Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Malaga?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Edicola della Divina Pastora a Malaga

1 opinioni su Edicola della Divina Pastora a Malaga

Marilo Marb

Se si parte dalla Plaza de la Merced e...

Se si parte dalla Plaza de la Merced e si arriva da Dos Aceras o Calle Rufino si incontra questa antica e curiosa cappella in onore della Divina Pastora. Dico curiosa per il luogo in cui si trova l'immagine... Uno dei grandi serbatoi dell'Acquedotto di San Telmo. L'immagine della Divina Pastora, modellata in terracotta, è del 1731, a opera di Carolus de Hinojosa; oggi è custodita nelle dependances della Congregazione dei Cappuccini, e quella esposta nell'edicola è una copia della statua. L'"Arca" o "Alcubilla" (serbatoio) dell'acquedotto principale, si trova all'incrocio delle vie Refino, Carrera de Capuchinos e Postigos.

Leggi tutto
+3
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto