Dove vuoi andare?
Condividere
Ti piace Madrid?
Dillo a tutto il mondo!
Esperienza
Accedi con Google Plus

Parco del Retiro

+1.889
+34 915 30 00 41
+34 915 30 00 41
Telefono
Non aspettare per prenotare le attività
river@river_header_activity
Civitatis
(54)
12
GetYourGuide
(99)
16,80
GetYourGuide
(4)
18,40
Civitatis
(2)
50

896 opinioni su Parco del Retiro

Il Retiro è un tramonto in autunno

Eccellente

Durante uno dei nostri viaggi a Madrid, in un pomeriggio d'autunno, abbiamo seguito un percorso all'interno del parco del Retiro, entrando dalla Puerta del Ángel Caido e uscendo in Calle de Alcalá passando dalla Puerta de Alcalá.

Durante il tragitto di ritorno, dopo aver visto un bellissimo tramonto all'interno del parco e una volta lasciata Puerta de Alcalá alle nostre spalle, abbiamo visto Plaza de Cibeles, la fontana del Nettuno e la stazione di Atocha. In questo tragitto l'architettura si trasforma e i monumenti e le piazze di Madrid si susseguono l'un l'altra. Al calar della sera le luci della notte rendono tutto ancora più bello e di grande impatto visivo.

Leggi tutto
+40

È stato il mio rifugio

Il Retiro è il posto che amo di più a Madrid. Durante i miei primi mesi nella capitale spagnola è stato il mio rifugio, un posto tutto mio dove potevo sentire la mancanza del mio paese e allo stesso tempo essere contento della svolta che aveva preso la mia vita.

Sono sicuro che i madrileni non si accorgono di quanto è vitale questo parco così verde e umido, a differenza di chi non è abituato all'aria incredibilmente secca della città.

Durante i miei primi mesi, che caddero d'estate, sentivo che dovevo andare al Retiro per poter respirare; solo sotto gli alberi dietro al Palazzo di Cristallo sentivo che i polmoni e gli occhi smettevano di bruciare.

Leggi tutto
+8

Un respiro nel centro di Madrid

Eccellente

Il Retiro è un parco di 118 ettari situato nel pieno centro di Madrid con migliaia di angoli meravigliosi.

Spesso la gente, e soprattutto i turisti, si fermano nelle zone più famose: lo stagno con il grande monumento dedicato ad Alfonso XII, il Palacio de Cristal e il Parterre, che a dire il vero sono proprio i miei punti preferiti del parco.

Ma cercando di conoscere meglio questa grande macchia verde, si possono scovare sculture nascoste e monumenti sorprendenti. Probabilmente la più bella perla nascosta è il monumento a Serafín e Joaquín Álvarez Quintero, famosi commediografi del XIX e XX secolo: veramente bello.

Leggi tutto
+22
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto