propri occhi il luogo dello sbarco. In estate è molto frequentato, a tal punto da far collassare il discreto sistema di ricezione turistica. Per gli amanti della storia si osservano anche i resti del porto costruito dagli alleati, i quali trasportarono pezzi fabbricati in Inghilterra per installarli sulla costa francese. Ci sono due musei dedicati allo sbarco, con proiezione di video ed esposizione di pezzi originali.
1 attività
Villaggi di Coutances
Jardin des plantes de Coutances
Coutances è un paese abbastanza lontano da qualsiasi grande città. Si trova a a 15 Km dalla costa, nella bassa Normandia, in Francia. La sua popolazione è di circa 10.000 abitanti ed è conosciuta per la sua cattedrale enorme e il suo festival jazz "“Jazz sous les pommiers”. Il paese si trova su una collina quasi nella sua interezza. Nella parte superiore c'è la cattedrale, dalla cui torre la vista è molto ampia, proprio sotto la collina passa un fiume. Durante Seconda Guerra Mondiale, Coutances è stato distrutta e circa 300 civili sono stati uccisi (nell' attacco si usò una grande quantitá di napalm). La ricostruzione (guidata dallo stesso architetto che ha costruito Saint-Malo) è stata basata sul vecchio villaggio, aggiungendo dei piccoli elementi moderni che rendono la vita più facile per i suoi abitanti. Il festival jazz si svolge ogni anno ed attira molti appassionati del genere e famosi musicisti. Inoltre contribuisce all' economia locale, che si basa quasi esclusivamente sull' agricoltura e in piccola parte sul turismo. La Cattedrale è gotica e risale al XII secolo. È alta circa 90 metri ed è stata apliata diverse volte, il motivo principale è dovuto al numero crescente di pellegrini che la visitano. Di particolare interesse sono le vetrate e il grande altare, uno dei più grandi in Francia. Coutances ha una stazione ferroviaria in cui transitano treni in direzione sud (Bretagna) e verso il nord della Normandia.
Villaggi di Caen
Case tipiche di Caen
(3)
Nella città di Caen ci sono delle stradine pedonali di fronte al castello dove si possono trovare vari ristoranti in cui gustare le migliori specialità della Normandia. In questa zona ad ogni passo c’è una casa tipica addobbata con tanti fiori per rallegrare ed illuminare le giornate grigie di Normandia.
Villaggi di Avranches
Avranches
(1)
IDEALE PER SCOPRIRE IL MONT ST MICHEL Per andare a visitare il Mont St Michel, ho deciso di alloggiare nella vicina città di Avranches: davvero una buona scelta che non rimpiango per nulla! Avranches è una città legata al Monte e alla sua abbazia, dato che il vescovo di Avranches ordinò e organizzò la costruzione dell'abbazia del Monte, la cui fama è mondiale. E' per questo che a Avranches si trova lo "Scriptorial", museo che ospita i manoscritti dei monaci di Mont St Michel, tra cui ve ne sono alcuni che hanno già diversi secoli... un momento di storia davvero impressionante! La città stessa si sviluppa attorno alle suoe quattro chiese e basiliche, un altro segno tangibile del suo passato storico-religioso. Ma la città vanta anche una storia recente, con la distruzione di una parte del centro dovuta ai bombardamenti della seconda guerra mondiale e la sua liberazione dal generale Patton (non dimentichiamoci che l'atterraggio del giugno 1944 ha avuto luogo in questa stessa regione della Normandia!). Inoltre, per coloro che vogliono mangiare bene o uscire per una birra, Avranches dispone di ristoranti di tutti i tipi (cucina francese, asiatica, italiana...), e vari bar, oltre ad altre istallazioni basilari: supermercato, negozi, posta, banche, cinema, ecc... A 20 minuti di auto da Mont Saint Michel, (attenzione: la domenica nessun autobus a Mont St Michel e in estate treni speciali), risulta essere un buon posto per fermarsi a scoprire la regione!
Villaggi di Ducey
Ducey
(3)
Ducey è un incantevole paese situato a pochi chilometri dal Mont St Michel e dove è consigliabile alloggiare (Le Moulin de Ducey) per visitare i dintorni. Il Castello di Montgomery, monumento del XVII secolo, è la prima cosa che vedrete al vostro arrivo attraversando il fiume Selune. Attualmente è in fase di restauro e i suoi interni preziosi non si possono visitare. Il vecchio ponte di pietra veniva percorso dai pellegrini diretti al Mont St Michel, e fu anche dichiarato monumento nazionale. Facendo una passeggiata lungo il fiume si può godere di uno spettacolo molto bello.
Villaggi di Cherbourg
Cherbourg
Tipico villaggio di pescatori della Normandia, belloper passeggiare e vedere l'architettura del nord e il commercio, mangiare cozze deliziose ammirando il porto turistico prendere un cocktail in una delle terrazze delle piazze pedonali
Villaggi di Barfleur
Barfleur
(1)
Continuando il nostro viaggio in Normandia siamo finiti in questo villaggio di pescatori proprio durante la bassa marea, impressionanti le viste dal porto con tutte le barche poggiate sulla spiaggia.
Villaggi di Ouistreham
(2)
Villaggi di Caen
Villaggi di Trouville-sur-Mer
(1)
Villaggi di Querqueville
Villaggi di Cormelles-le-Royal
(1)
Villaggi di Hérouville-Saint-Clair
Villaggi di Cherbourg
Cheburg Normandia
La prima volta vista dell'oceano Atlantico
Villaggi di La Rivière-Saint-Sauveur
Villaggi di Cricqueville-en-Auge
Villaggi di Vaux-sur-Seulles
Attività a Bassa Normandia
Civitatis
609