Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Condividi
Ti piace Fallas di Valencia?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Fallas di Valencia

info
salva
Salvato

50 opinioni su Fallas di Valencia

19
Guarda le foto di dalofern
19 foto

Un viaggio lampo

Ho fatto un viaggio lampo per vedere le Fallas, perché non c'ero mai stato. Il 19 marzo ho assistito allo spettacolo diurno e a "la cremà" in Plaza del Ayuntamiento, dove hanno iniziato all'una del mattino.

L'esperienza diurna mi è sembrata piuttosto bella, anche se l'attesa di notte per vedere bruciare la "falla" è estenuante.
dalofern
11
Guarda le foto di Juanowi
11 foto

Un'atmosfera molto festosa

Cosa vi devo dire, mi sono piaciute tantissimo, un'atmosfera molto festosa, le "fallas" bellissime... C'è una gran puzza di fumo, di bruciato, questo sì, tantissimo. Un odore insopportabile! Però ne vale la pena. La "mascletà" è un'esperienza che bisogna vivere se si va a Las Fallas. Una delle cose che ha attirato la mia attenzione: i capelli arrotolati sulle orecchie sfoggiati dalle "falleras".
Juanowi
7
Guarda le foto di mmozamiz
7 foto

Da vedere dal vivo

Le "fallas" sono una cosa che tutti hanno visto almeno una volta alla televisione, però non si può apprezzarne la grandezza e la magia se non si va a Valencia e non si vedono dal vivo.

Queste famose feste di interesse turistico internazionale si celebrano dal 15 al 19 marzo in alcune città e paesi della Comunidad Valenciana, soprattutto a Valencia, e anche nel Mar del Plata (Argentina) grazie alla gran quantità di immigrati valenziani che vivono lì. Si svolgono in onore di San Giuseppe, patrono dei falegnami.

Vengono create costruzioni fatte di materiale combustibile, che rappresentano figure chiamate "ninots"; solo una di esse viene risparmiata dal fuoco e viene collocata nel Museo dei Ninots.

Le "fallas" sono classificate per categorie, a seconda del budget a disposizione, e si può arrivare a cifre incredibili. È una festa che dà lavoro a molte persone durante l'anno.

Di solito i "ninots" hanno un carattere satirico e alludono a temi dell'attualità; per capirne meglio la tematica e l'umorismo vi sono alcuni cartelli con la spiegazione delle storie, peccato che siano in valenziano e non si capisce tutto.

Il 19 marzo, giorno di San Giuseppe, le "fallas" vengono bruciate, cerimonia nota come "la cremà". Il giorno prima ha luogo uno dei più imponenti spettacoli pirotecnici della manifestazione, durante la cosiddetta "Nit del Foc" (notte del fuoco) che arriva a durare anche 30-40 minuti.

Una festa a cui vale la pena andare ma solo se vi piacciono i petardi: la gente non smette di tirarli dappertutto.
mmozamiz
9
Guarda le foto di Lilou
9 foto
Lilou
Leggi altre 10
Pubblica
48
Guarda le foto di Toni Calderón
48 foto
Toni Calderón
53
Guarda le foto di Álvaro Bedi
53 foto
Álvaro Bedi
2
Guarda le foto di Rentatack.com
2 foto
Rentatack.com
5
Guarda le foto di May Lopez
5 foto
May Lopez
9
Guarda le foto di Cristina Serrano
9 foto
Cristina Serrano
9
Guarda le foto di María Marta
9 foto
María Marta
6
Guarda le foto di Las sandalias de Ulises
6 foto
Las sandalias de Ulises
2
Guarda le foto di Charline Morin
2 foto
Charline Morin
11
Guarda le foto di Juan Pablo Muñiz
11 foto
Juan Pablo Muñiz
20
Guarda le foto di Francisca
20 foto
Francisca
Comunitat Valenciana
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni Fallas di Valencia

Numero di telefono Fallas di Valencia
+34963525478
+34963525478
Indirizzo Fallas di Valencia
Plaza Ayuntamiento, 1
Plaza Ayuntamiento, 1
carica altro