Dove vuoi andare?
Condividere
Ti piace Venezia?
Dillo a tutto il mondo!
Esperienza
Accedi con Google Plus

Piazza San Marco

+613
Non aspettare per prenotare le attività
river@river_header_activity
GetYourGuide
(2.529)
20
GetYourGuide
(113)
25
GetYourGuide
(793)
80
GetYourGuide
(199)
80
GetYourGuide
(34)
22,30
GetYourGuide
(46)
18
GetYourGuide
(107)
51
GetYourGuide
(147)
20
GetYourGuide
(57)
20
GetYourGuide
(325)
25

195 opinioni su Piazza San Marco

La Piazza che da nome al qurtiere è il ...

La Piazza che da nome al qurtiere è il miglior luogo dal quale iniziare una giornata di turismo a Venezia. E' l'unica piazza della città perché le altre vengono chiamate campi. In questa piazza si trova la Basilica di San Marco con il suo glorioso campanile e il Palazzo Ducale. Il traonto, con la luce rosa che si riflette negli edifici èun avvenimento da non perdere. Attraverso lo stesso quartiere di possono trovare strade molto commerciali, come la Merceria, e gallerie che commerciano il vetro di Murano con si disegni di ogni tipo, fino ai negozi più moderni. Tutti i monumenti che vi si possono trovare sono : La Basilica di San Marco - Il Campanile di San Marco Palacios e Monumenti: - Il Palazzo Ducale - Le Procuratie e l'Ala Napoleonica - La scala del Bovolo, Palazzo Contarini

Leggi tutto
+3

Raggiungibile a piedi

Eccellente

Piazza San Marco, oltre ad essere l’unica piazza di Venezia in quanto gli altri spazi vengono chiamati Campi, è il cuore di Venezia. Raggiungibile a piedi (dopo 30-40 minuti ma attraverso campi, calli, ponti che solo Venezia sa offrire) o con il traghetto (navigando dolcemente Canal Grande), Piazza San Marco si estende per 170 metri, arrivando a lambire le acque della laguna. Scendendo dal vaporetto, con le spalle verso la chiesa di San Giorgio Maggiore, arriviamo sulla Riva degli Schiavoni, dove si ergono due colonne dedicate a San Marco e San Todaro.

Davanti a noi si apre la piazzetta antistante Palazzo Ducale, il famoso palazzo gotico, residenza del Doge, e la Biblioteca Marciana, che contiene raccolte di testi greci, latini e orientali. Avanzando ci troveremo a destra la Basilica, che si staglia imponente con i suoi numerosi affreschi, le sue cupole e i noti quattro cavalli rubati dai veneziani a Costantinopoli (quelli esposti fuori dalla Basilica sono una riproduzione), e davanti la Torre dell’orologio, con un quadrante che segna l’ora, il giorno, le fasi lunari e lo zodiaco.

Leggi tutto

Venezia non è una città dove si possa p...

Venezia non è una città dove si possa passeggiare di notte, con le sole luce dei lampioni .... Tranne nel Canal Grande e in Piazza San Marco, il resto della città va a dormire quando il sole tramonta. E, a mio parere, non c'è nessun ambiente più romantico che durante le prime ore della sera, e passeggiare dove Napoleone lo chiamava "il salone più bello d'Europa" .... Il Palazzo Ducale, la chiesa di San Marco, il Campanile, ...... La Piazza San Marco. E per finire il giro, magari un caffè o un cocktail in uno dei bar della piazza, i più famosi sono il Quadri e il Florian.

Piazza San Marco è uno dei posti più t...

Piazza San Marco è uno dei posti più turistici del mondo e un motivo ci sarà. Logicamente, il fascino che ha la città di Venezia, con i suoi canali, è ineguagliabile. E senza alcun dubbio, la Piazza di San Marco è come il centro storico di questo luogo. Un posto in cui si vede che per molti secoli sono successe cose speciali lì. Una località che si vede che è differente, che è fuori dal comune. Questa piazza, sempre piena di gente, di colombi, ha un fascino unico. A me personalmente mi piace di più il lato opposto alla Cattedrale, queste pareti di marmo con pitture nere che ti conducono verso il mistero, le maschere, i carnevali, lo sconosciuto...

Leggi tutto
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto