MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Helsinki?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Helsinki

158 Collaboratori
  • Monumenti
    19 posti
  • Paseggiate
    17 posti
  • All'aperto
    13 posti
  • Musei
    4 posti
Attività a Helsinki
GetYourGuide
(36)
22,72
GetYourGuide
(47)
27,27
GetYourGuide
(9)
39,08
GetYourGuide
(22)
27,27
GetYourGuide
40,90
GetYourGuide
(56)
29,09
Il più visitato a Helsinki
Di interesse culturale di Helsinki
Museo Kiasma ad Helsinki
(2)
Cattedrali di Helsinki
Cattedrale di Helsinki
(30)
Cattedrali di Helsinki
Cattedrale di Uspenski
(20)
Mercati di Helsinki
Piazza del Mercato Kauppatori
(15)
Isole di Helsinki
Fortezza Suomenlinna
(9)
Stazioni Ferroviarie di Helsinki
Stazione ferroviaria di Helsinki
(12)
Monumenti Storici di Helsinki
Monumento a Jean Sibelius
(17)
Di interesse culturale di Helsinki
Centro di Helsinki
(11)
Mercati di Helsinki
Mercato vecchio
Vie di Helsinki
Mannerheimintie
(3)
Chiese di Helsinki
Chiesa di San Giovanni
(5)
Vie di Helsinki
Ponte dell'amore
(6)
Giardini di Helsinki
Parco Esplanadi
Porti di Helsinki
Katajanokka
(4)
Chiese di Helsinki
Chiesa di Kallio
(3)
Teatri di Helsinki
Teatro Nazionale
(3)
Piazze di Helsinki
Piazza del Senato
(1)
Piazze di Helsinki
Rautatientori
(2)
Piazze di Helsinki
(1)
Piazze di Helsinki
(1)
Vie di Helsinki
Mannerheimintie
(3)
Vie di Helsinki
Ponte dell'amore
(6)
Vie di Helsinki
Kanavakatu e Vyokatu
(3)
Vie di Helsinki
(3)
Vie di Helsinki
(1)
Vie di Helsinki
Chiese di Helsinki
Chiesa di San Giovanni
(5)
Chiese di Helsinki
Chiesa di Kallio
(3)
Chiese di Helsinki
(1)
Chiese di Helsinki
(1)
Musei di Helsinki
Musei di Helsinki

69 cose da fare a Helsinki

Di interesse culturale di Helsinki
Museo Kiasma ad Helsinki
(2)
L'installazione di video e audio nel piano superiore è particolarmente divertente. Si entra in una stanza buia e si trova un grande schermo in cui vengono proiettate figure formate con la gente presente in sala. Le figure successivamente mutano in base al numero delle persone e la distanza tra queste e la parete. Vi assicuro che sarà molto divertente trascorrere un quarto d'ora con questo gioco!
Cattedrali di Helsinki
Cattedrale di Helsinki
(30)
La chiesa del Duomo è senza dubio una delle costruzioni più fotografate e conosciute della Finlandia. Nel 2002 la chiesa ha celebrato il centocinquantesimo anniversario della sua costruzione, ha uno stile neoclassico
Cattedrali di Helsinki
Cattedrale di Uspenski
(20)
Questa cattedrale è molto grande. E non mi riferisco solo alle sue dimensioni (stiamo parlando della più grande cattedrale ortodossa d'Europa), ma anche al fatto che - trovandosi su una piccola collina - sembra ancora più robusta e affascinante. I suoi colori sono quelli tipici di questa zona: mattoni rossi e cupole (13 in totale) dorate che già virano al verde a causa dell'ossidazione del rame. Un altro dettaglio importante di questa cattedrale è il fatto che dispone di un punto panoramico da cui è possibile vedere gran parte della città, il porto e la Cattedrale bianca di Helsinki (Helsingin Tuomiokirkko). Come tutti gli altri punti chiave della città si trova al centro, quindi è facilmente raggiungibile.
Mercati di Helsinki
Piazza del Mercato Kauppatori
(15)
È il più antico mercato coperto di Helsinki, infatti è stato inaugurato nel 1889. Rappresenta un punto d'incontro ideale per i buongustai nazionali ed internazionali. Sotto lo stesso tetto si possono gustare bontà delle botteghe locali anche sushi e specialità della Lapponia, da farci un giretto.
Isole di Helsinki
Fortezza Suomenlinna
(9)
Il titolo è leggermente ironico, ad ogni modo, non trovando niente di interessante da fare ad Helsinki ed annoiandomi anche un pochino ho deciso di visitare questa piccola fortezza su un'isolotto proprio di fronte la capitale. Scelta azzeccata, è proprio carina! In mezzora l'ho visitata tutta, quindi purtroppo sono dovuto rientrare poco dopo. Suomenlinna, per la precisione, è una fortezza marina edificata su un arcipelago di sei isole che sono Kustaanmiekka, Susisaari, Iso-Mustasaari, Pikku-Mustasaari, Länsi-Mustasaari e Långören. Dal 1991 è stata dichiarata dall'UNESCO patrimonio dell'umanità!
Stazioni Ferroviarie di Helsinki
Stazione ferroviaria di Helsinki
(12)
La stazione ferroviara è uno degli edifici più imponenti di Helsinki. Costruita su progetto dell'architetto Eliel Saarinen e aperta ufficialmente nel 1919. La struttura è rivestita in granito finlandese di colore brunastro, su di essa svetta l'alta torre dell'orologio e sui due lati sono presenti due coppie di gigantesche statue con in mano delle lanterne che si illuminano di notte. Le statue sono davvero impressionanti: quattro titani di pietra che sorvegliano maestose il quotidiano andirivieni delle migliaia di passeggeri che transitano per la stazione, di recente sono diventate le mascotte simbolo della compagnia ferroviaria finlandese. Da qui partono treni per tutte le destinazioni sia nazionali che internazionali, anche quelli diretti in Russia a San Pietroburgo, oltre ai treni della metropolitana. Di fronte alla stazione c'è il teatro nazionale, sempre nelle vicinanze si trovano anche il Casinò di Helsinki e il museo d'arte Ateneum.
Monumenti Storici di Helsinki
Monumento a Jean Sibelius
(17)
Il Parco Jean Sibelius deve il suo nome al monumento costruito al suo interno del detto compositore. Johan Julius Christian Sibelius è stato un compositore finlandese di musica sinfonica del XX secolo. Il nucleo della sua musica è la collezione di sette sinfonie, che continuano a essere famose, e sono sempre incluse nei programmi dei concerti sia del paese che all'estero. E' stato uno dei simboli culturali della Finlandia, per il suo spirito nazionalista. Il monumento è realmente moderno, rappresentato da tubi di differente misura e la sua testa dall'altra parte, senza dubbio curioso!
Di interesse culturale di Helsinki
Centro di Helsinki
(11)
Anche se ci siamo stati a fine maggio (quindi a ridosso dell'estate) ci siamo dovuti coprire bene. Un po' per il freddo, un po' per la pioggia. Siamo arrivati al terminal The Olympia: da lì è possibile arrivare in centro con l'autobus o con il taxi. Noi abbiamo preso l'autobus per non aspettare eccessivamente e percorrere i 4 km che separano l'aeroporto dalla città. Non ci siamo fermati tutto il giorno perché abbiamo visitato anche Porvoo, ma abbiamo potuto vedere: - Opera - Lo Stadio Olimpico di Helsinki (ma di sfuggita mentre andavamo a Porvoo) - Mercato - Parco della Spianata - Stazione ferroviaria - Kiasma (Museo di Arte Contemporanea) e il Museo Nazionale - Centro commerciale Grass Palace con la stazione degli autobus - Cattedrale (Tuomiokirkko) Per leggere ulteriori notizie: http://www.goldiumcruceros.com/reportajes-de cruceros.php-id = 41 Tutte le nostre foto sono su Facebook.
Mercati di Helsinki
Mercato vecchio
Non sapevo molto di questo edificio e pensavo che fosse semplicemente un mercato come quelli che si trovano in tante altre parti del mondo. Ma mi sono sbagliato. Inizialmente si trattava di un semplice spazio in cui venivano allestite le bancarelle per vendere pesce, ma poi è stato rinnovato interamente ed è stato trasformato nel miglior edificio del mercato del mondo (Best Market Hall in the World). Quindi non ve lo lasciate sfuggire. Non so come fosse prima, ma adesso è veramente bello e curato nei dettagli, almeno per quanto riguarda la parte dei negozi, perché la parte della caffetteria è un po' lasciata a se stessa. L'edificio è una bella costruzione con tetto spiovente in mattoni rossi, bianchi e gialli e fu realizzato nel 1888 da Gustaf Nyström. Appena entrati abbiamo trovato 30 negozi che vendevano autentiche specialità gastronomiche finlandesi: cioccolato, pesce affumicato, carne di renne, cervo, orso e altri animali artici, dolci di tutti i tipi e si, poca frutta e molto cara. C'è anche un ristorante di sushi e potete immaginare quanto buono debba essere, con il pesce scandinavo .. Un posto da non perdere, anche se è relativamente costoso, credo che sia sempre bello poter provare esperienze nuove.
Chiese di Helsinki
Chiesa nella roccia (Temppeliaukio Kirkko)
Quando ho visitato Helsinki sono rimasta affascinata da una chiesa alquanto singolare. Molto diversa dalla imponente cattedrale di Uspenski e dal Duomo. Si tratta di una chiesa luterana, un pò più moderna rispetto alle precedenti, costruita nel 1969 tra molte polemiche a causa del bizzarro e originale progetto di due architetti Timo e Tuomo Suomalainen. Questi decisero di realizzare una chiesa dentro una delle numerose colline di roccia che affioravano sulla superficie. La costruzione è circolare e dall'esterno si nota solo la cupola. L'interno è stupefacente pareti di roccia viva, un soffitto a vetrata dal diametro di 24 metri ricoperto da 25 km di filo di rame, un unico filo arrotolato su se stesso. Incredibile!!!! L'interno essenziale, scarno di estrema semplicità dona al posto una certa sacralità e spinge alla preghiera e al raccoglimento. Può ospitare più di mille posti e grazie alla sua acustica perfetta spesso è sede di molti concerti di musica classica. Un luogo infinitamente suggestivo!!!!!
Vie di Helsinki
Mannerheimintie
(3)
La strada principale di Helsinki Mannerheimintie è la strada più importante di Helsinki, è molto ampia e si espande dal Erottaja, nel centro della città dove si trova il teatro svedese e il famoso centro commerciale di Stockman, passando poi per la zona di Töölö, ed i quartieri di Kamppi e Ruskeasuo, per terminare su un'autostrada che porta fuori città. Mannerheimintie originariamente si chiamava Heikinkatu in onore di Heikki Rehbinder, Segretario di Stato del Granducato di Finlandia dal 1811 al 1841, ma è stato rinominato dopo la guerra d'inverno in onore al maresciallo Mannerheim. Possiamo trovare molti luoghi interessanti lungo la strada: il Museo Nazionale della Finlandia, il Museo d'Arte Contemporanea Kiasma, la casa di Finlandia, il Parlamento, le statue ... È anche possibile visitare molti negozi tipici e il centro commerciale di Stockman, che ho citato prima e che è più o meno come il nostro El Corte Ingles, o il centro commerciale Forum ... C'è un ristorante all'altezza dello Stockman, sul marciapiede di fronte più o meno, offrono buffet di pizze e insalate per 10 euro e francamente si mangia abbastanza bene e le pizze sono molto buone.
Musei di Helsinki
Museo Nazionale della Finlandia (Suomen Kansallismuseo)
E' vero, sembra tutto tranne un museo. Perché, guardandolo da lontano, sembra una chiesa, un riformatorio, un convento .... Ma poi, una volta che ci si avvicina si vede che è costruito con scopi didattici. Come ci dissero, sono stati tre vincitori di un concorso di architettura a costruirlo agli inizi del secolo scorso, e ogni ala ha un tocco che la distingue dalle altre anche se nel complesso è un esempio assoluto di neoromanticismo finlandese. Mi è dispiaciuto molto non entrare, perché sembra che il modo in cui vengono presentate le collezioni è abbastanza nuovo e divertente, ed è diventato il museo preferito del paese.
Chiese di Helsinki
Chiesa di San Giovanni
(5)
Questa chiesa si trova nella strada che va verso il centro della città di Helsinki. Fu una casualitá che entrammo in questo posto, ci adentrammo in un giardino per chiedere informazione, ad una ragazza, su come arrivare al centro e successivamente ci accorgemmo che ci trovavamo accanto a questa splendida chiesa. Si tratta di una costruzione di Adolf Melander, neo-gotico e la più grande della Finlandia, nel senso che sembra che dentro la chiesa possono entrare un numero di persone taleda essere considerata la chiesa piú grand edi tutto il Paese. Sembra che, grazie alle grandi dimensioni, si possono organizzare numerosi concerti. Peró no ho potuto verificare queste informazioni dal momento che il luogo di culto era chiuso, peró nella entrata un cartello pone l'orario: aperto dalle 12 a 15 ore. A proposito, si deve essere pazienti ed avere forza, perché sono tutte salite!
Vie di Helsinki
Ponte dell'amore
(6)
È il tipico ponte in cui le coppiette dimostrano il loro amore appendendo un lucchetto. Ma questo non toglie che sia un luogo da visitare se si è a Helsinki. Si trova proprio sotto alla Cattedrale Uspenski, accanto ai ristorantini del porto. Molto vicino alla piazza del mercato e alla cattedrale. È un posto piuttosto piccolo, ma immagino che quando sarà riempito da lucchetti degli innamorati sembrerà più grande. Non posso dirvi molto altro su questo luogo. Se siete una coppia e volete dimostrare il vostro amore in una maniera poco originale, lasciate un lucchetto.
Giardini di Helsinki
Parco Esplanadi
A mio parere per scoprire una città bisogna fare lunghe passeggiate perché proprio camminando ci si imbatte nei luoghi più belli e spesso anche insoliti. Una piacevole passeggiata nella città di Helsinki si può fare per il lungo viale dell'Esplanadi. Un parco nel pieno centro della città situato tra due strade Pohjoisesplanadi e Eteläesplanadi (tradotto Esplanadi Nord ed Esplanadi Sud). Si estende dalla piazza del mercato nei pressi del porto e arriva fino al teatro svedese. Il viale alberato è circondato da bellissimi palazzi d'epoca e da un sacco di negozi di grandi firme, lo abbelliscono diverse statue di bronzo che ricordano i vestiti delle dame del settecento, per riposarsi ci sono un sacco di panchine di legno. Durante l'estate sono allestiti chioschi che vendono bibite e gelati e anche palchi dove suonano oschestrine jazz, in inverno invece diventa la sede del Mercatino di Natale di Helsinki.
Porti di Helsinki
Katajanokka
(4)
Katajanokka è una zona adiacente al quartiere centrale di Helsinki. È la mia parte preferita di Helsinki, con magnifici edifici e si trova ad Ovest della Cattedrale di Uspenski, che è uno dei miei posti preferiti a Helsinki, nonché una delle attrazioni turistiche più importanti ( ho lasciato una recensione anche sulla cattedrale, se siete interessati a saperne di più). Se salite fino al punto panoramico della cattedrale potete ammirare la città e il porto dall'alto. La parte meridionale di questa zona ospita i porti da cui partono le navi o le crociere per Tallinn, Stoccolma e Marieenhamina (la capitale delle isole Åland, a metà strada tra la Svezia e la Finlandia). Il resto del quartiere è formato da condomini e piccoli parchi, come quello che si trova di fronte a Uspenski. Se state pensando di andare a visitare Helsinki e non volete spendere molto, potete pernottare all'Eurohostel, che si trova in questo quartiere. Se siete in due la camera vi costa 40 euro. C'è una cucina su ogni piano e un bagno con doccia molto pulito e confortevole. L'ostello si trova a 15 minuti a piedi dal centro, ma potete prendere anche il tram o l'autobus, visto che - già Helsinki è una città molto fredda - ma stando dalle parti del porto il freddo si avverte ancora di più. Io ho preso spesso i mezzi pubblici perché non riuscivo a sopportare il freddo...
Chiese di Helsinki
Chiesa di Kallio
(3)
Abbiamo dovuto camminare moooolto per raggiungere questa chiesa che si trova sulla cima di una collina, nel cuore della città di Helsinki o sul bordo, a seconda di come considerate la città. A me la passeggiata è sembrata molto lunga, ma c'è da dire che non mi aspettavo una città così in pianura... mi ha ricordato - per certi versi - San Francisco. La chiesa è molto bella e cattura l'attenzione, soprattutto se siete - come me - amanti del Modernismo. Se fate una passeggiata per trovarla tenete come punto di riferimento l'altissima torre di granito grigia di questa chiesa, costruita nel 1912 e restaurata nel 1986. All'interno è un po' appariscente, come la maggior parte delle chiese del paese, ma ogni giorno, alle sei di pomeriggio, dalla sua torre risuona una melodia composta dal grande Sibelius.
Teatri di Helsinki
Teatro Nazionale
(3)
Il Teatro Nazionale Finlandese è stato fondato nel 1872 nella città di Pori ed è stato frutto dello spirito nazionalista che stava nascendo in opposizione all'Impero russo e dello sforzo di superare la cultura svevo-parlante prevalente in quel momento. L'attuale edificio fu costruito nel 1902 nella parte nord della piazza della stazione centrale di Helsinki, di fronte alla statua del monumento dello scrittore Aleksis Kivi, monumento costruito da Waino Aaltonen nel 1934. Il Teatro Nazionale Finlandese ha avuto per oltre 130 anni un ruolo molto importante nello sviluppo della cultura finlandese, dato che è stato il primo teatro in lingua finlandese.

Cose da visitare e da fare a Helsinki

Hai intenzione di recarti nella capitale della Finlandia e sei alla ricerca di cose da fare a Helsinki? Non cercare oltre, sei nel posto perfetto. Suomenlinna, una fortezza sul mare costruita su sei isole, è una delle principali attrazioni della città. Considerato patrimonio dell'umanità, è parte del paesaggio urbano più distintivo di Helsinki.
Il ricco patrimonio storico e culturale della città, la fusione tra Oriente e Occidente, si riflette nel suo ricco patrimonio architettonico e dei suoi numerosi musei. Il Museo Nazionale della Finlandia, la Piazza del Senato, la stazione centrale di Helsinki (icona di stile Art Nouveau) o il Palazzo del Governo sono solo alcuni dei luoghi da vedere a Helsinki da non perdere.

Le chiese di Helsinki sono un capitolo a parte ed eclettico. La Cattedrale di Helsinki, la chiesa di San Giovanni, Cattedrale di Uspenski, la Chiesa della Roccia o la Chiesa di Kallio sono solo alcuni degli esempi più rappresentativi. E ci sono chiese per tutti i gusti
tra i posti da vedere a Helsinki, anche per laici (Cappella del Silenzio).
Cosa vedere a Helsinki
sono le sue saune. Diffuse in tutta la città sono parte della più pittoresca e tradizionale cultura finlandese. Utilizza i servizi di
Minube
e trova più cosa fare a Helsink oggi. Lasciati guidare dalle esperienze condivise dai nostri utenti e scopri cosa c'è a Helsinki
solo con un click.