MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Dieppe

16 Collaboratori

8 cose da fare a Dieppe

Porti di Dieppe
Castelli di Dieppe
Porti di Dieppe
Spiagge di Dieppe
Spiaggia di Dieppe
La spiaggia di Dieppe, immortalata dall'obiettivo del grande Henri Cartier-Bresson in “Lovers on the Beach, Dieppe, France” del 1926 nonché da grandi pittori ottocenteschi come Pissarro, Renoir e Monet, è la località balnerare preferita dai parigini. La spiaggia dai caratteritici sassi bucati e levigati bagnata dalle acque del canale della Manica, è circondata da bianche scogliere a strapiombo sul mare che rendono il paeseaggio suggestivo e ammaliante. Per passeggiarci in tranquillità e fare il bagno non scordatevi sandali o balllerine di gomma: ne va della salute dei vostri piedi! Dieppe oltre ad essere la località balneare più vicina a Parigi è anche la tra più antiche di Francia: i prati sul lungomare furono creati già nel 1863 dall'imperatrice Eugenia e da Napoleone III.
Di interesse culturale di Dieppe
Dieppe
Dieppe è una città della Normandia di 35.000 abitanti che si affaccia sulla Manica. È stata la prima città balneare della Francia e conserva un'ottima passeggiata sul lungomare. Città profondamente legata al suo mare ,ha un porto dinamico ed animato, così come le sue stradine del centro. Ha dato i natali a Guy de Maupassant e Alexandre Dumas padre. Da vedere assolutamente il castello che domina la città da cui si gode di una vista stupenda sulla falesia sottostante. In città fate un giro nel porto, ammirate le boutique di artigianato locale, fate una passeggiata sul lungomare e visitate le chiese di Saint Jacques e Saint Rémy, poi recatevi nella piazza del Pozzo salato (le puits salé) e consumate qualcosa nel café des Tribunaux.
Spiagge di Dieppe
Chiese di Dieppe
Chiese di Dieppe