Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Casa Museo di Anna Frank?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Casa Museo di Anna Frank

info
salva
Salvato

18 opinioni su Casa Museo di Anna Frank

2
Guarda le foto di Miskita
2 foto

La visita alla casa è un percorso lin...

La visita alla casa è un percorso lineare, durante il quale ti mostrano video di testimoni, immagini della casa durante l'epoca nella quale Anne Frank era nascosta, con paragrafi del suo diario scritti sulla parete, in olandese e inglese. Il suo diario si trova conservato dentro la casa, così come vari vestigi dell'epoca (come i ritagli che aveva sulla parete della sua stanza). Alla fine del percorso, ci sono vari computer con i quali realizzare una visita virtuale della casa così com'era. Hanno anche modellini che ti danno un'idea di com'era ammobiliata la casa. Proprio prima di uscire, c'è una sala dedicata a esporre tematiche di tolleranza, razzismo e discriminazione in generale. Si proiettano video relazionati con il tema su uno schermo gigante, e alla fine di ogni segmento, realizzano una domanda tipo Si/No, e puoi votare con i bottoni disponibili accanto ad ogni posto. Dopo pochi momenti, ti mostrano i risultati delle votazioni realizzate, comparandoli con i risultati totali ottenuti fino a quel momento.
Miskita
3
Guarda le foto di Juan Manuel Sole
3 foto

Anne frank avrebbe potuto essere una ...

Anne Frank avrebbe potuto essere una ragazza che ha scritto lettere ad una amica immaginaria, ma è il simbolo di tutti i bambini ebrei vittime della barbarie dei nazisti. La brutalità a cui può arrivare l'essere umano si chiami come si voglia il motivo della sua lotta. Amsterdam, tra le sue mille attrazioni interessanti ha la casa di Anna Frank, dove ha vissuto più di due anni della sua vita nascosta. Da suo nascondiglio, dice il diario, sentiva le campane della chiesa situata nella strada dove adesso si trova la sua statua. Non ho visitato la sua casa ma si dice che in ogni città si deve sempre lasciare qualcosa da vedere per poter tornarci.
Juan Manuel Sole
1
Guarda le foto di Lù Mars Errico
1 foto

Triste

Triste!!!! Davvero triste entrare in questo percorso che ripercorre le sofferenze di questa famiglia.
La storia, i racconti e le parole drammatiche riassunte in questo documento importantissimo del 44'.
Lù Mars Errico
3
Guarda le foto di Alberto Olaya Garcia
3 foto

Situato nel cuore di amsterdam, l'ann...

Situato nel cuore di Amsterdam, l'Anna Frank è uno degli edifici più significativi della sua storia. Viveva in clandestinità Anna Frank e la sua famiglia durante l'invasione nazista durante la seconda guerra mondiale. Anna Frank è stato uno dei milioni di ebrei che sono stati perseguitati durante la seconda guerra mondiale. Nel suo diario ci dice, nel linguaggio, i pensieri e gli eventi che hanno avuto luogo tra luglio 1942 e agosto 1944 chiara e semplice. A causa di regime anti-ebraico stabilito da Hitler, la famiglia Frank ha cercato di proteggere nascondendosi nel retro dell'edificio, dove il padre aveva un magazzino di Anne Poco dopo, sono stati raggiunti da altri quattro. Dopo più di due anni, qualcuno ha tradito e mandato nei campi di concentramento coloro che sono sopravvissuti solo il padre di Anna, Otto Frank. La visita alla Casa di Anna Frank è molto ben pianificato e guidato. All'ingresso è possibile ritirare un opuscolo in spagnolo che spiega in dettaglio gli eventi in ciascuna delle stanze della casa e alcuni passi del diario, con la quale potrà viaggiare indietro nel tempo e vi sentirete sulla vostra pelle. Tra le altre cose, durante il tour è possibile vedere il padre di Anne il negozio, gli uffici delle persone che li hanno aiutati durante la loro prigionia e le stanze in cui vivevano gli otto clandestini. Essere nel posto in cui ha avuto tutti i fatti e la ricreazione perfetta del clima fanno di Anne Frank una visita essenziale. La visita alla Anne Frank è in grado di toccarci e passare molto tempo ad esplorare ogni parte della sua memoria. Se leggete il giornale, si cattura.

Situada en pleno corazón de Ámsterdam, la Casa de Ana Frank es uno de los edificios más significativos de su historia. Allí vivieron escondidos Ana Frank y su familia durante la invasión nazi durante la Segunda Guerra Mundial.
Ana Frank fue una de los millones de judíos que fueron perseguidos durante la Segunda Guerra Mundial. En su diario nos cuenta, en un lenguaje claro y sencillo, sus pensamientos y los acontecimientos que tuvieron lugar entre julio de 1942 y agosto de 1944.
Debido al régimen anti judío establecido por Hitler, la familia Frank intentó protegerse escondiéndose en la parte de detrás del edificio donde tenía un almacén el padre de Ana. Poco tiempo después, se unieron a ellos cuatro personas más.
Al cabo de algo más de dos años, alguien los delató y fueron enviados a campos de concentración a los que sólo sobrevivió el padre de Ana, Otto Frank.
La visita a la Casa de Ana Frank está muy bien planificada y guiada. En la entrada podréis coger un folleto en español donde se explican detalladamente los acontecimientos sucedidos en cada una de las habitaciones de la casa y algunos párrafos extraídos del diario, a través de los cuáles viajaréís a otra época y os sentiréis en su piel.
Entre otras cosas, durante el recorrido podréis ver el almacén del padre de Ana, los despachos de las personas que les ayudaron durante su encierro y las habitaciones donde vivieron las ocho personas escondidas.
Estar en el lugar donde sucedieron todos los hechos y la perfecta recreación del ambiente hacen de la Casa de Ana Frank una visita imprescindible.
La visita a la Casa de Ana Frank es capaz de conmovernos y trasladarnos tiempo atrás al recorrer cada parte de su memoria. Si has leído el diario, te atrapará.
Alberto Olaya Garcia
Traduci
Vedi l'originale
Leggi altre 10
Pubblica
3
Guarda le foto di Jose Tamayo
3 foto

La visita a casa è un viaggio lineare...

La visita a casa è un viaggio lineare, durante il quale si sta esponendo video di testimonianze, immagini della casa durante il tempo in cui Anne Frank si nascondeva, con brani tratti dal suo diario scritto sul muro, in olandese e in inglese. Il suo diario è all'interno della casa, nella conservazione, così come molti altre vestigia del tempo (come ho avuto tagli sul suo muro camera da letto). Alla fine del tour, alcuni computer con i quali una visita virtuale della casa come era. I modelli hanno anche per avere un assaggio della casa arredata. Appena prima di partire, una sala dedicata ad esporre le questioni di tolleranza, il razzismo e la discriminazione in generale. Proiezione di video sul tema su uno schermo gigante, e alla fine di ogni segmento ha fatto un sì / no, e la votazione con i pulsanti disponibili accanto a ogni luogo. Dopo qualche istante, mostra i risultati della votazione e confrontati con i risultati totali ottenuti finora.

La visita a la casa es un recorrido lineal, durante el cual te van exponiendo vídeos de testimonios, imagenes de la casa durante la época en la que Anne Frank estuvo escondida, con pasajes de su diario escritos en la pared, en Holandés e Inglés.

Su diario se encuentra dentro de la casa, en conservación, así como varios otros vestigios de la época (como los recortes que tenía en la pared de su cuarto).

Al final del recorrido, hay varios ordenadores con los cuales realizar una visita virtual a la casa tal y como estaba. También cuentan con maquetas para darte una idea de la casa amueblada.

Justo antes de salir, cuentan con una sala dedicada a exponer temas de tolerancia, racismo, y discriminación en general. Se proyectan vídeos relacionados con el tema en una pantalla gigante, y al final de cada segmento realizan una pregunta de Si/No, y puedes votar con los botones disponibles junto a cada lugar. Después de unos momentos, te muestra los resultados de la votación realizada, comparándola con los resultados totales obtenidos hasta el momento.
Jose Tamayo
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Iván Hdez. Cazorla
1 foto

Sentire strano in un posto speciale

Mi sentivo strano essere e suonare la casa di Anna Frank, era qualcosa come l'emozione, ma con un misto di tristezza, malinconia e conoscere la sofferenza che ha attraversato quelli che ha lottato per nascondersi. Per tutto il tragitto vedere scritto che sui muri e molti manoscritti originali di Anne Frank, in vetrine. Inoltre, durante il viaggio possiamo trovare documentario. Uno molto curioso, e se volevamo sentire in un'altra lingua, si prende in mano il telefono un paio di cabine che erano lì. Nel negozio di souvenir abbiamo potuto comprare un po 'presenta abbastanza curioso, fumetti tra cui Anne Frank, che ha catturato la mia attenzione, ma non ho comprato in quanto vi era in inglese, olandese e tedesco. Una cosa che deve sapere per visitare questo luogo, è che è molto rispettato dagli olandesi, è un luogo in cui non concede nulla. E 'come un santuario, tutti in silenzio. Tra l'altro, ho avuto un incidente con la Anne Frank è che ho trovato un colpo molto forte alla parte superiore del telaio della porta a bassa quota, quindi posso dire che ho avuto il legno della casa di Anna Frank.

Sentir extraño en un lugar especial

Extraño me sentía al estar y tocar la Casa de Ana Frank, era algo parecido a la emoción pero con una mezcla de tristeza, melancolía y saber del sufrimiento que tuvieron que pasar aquellas personas que allí luchaban por esconderse.

Durante todo el trayecto podemos ver escritos en las paredes y bastantes manuscritos originales de Ana Frank, expuestos en vitrinas. Además, durante el trayecto podemos encontrarnos con documentales. Uno de ellos muy curioso, y es que si queríamos escucharlo en otro idioma, debes coger el teléfono de unas cabinas que había allí.

En la tienda de regalos podíamos comprar unos regalos bastante curiosos, entre ellos comics de Ana Frank, los cuales me llamaron mucho la atención pero no quise comprar pues no había en inglés, solo en holandés y alemán.

Una cosa que debemos saber al visitar este lugar, es que es un lugar muy respetado por todos los holandeses, es un lugar en el que ellos no permiten nada. Es como un santuario, todos en silencio.

Por cierto, un incidente que tuve con la casa de Ana Frank fue que me dí un fortísimo golpe en el bastidor superior de una puerta a baja altura, por lo que puedo decir que he probado la madera de la casa de Ana Frank.
Iván Hdez. Cazorla
Traduci
Vedi l'originale
3
Guarda le foto di nihonmonamour
3 foto

Visita la casa dove anna frank museo ...

Visita la casa dove Anna Frank museo e la sua famiglia si nascose per quasi due anni l'assedio nazista non può mancare nel nostro soggiorno nella città di Amsterdam. Le linee possono essere lunghe, ma ci vorranno solo mezz 'ora di attesa (anche I biglietti sono disponibili on-line). In essa si vede la fabbrica, nel seminterrato, che la famiglia Frank di proprietà, e la! Segreto ", dopo l'ufficio mobile al piano superiore, dove Frank e gli altri ebrei nascosti da scoprire. A visita lascia un sapore piuttosto amaro.

La visita a la casa-museo donde Anne Frank y su familia se escondieron durante casi 2 años del asedio nazi no puede faltar en nuestra estancia en la ciudad de Amsterdam.
Las colas suelen ser largas pero no nos llevará más de media hora de espera (también se pueden adquirir entradas anticipadas por internet).
En ella veremos la fábrica, en los bajos, de la que la familia Frank era dueña, y la !Casa de atrás", tras el armario del despacho en el piso superior, donde los Frank y otros judíos se escondieron hasta ser descubiertos.
Una visita que deja un sabor bastante amargo.
nihonmonamour
Traduci
Vedi l'originale

Mosto

Non importa se non avete letto il libro. Sappiamo tutti più o meno la storia di Anne Frank, anche se auenticidad suo diario è stato chiamato in causa più di una volta. La verità è che la visita alla casa stessa non dura a lungo, ma forniscono informazioni interessanti e si può vedere dove si presume che Anna e la sua famiglia si nascosero. L'unica cosa negativa di questo museo è la linea che devi fare per entrare. Ci vuole tanto o più per entrare a fare tutto il tour. Quindi, se volete visitare la Casa di Anne Frank è meglio fare un esfuercillo e precoce. Quando si vede il resto di ignari turisti in coda apprezzarlo.

Visita obligada

No importa si no has leído el libro. Todos conocemos más o menos la historia de Ana Frank, si bien la auenticidad de su diario se ha puesto en entredicho más de una vez.
La verdad es que la visita a la casa en sí no dura mucho, pero dan información interesante y puedes ver el lugar donde se supone que se escondía Ana y su familia.
Lo único malo de este museo es la cola que hay que hacer para entrar. Tardas igual o más en entrar que en hacer toda la visita. Así que si te interesa visitar la casa de Ana Frank lo mejor es hacer un esfuercillo y madrugar. Cuando veas al resto de turistas incautos haciendo cola lo agradecerás.
Ameseros Viajeros
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Montserrat Albarracin
1 foto

Pochi giorni ad amsterdam,

Indimenticabile

Unos días en amsterdam,

Inolvidable
Montserrat Albarracin
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Mariana Molero
1 foto

Molto toccante, un must da fare ad am...

Molto toccante, un must da fare ad Amsterdam. Molto buono

Muy conmovedor, parada obligada que hacer en Amsterdam. Muy buena
Mariana Molero
Traduci
Vedi l'originale

Calvario spesso la storia di questa nia

Nella foto lascio tutti i sorrisi, ma quando si entra in casa e scoprire cosa è successo che la famiglia, le cose cambiano drasticamente, è uno dei luoghi più emblematici da visitare ad Amsterdam, vi consiglio di andare presto perché si formano lunghe code.

Menudo calvario la historia de esta niña

En la foto salgo muy sonriente, pero cuando entras en la casa y descubres lo que paso esa familia, la cosa cambia drásticamente, es uno de los lugares mas emblemáticos para visitar de Amsterdam, recomiendo ir temprano ya que se forman unas largas colas.
Isaac Gutiérrez Serrano
Traduci
Vedi l'originale
11
Guarda le foto di jamborree
11 foto

Anne frank house museum

Abbiamo camminato da Bruxelles. Il biglietto è stato acquistato presso la stazione di Midi, il suo prezzo (3 persone) 152 € (andata e ritorno). Non male! Il viaggio dura tra 2-3 ore a seconda del tipo di treno. Una volta che ci siamo andati direttamente a vedere la Casa di Anne Frank (EUR 8,50). L'albergo senza di essa, la casa sarebbe vuoto cioè senza mobili, una dimostrazione e un video che mostra. Poi abbiamo fatto una passeggiata per la città, visto il mercato galleggiante, la torre Munttoner, il Jordaan, Waag, dove Rembrandt dipinse il suo famoso dipinto "La lezione di anatomia del professor Tulp", molti canali e il famoso quartiere a luci rosse. Siamo rimasti solo poche ore, ma abbiamo scoperto che la città era un vero disastro. Le moto non hanno alcun controllo. Vado ovunque e in ogni mappa. Un pasticcio.

Anne frank house museum

Nós caminhamos de Bruxelas. O bilhete foi comprado na estação de Midi, seu preço(3 pessoas) 152 euros (ida e volta). Não está mal! A viagem dura entre 2-3 horas, dependendo do tipo de comboio. Uma vez lá fomos diretamente para ver a Casa de Anne Frank (8,50 euros). O hotel sem ele, a casa ficaria vazia ou seja não tem móveis, uma demonstração e um vídeo mostrando . Em seguida, fez uma caminhada ao redor da cidade, viu o mercado flutuante, o Munttoner torre, o Jordaan, Waag, onde Rembrandt pintou seu famoso quadro "A Lição de Anatomia do Professor Tulp", muitos canais eo famoso distrito da luz vermelha. Nós éramos apenas algumas horas, mas descobrimos que a cidade era uma verdadeira bagunça. As motos não tem nenhum controle. Eu vou em todos os lugares e em todos um mapa. Uma bagunça.
jamborree
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Luis J. Nieves
1 foto
Luis J. Nieves
1
Guarda le foto di Paloma Negra
1 foto
Paloma Negra
3
Guarda le foto di Jonathan Magona
3 foto
Jonathan Magona
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni Casa Museo di Anna Frank

Numero di telefono Casa Museo di Anna Frank
+31 (0)20-5567105
+31 (0)20-5567105
Indirizzo Casa Museo di Anna Frank
Prinsengracht 267, Ámsterdam 1016 GV , Países Bajos
Prinsengracht 267, Ámsterdam 1016 GV , Países Bajos
Orario Casa Museo di Anna Frank
lun 9:00 - 19:00
mar 9:00 - 19:00
mer 9:00 - 19:00
gio 9:00 - 19:00
ven 9:00 - 19:00
sab 9:00 - 19:00
dom 9:00 - 19:00
Sito web Casa Museo di Anna Frank
www.annefrank.org/es/
carica altro