MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Caen

131 Collaboratori
  • Monumenti
    20 posti
  • Musei
    6 posti
  • All'aperto
    10 posti
  • Paseggiate
    6 posti
Attività a Caen
GetYourGuide
(64)
18
GetYourGuide
(196)
9,09
GetYourGuide
(1)
7,27
GetYourGuide
(2)
16,36
Musei di Caen
Memorial di Caen
(7)
1 attività
Musei di Caen
(1)
Musei di Caen
Musei di Caen
(1)
Musei di Caen
(1)
Musei di Caen

57 cose da fare a Caen

Musei di Caen
Memorial di Caen
(7)
Il "Memorial de Caen" è un museo dedicato al ricordo, la spiegazione e alla divulgazione dei dati e degli svolgimenti relazionati alla guerra e il raggiungimento della pace, principalmente durante il XX secolo. Guerra fredde, la Guerre Mondiali, i Campi di concentramento, Investigazioni aereospaziali, sistemi politici del mondo, sono temi che si studiano a fondo e che si presentano con attenzione per un vasto pubbico. Il museo si trova nella città di Caen, a 5 km dal centro della città. Se si visita la città a piedi, per arrivare al museo si può prendere un taxi o un autobus. La visita al museo inizia allo stesso piano della reception, il negozio del museo, il ristorante... e per immergersi in pieno nella storia siamo scesi da una scala circolare decorata con ampli cartelli che ti pongono di fronte ai grandi avvenimenti storici. La visita vale la pena ma ci sono talmente tante informazioni che te ne dimenticherai sicuramente qualcuna. Sarebbe infatti megli poter fare più di una visita. L'ingresso costa all'incirca 15 euro, agli studenti viene scontato solo 1 euro, se presenti un documento. Se vuoi vedere altre parti della regione, controlla bene i prezzi perché ci sono diverse opzioni che includono la visita alla spiaggia dello sbarco, il Memorial di Caen e altri musei.
1 attività
Città di Caen
City of Caen
(9)
Caen è una città ricca di attività culturali (teatro, concerti, musei)e di storia e venne fondata all'incirca durante l'XI secolo. Nel corso dei secoli fu protagonista di numerose guerre e battaglie come la Guerra dei Cent'anni, in cui gli inglesi la invasero per oltre 33 anni. Anche lo sbarco di Normandia avvenne a pochi km di distanza dalla città e durante i giorni seguenti, fu vittima di un bombardamento, nel quale morirono milioni di civili. La ricostruzione fu lenta ma ben pianificata per prepararsi ai miglioramenti tecnologici degli anni seguenti. Venne inoltre deciso di utilizzare una pietra calcarea estratta dalle cave di Caen per dare un'immagine uniforme, gradevole ed anche per avere un simbolo regionale. Per spostarvi potete utilizzare la bicicletta o il tramvia se dovete fare percorsi più lunghi.
1 attività
Castelli di Caen
Caen Castle
(7)
Questo maestoso castello si trova nel centro di Caen, costruito su una collina con una grande muraglia che lo circonda; questa muraglia era di legno inizialmente, ma con il tempo fu modificata per utilizzare un materiale più resistente ed efficace com'è la "pietra di Caen ". Il castello risale al Medioevo, del XI secolo. All'interno della cinta muraria ci sono vari edifici e monumenti, a parte il castello. Oggi troviamo una grande torre quasi quadrata di cui oggi resta molto poco (gran parte fu distrutta durante la Rivoluzione industriale francese), il Museo di Normandia (ex alloggio del governatore), il Museo delle Belle Arti, la Chiesa di St Georges, "L'Échiquier de Normandie" che è oggi una sala d'esposizione permanente, e, infine, un orto in cui continuano a coltivare una grande quantità di verdure, ortaggi e frutta che un tempo servivano come sostentamento per gli abitanti del castello. Oltre a questi elementi principali ce ne sono altri altrettanto interessanti, come lo sono le porte d'ingresso al castello. Ci sono due ingressi, la "Porte des Champs" e la "Porte Saint-Pierre", la prima è la porta che sostituisce la antica "porta nord", che fu distrutta. La "Porte Saint-Pierre" è una porta secondaria che serviva per l'andare e tornare dal villaggio (quindi era un paesino), ma credo che entrambe siano uguali per la bellezza, una per le sue dimensioni e l'altra per il suo meccanismo e la vista verso il centro di Caen. L'ingresso al parco del castello è libero, essendo costretti a pagare nei musei. Per visitare il resto della torre è necessario rivolgersi a una guida qualificata. Attualmente sono corso riforme nel castello, quindi vi consiglio di informarvi prima di andare, per non fare in modo che sia una delusione.
1 attività
Di interesse turistico di Caen
Mercati di Caen
(4)
Come la gran parte dei mercati in Francia, i mercati di Caen ci sorprendono per la grande quantità e varietà di prodotti. In questa città i mercati sono ditrubiti lungo la città e non ne esiste uno grande ma diversi gruppi di banchi in diversi posti; in generale non sono aperti tutti lo stesso giorno ( a parte la domenica nella quale sono molti i venditori che tengono aperto) ma ogni giorno è riservato a una zona specifica. Nei mercati si trovano anche banchi di terracotta e altri prodotti artigianali, posti per pranzi veloci che cambiano da regione a regione così che è consigliabile chiedere un panino tipico. qui a Caen si potrà chiedere un panino di Andouille. Un mercato che mi ha sorpreso è stato quello di Piazza Courtonne, aperto ogni giorno e specializzato in frutta e verdura; è sorprendente vedere una così grande varietà di patate e mele. E' ad ogni modo un posto raccomandabile sia per gustare la gastronomia che per conoscere meglio i costimi e gli abiti di Caen. Per qualsiasi tipo di informazione si può consultare il sito web della città di Caen che è aggiornato su indirizzi e orari.
Chiese di Caen
St. Peter\'s Church
(5)
Il luogo di preghiera della Chiesa di San Pietro della città di Caen si menziona dall'XI secolo, che è anche la data nella quale venne costruito il castello, nella collina che domina la città. Oggi i resti più vecchi che rimangono della chiesa sono del XIII secolo.Le opere di ampliamento ebbero luogo nel XVI secolo anche se il luogo è rimasto in armonia con l'architettura. Nell'esteriore, la facciata del XVI secolo ha una rosa gigante con vetrate, e il campanile, distrutto durante il bombardamento della seconda guerra mondiale, venne ricostruito uguale al precedente. all'interno la navate e le arcate, anch'esse distrutte, furono ricostruite negli anni 50. Il centro ha archi gotici e fu terminato nella metà del XVI secolo, in uno stile più rinascimentale. Tutto l'edificio è costruito con le pietre di Caen, una pietra grigia che si trova nella maggior parti delle case antiche del centro, ed ha la particolarità di essere molto resistente ma anche facile da modellare, sia per creare statue che per le decorazioni della chiesa.
Villaggi di Caen
Case tipiche di Caen
(3)
Nella città di Caen ci sono delle stradine pedonali di fronte al castello dove si possono trovare vari ristoranti in cui gustare le migliori specialità della Normandia. In questa zona ad ogni passo c’è una casa tipica addobbata con tanti fiori per rallegrare ed illuminare le giornate grigie di Normandia.
Musei di Caen
(1)
Musei di Caen
Musei di Caen
(1)
Chiese di Caen
(1)
Chiese di Caen
Piazze di Caen
(3)
Comuni di Caen
(2)
Chiese di Caen
(2)
Giardini di Caen
Abbazie di Caen
(1)
Chiese di Caen
(2)
Vie di Caen
(1)