Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Madrid?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Estación atocha - Stazione ferroviaria di Atocha

81 opinioni su Estación atocha - Stazione ferroviaria di Atocha

paulinette

Incredibile in confronto ad altre

Mi ricordo la prima volta che arrivai ad Atocha, durante un viaggio con la scuola, e ci portarono alla stazione solo per vedere il bel giardino tropicale che si trova al centro. È molto rilassante, con l'acqua che è quasi spumeggiante e cade dal soffitto a intervalli regolari, per mantenere il grado di umidità adatto alle piante. Mi sembrò incredibile la tranquillità di quella stazione, in confronto con gli altri grandi snodi ferroviari europei.

Atocha è la stazione principale di Madrid. Oggi è divisa in tre parti: quella delle ferrovie locali suburbane, Puerta de Atocha da dove partono gli AVE (treni ad alta velocità) e quella degli altri normali treni (Atocha Renfe). Fu inaugurata nel XIX secolo, ed è cresciuta poco a poco insieme alla città. L'edificio originale si trova di fronte, ed è stato restaurato da poco. Un incendio lo distrusse parzialmente.

Leggi tutto
madi86

La storica stazione di Atocha ancora...

La storica stazione di Atocha ancora oggi funzionante è meta turistica non solo per il giardino tropicale ubicato al suo interno, ma soprattutto per la ricercatezza artistica e stilistica dell'edificio.
Prende il nome dalla vicina basilica e fu disegnata fra il 1888 e il 1892 da Alberto del Palacio Elissagne e dal celeberrimo Gustave Eiffel.
Questa stazione ferroviaria presenta un raffinato stile liberty nelle forme e nei materiali usati come per il tetto in ferro e vetro, tipico dell'Art Nouveau.
Oggi è meta di pellegrinaggio anche in seguito alla strage avvenuta al suo interno, ma

Leggi tutto
+8
miguel soria jurado

Ci sono dei momenti in cui ho isogno di...

Ci sono dei momenti in cui ho isogno di pensare e di allontanarmi dal rumore della città, e mi reco a questi edifici. Luoghi abbandonati, che si lasciano ritrarre dalla mia fotocamera manuale. Sono luoghi antichi abbandonati nell'eco di una gloria passata, che come un gigantesco cadavere in un cimitero che nessuno visita, aspettano solo un po di fiducia da parte di chi li ha costruiti e successivamente abbandonati.

Giulia Calzolari

Meravigliosa, davvero inusuale e da vedere

Eccellente
Gian Luca Campagnolo

Antico, moderno e natura fusi nello stesso ambiente

Ottimo

Antico, moderno e natura fusi nello stesso ambiente.

Nina*

Eccellente
+5
Vedi l'originale
patojo

Vedi l'originale
lu

+5
Vedi l'originale
marimar

+44
Vedi l'originale
Céline Touzé

+8
Vedi l'originale
Almudena

+3
Vedi l'originale
Synda

+4
Vedi l'originale
Benoit Penant

+3
Vedi l'originale
Daniela VILLARREAL

Vedi l'originale
Marie & Matt

Buono
Vedi l'originale
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto