Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Orosei?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Orosei

28 Collaboratori

13 cose da fare a Orosei

Di interesse culturale di Orosei
Oasi di Bidderosa
(7)
Il giorno che sono arrivata qui era tutto completamente nuvoloso ed i colori non erano quelli soliti che si possono ammirare in Sardegna [purtroppo]. Ci troviamo all'Oasi di Bidderosa raggiungibile seguendo la strada statale in direzione di Siniscola. -un vasto territorio coperto di pineta con querce, ginepri e macchia mediterranea, -calette con acqua trasparente, -stagno di Sa Curcurica, -monte Urcatu. Per entrare all'Oasi di Bidderosa bisogna pagare un biglietto e l'ingresso è a numero chiuso. Accanto potrai trovare la spiaggia di Berchida e un caratteristico agriturismo dove fermarti a pranzare.
Città di Orosei
Orosei
(2)
Poco conosciuto e poco frequentato da turisti, come ci è stato riferito da una signora che gestisce un B&B nel centro dove abbiamo dormito, perché vicino alla famosa e turistica Cala Gonone o forse perché non direttamente sul mare come Marina di Orosei. Ma questo piccolo paesino ti saprà far passare una serata piacevole e profumerà di autentico! Numerose piazze e vie caratteristiche, tanti ristorantini per la strada, gente simpatica, feste di paese e bancarelle: ecco quello che puoi trovare qui. A te la scelta per il ristorantino! Io fossi in te punterei a uno con i tavoli all'aperto. Scegli il ristorantino che più ti ispira fiducia, siediti e goditi la tua cena!
Insenature di Orosei
Cala Osalla
(1)
A est della Sardegna, Cala Osalla è una spiaggia isolata che si trova nel Golfo di Orosei. Situata tra la città di Dorgali e quella di Orosei, vi si arriva da stradine, a pochi minuti di auto da Dorgali. Prendete la SS 198, è una magnifica strada panoramica. Si può fare un po'di snorkeling sulle rocce, godersi la spiaggia di sabbia e il sole della Sardegna, nuotare tenendo sempre i piedi nell'acqua trasparente. I dintorni, i paesaggi di montagne, le rocce e la vegetazione abbondante. Che bella è la Sardegna ;)
Di interesse sportivo di Orosei
Sardegna divers
Nonostante abbia fatto centinaia di immersioni nei Caraibi e in Asia, non ero mai stato nel Mediterraneo, così durante il mio viaggio in Sardegna non potevo perdere l'occasione. La "Sardinia divers" si trova vicino alla città di Orosei, in una villa che funge da alloggio e centro per le immersioni. Chris è un tedesco innamorato delle immersioni da decenni e, oltre a "Sardinia Divers", ha un altro centro in Costa Rica. Il materiale utilizzato è di alta qualità e il loro personale è amabile e molto professionale. Il centro dispone di due barche di diverse dimensioni che vengono utilizzate a seconda del numero di clienti e l'area in cui ci si intende immergere, perché alcuni posti interessanti, come ad esempio i relitti della seconda guerra mondiale, sono abbastanza distanti. Il KT-12 è la ragione principale per fare immersioni a Orosei; si trova a circa un miglio dalla costa ma ci sono un paio di relitti, tra cui una nave munizioni e aerei da guerra francesi Corsair in acque poco profonde. Il KT-12 era un cargo tedesco che trasportava camion e materiali per l'Afrika Korps, quando venne silurata nel 1943 dall' HMS Safari, uno dei sottomarini britannici che pattugliavano il Mediterraneo durante la Seconda Guerra Mondiale.
Spiagge di Orosei
(1)
Spiagge di Orosei
Spiaggia Marina di Orosei
(2)
La spiaggia di Marina di Orosei è una spiaggia libera lunga più di 2 Km, con una bella sabbia ed un bel mare da subito abbastanza fondo. Ci si accede dal centro di Orosei attraverso la Via Mare. Si differenzia da molte spiagge della Sardegna, per essere molto meno caotica delle altre più gettonate, ma non per questo da scartare, anzi. Si presenta pulita, con un bel panorama e con un tratto di pineta dove poter pranzare a sacco e rilassarsi un po'.
Chiese di Orosei
Santa Maria del Mare
(1)
Santa Maria del Mare è una chiesetta campestre edificata nel XIII secolo per volere di una colonia di mercanti pisani, che per 200 anni ha gestito i traffici commerciali del porto di Orosei. Situata su un’ altura tra il mare e la foce del fiume Cedrino, in un ambiente naturale e particolarmente suggestivo, è stata sempre l’ approdo sicuro e a volte anche la salvezza per molti naufraghi. Al suo interno ornano le pareti una moltitudine di barche ex voto che evocano storie di mare. Presso la chiesa pisana ogni anno ( l’ ultima domenica di maggio ) si svolge una delle più belle feste mariane della provincia e della Sardegna. La statua della madonna, viene traghettata lungo il fiume Cedrino da un lungo corteo di imbarcazioni addobbate con stupende composizioni floreali. Il luogo è raggiungibile da Arbatax e da Olbia tramite la S.S. 125 e da Nuoro da cui dista 40 Km. con la S.S. 129.
Grotte di Orosei
Grotta della Contessa
Se decidete di visitare la costa via mare, non potete perdere l'occasione di entrare in una delle tante grotte disseminate lungo le alte falesie del Golfo di Orosei. Una tra tutte, la Grotta della Contessa, dove si può entrare anche con un piccolo gommone.... la trasparenza dell'acqua e le strane forme delle rocce sono uno spettacolo incantevole.
Insenature di Orosei
Spiaggia di Cala dei Gabbiani
Il Golfo di Orosei va scoperto in ogni minimo dettaglio! Molte spiagge possono essere raggiunte solo via mare con con imbarcazioni private o con i servizi offerti giornalmente da natanti per le spiagge del Golfo di Orosei dai porti di Cala Gonone, Arbatax e S. Maria Navarrese. Una di queste spiagge è la stupenda Cala dei Gabbiani. Quando sono andata io c'era davvero pochissima gente ed è stato un bene. Mi sono potuta godere in tranquillità il turchese della sua acqua e fare tantissimi bagni senza sentire le urla dei "vicini". Gli scogli bianchi e il colore del mare creano dei giochi di luce pazzeschi.
Chiese di Orosei
Oratorio di Santa Croce
Questa modesta chiesa di Orosei si trova nel territorio comunale; l'edificio risale al XVIi secolo, così come indica una targa apposta a fianco della facciata. La chiesa ospita l'omonima confraternita, che dà il nome alla chiesa. Si trova nel centro della bella cittadina di Orosei e se state girovagando per le belle viuzze e per il grazioso centro fateci caso! Il suo interno è di modeste dimensioni e appare al visitatore nella sua semplicità: pareti bianche, un soffitto a botte con affreschi dai colori pastelli e un crocifisso modesto. Essa si trova vicino alla Chiesa di San Giacomo, ben più degna di nota per dimensioni e ricchezza degli interni.
Chiese di Orosei
Parrocchia San Giacomo Apostolo
Situata al fianco della ben più modesta Parrocchia Santa Croce, la Chiesa di San Giacomo rappresenta la chiesa principale di Orosei. Collocata in cima ad una scalinata, la chiesa parrocchiale di San Giacomo presenta una torre alta campanaria e una grande facciata bianca in falso barocco, risalente al diciottesimo secolo, collocata stranamente sul lato destro dell'edificio. ­ La chiesa di San Giacomo è a pianta basilicale ed è divisa in tre navate. Vi consiglio – se è aperta – di dare uno sguardo al suo interno per notare vari stucchi dorati e alcune statue di legno, oltre ad un crocefisso sempre ligneo. Da notare anche il portale decorato dell'entrata, in cui sono rappresentate diverse scene religiose.
Spiagge di Orosei
Motonave Imperatrice
La Motonave Imperatrice è una della tante imbarcazioni che organizzano gite ed escursioni nel bellissimo Golfo di Orosei, con 2 o 3 tappe in tra calette del Golfo che sono difficilmente raggiungibili a piedi o raggiungibili unicamente via mare. Siamo saliti a bordo della motonave ad agosto 2015 ed eravamo al completo, la gita costava 40 euro a persona, nessun pasto incluso così come non era incluso nemmeno il biglietto d'ingresso alle Grotte del Bue Marino. Vista l'altissima stagione, il giro in barca ha previsto 2 tappe alle cale, oltre a quello alle grotte facoltativo e a discrezione dei visitatori. Il giro in barca parte da Cala Golone, facendo tappa a Marina di Orosei (per caricare a bordo altri passeggeri): nel programma vi è stata la sosta a Cala Luna e a Cala Mariolu, bellissime entrambe, peccato non aver potuto apprezzare in pieno la loro bellezza e suggestione a causa dell'alta stagione e considerato l'elevato numero di turisti! Nel tragitto il comandante ha fatto un'interessante spiegazione delle altre cale, tra cui segnalo le bianchissime Cala Goloritzè e Cala Sisine.
Insenature di Orosei
Cala Liberotto
a pochi Km da Orosei in provincia di Nuoro, si può ammirare questa spiaggia magnifica " Sal Curcurica " dove la fanno da padrona, mare, sabbia, sole e una natura incontaminata.