Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Marbella?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Marbella

574 Collaboratori
  • Paseggiate
    66 posti
  • Monumenti
    39 posti
  • Spiagge
    29 posti
  • Vita notturna
    28 posti
  • Shopping
    22 posti
  • All'aperto
    14 posti
  • Divertimento
    10 posti
Il più visitato a Marbella
Porti di Marbella
Porto Banús
(76)
Vie di Marbella
Centro storico di Marbella
(36)
Vie di Marbella
Avenida del Mar
(18)
Centri Commerciali di Marbella
Centro Commerciale La Cañada
Spiagge di Marbella
Nikki Beach
(18)
Spiagge di Marbella
Spiaggia di Elvira a Marbella
(7)
Spiagge di Marbella
Spiaggia del Faro a Marbella
(5)
Feste di Marbella
Plaza de Toros di Marbella
(8)
Di interesse sportivo di Marbella
Piste di skateboard e pattinaggio a Marbella
(5)
Porti di Marbella
Porto Cabopino
(3)
Pub di Marbella
Astral Cocktail Bar
(1)
Vie di Marbella
Centro storico di Marbella
(36)
Vie di Marbella
Avenida del Mar
(18)
Vie di Marbella
Lungomare di Marbella
(7)
Vie di Marbella
Calle Ancha a Marbella
(3)
Vie di Marbella
Via Carmen a Marbella
(3)
Vie di Marbella
(4)
Vie di Marbella
Vie di Marbella
(1)
Vie di Marbella
(2)
Vie di Marbella
(1)
Vie di Marbella
(3)
Vie di Marbella
(2)
Vie di Marbella
(2)
Vie di Marbella
(2)
Vie di Marbella
Vie di Marbella
Spiagge di Marbella
Nikki Beach
(18)
Spiagge di Marbella
Spiaggia di Elvira a Marbella
(7)
Spiagge di Marbella
Spiaggia del Faro a Marbella
(5)
Spiagge di Marbella
(2)
Spiagge di Marbella
(5)
Spiagge di Marbella
Lungomare di Marbella in Spagna
(2)
Spiagge di Marbella
(5)
Spiagge di Marbella
(5)
Spiagge di Marbella
(2)
Spiagge di Marbella
(2)
Spiagge di Marbella
(2)
Spiagge di Marbella
(2)
Spiagge di Marbella
Spiagge di Marbella
(2)
Spiagge di Marbella
(4)
Spiagge di Marbella
(1)
Spiagge di Marbella
(1)
Spiagge di Marbella
(1)
Porti di Marbella
Porto Banús
(76)
Porti di Marbella
Porto Cabopino
(3)
Porti di Marbella
Porto Sportivo di Marbella
(1)
Porti di Marbella
Porti di Marbella
(3)
Porti di Marbella
(4)
Porti di Marbella
(1)
Piazze di Marbella
Plaza de San Bernabé, Spagna
(1)
Piazze di Marbella
Piazza Santo Cristo di Marbella
(1)
Piazze di Marbella
Plaza de los olivos a Marbella
(1)
Piazze di Marbella
(4)
Piazze di Marbella
(3)
Piazze di Marbella
Piazze di Marbella
Piazze di Marbella
(1)
Piazze di Marbella
Piazze di Marbella
Piazze di Marbella
Piazze di Marbella
Piazze di Marbella
Chiese di Marbella
(4)
Chiese di Marbella
(1)
Chiese di Marbella
(1)
Chiese di Marbella
Chiese di Marbella
(3)
Chiese di Marbella
Chiese di Marbella
Chiese di Marbella
(1)
Chiese di Marbella
(1)

261 cose da fare a Marbella

Porti di Marbella
Porto Banús
(76)
Il Porto sportivo Banus ha due spiagge, una è nella zona della Nuova Andalusia ed è conosciuta come spiaggia del duca, e l'altra è la spiaggia Puerto Banus conosciuta anche come Playa Rio Verde dato che si estende fino al limite con questa città. In questa spiaggia possiamo trovare diversi chioschi, zone di amaca così come la possibilità di praticare le innumerevoli attività che permette. La spiaggia ha circa un chilometro di lunghezza e 50 metri di larghezza, la sabbia è media e dorata e il mare quas sempre calmo, dato che è protetto davarie scogliere, è quindi ideale per il bagno. Questa spiaggia arriva quasi alla foce del fiume Verde, dove attualmente si sta creando un porto di legno, che unirà i due lungomari, quello di Marbella e quello di Puerto Banus.
Piazze di Marbella
Piazza de los Naranjos a Marbella
(41)
La Piazza de los Naranjos di Marbella è il cuore del centro storico cittadino. L'andirivieni di turisti e abitanti, assieme all'intensa attività commerciale e gastronomica, ne fanno uno dei luoghi più vivaci della città. È davvero bello farci una passeggiata in primavera, con il profumo degli aranci in fioritura ed i molti vestigi architettonici arabi. Al centro della piazza sorge il busto di Re Juan Carlos I, circondato da fiori, e sul lato una bellissima fontana rinascimentale del XV secolo, il Municipio del XVI secolo e la Casa del Corregidor, del XVII secolo, vicino all'Eremo di Santiago. Si osserva anche una casa che a suo tempo fu di p`proprietà del Viceré delle Filippine.
Vie di Marbella
Centro storico di Marbella
(36)
Dopo aver passeggiato nell'ampio lungomare di Marbella e salendo verso l'interno per Avenida del Mar, vieni introdotto in una serie di stradine e vicoletti che richiamano il suq arabo. Di tanto in tanto si allargano in deliziose piazzette sempre adornate con alberi carichi di arance. I colori richiamano il sole e il mare.
Vie di Marbella
Avenida del Mar
(18)
... e siccome io sono una donna, non ho potuto fare a meno di avvicinarmi e di notare, con mia grande sorpresa, la presenza di due grandi statue di geishe ai lati di un'enorme porta in bronzo e legno che contrassegnavano l'accesso a un luogo che - come diceva il cartello - era aperto tutti i giorni. Il locale apre alle 16 e chiude alle 6 del mattino, mentre nei fine settimana chiude alle 7. Ho notato che ci sono tantissimi edifici intorno, mi domando se ai vicini non dia fastidio tutto questo rumore.
Centri Commerciali di Marbella
Centro Commerciale La Cañada
Sebbene per fare acquisti a Marbella la cosa migliore sia passeggiare per le vie del centro, una valida alternativa per lo shopping è il Centro Commerciale La Cañada, dove uno dei problemi della città, il parcheggio, è risolto in partenza. All'interno del centro si trovano negozi di ogni tipo, ristoranti, bar, supermercato, cinema, palestra, negozi di animali e diverse terrazze dove bere qualcosa all'aperto.
Spiagge di Marbella
Nikki Beach
(18)
Situata all'altezza del Don Carlos Hotel, a Marbella. Dispone di una zona con letti e musica dance, alla quale vi si può accedere solamente dietro pagamento di un biglietto d'ingresso (non sempre). Molta gente si ferma in barca di fronte alla spiaggia, dal momento che la musica si ascolta fino in alto mare. In sintesi: buona musica, molta gente alla moda, buon cibo e soprattutto...una spiaggia non di sassi.
Giardini di Marbella
Parco Arroyo de la Represa a Marbella
(14)
("La Barbanica") che attraversava una parte di Marbella. Attualmente il posto è abbandonato ed è stato trasformato in un bel giardino con due bacini artificiali, campi sportivi, un padiglione di ginnastica ritmica nel quale si pratica anche l'aerobica, parco giochi, ristorante ed il famoso Museo del Bonsai. Attorno al parco sorgono enormi muri in pietra, in linea con i resti del vicino castello arabo.
Spiagge di Marbella
Spiaggia de la Fontanilla a Marbella
(8)
Spiaggia de la Fontanilla è forse una delle spiagge più frequentate di Marbella, sia per i turisti che per gli abitanti data la sua collocazione e i servizi che offre. La spiaggia si trova quasi alla fine del lungomare in direzione Estepona. Nel tratto del Lungomare in cui si trova ci sono ottimi ristoranti, chioschi e negozi di souvenirs. La sabbia è spessa e scura e questo è dovuto al fatto che in inverno scompare sotto le onde. La sua collocazione è ottima, è praticamente nel centro della città e ci si può andare anche a piedi. La spiaggia sono circa 800 metri e si possono noleggiare ombrelloni e amache.
Spiagge di Marbella
Spiaggia di Elvira a Marbella
(7)
La spiaggia di Elvira è vicino a Marbella. E' ben curata e non è del tutto ammassata. Almeno per me, l'ultima volta che l'ho visitata, ho potuto godere di un tramonto bellissimo. Spero che possiate apprezzarlo anche voi in alcuna delle foto che ho messo.
Discoteche di Marbella
Discoteca Olivia Valere a Marbella in Spagna
(5)
Alcuni la giudicano come la peggiore ed altri come la migliore discoteca d'Europa e quindi quando sono stato a Marbella, ho deciso di andarci e vi posso dire che non ho pagato all'entrata. Sono rimasto stupito dalla bellezza del locale, caratterizzato dallo stile della Alhambra di Granada che conferisce alla struttura un tocco speciale. La discoteca è inoltre suddivisa in tre parti, l'entrata, il ristorante Babilonia e la sala da ballo e vi è anche una spettacolare terrazza in cui suonano gruppi dal vivo...
Spiagge di Marbella
Spiaggia del Faro a Marbella
(5)
Questa spiaggia si trova vicino a quella della Fontanilla (che gode da diversi anni di bandiera azzurra). E' facile da ragiungere per la sua collocazione e, assieme all'altra, sono le più conosciute per essere sul Lungomare. Anche se è molto piccola (appena 200 metri di larghezza) e abbastanza massificata, vale la pena farci un bagno dato che la sua sabbia è fine e dorata e non è molto profonda, quindi è indicata anche se vai con bambini.
Feste di Marbella
Plaza de Toros di Marbella
(8)
La Plaza de Toros di Marbella si trova nei pressi della circonvallazione e del Centro commerciale La Cañada. Fu costruita nel 1964 e, durante la prima corrida, si esibirono i toreri Manuel Benítez "El Cordobés", Paco Camino e Pedro Martínez "Pedrés". L'arena ha una capacità di 9.500 spettatori e dispone di otto entrate; il problema è il parcheggio, dal momento che si trova in una zona urbana con poche possibilità di parcheggio. Le corride si tengono tutto l'anno, sebbene la stagione ufficiale sia quella estiva. La piazza ospita anche concerti musicali. L'altra Plaza de Toros di Marbella si trova nella zona di Nueva Andalucía.
Di interesse sportivo di Marbella
Piste di skateboard e pattinaggio a Marbella
(5)
Il Polideportivo Arroyo de la Represa si trova nel parco omonimo anche se, per ragioni di spazio e per il fatto che il luogo è più destinato alle passeggiate che allo sport, questo Centro sportivo è molto piccolo, con solo due piste da paddel, un campo da tennis e una pista circolare per la pratica dello Skateboard e del pattinaggio. Questa pista è sempre piena di ragazzi con il loro skate che fanno mille piroette nelle rampe. Un bel luogo dove divertirsi, anche se il comune dovrebbe vigilarlo un pò di più per evitare alcuni atti vandalici come le scritte sulle pareti o il non utilizzo dei cestini per la spazzatura.
Porti di Marbella
Porto Cabopino
(3)
Nel comune di Marbella, a 40 km dall'aeroporto di Malaga, si trova Porto Cabopino, con 170 posti barca. Le coordinate sono le seguenti: Latitudine: 36 ° 29 '2 "N, Longitudine: 004 ° 44 '4" W. Tra i servizi di cui il porto dispone, vi sono: servizi igienici e docce, acqua, elettricità, telefono e connessione internet nel punto di attracco, servizio di raccolta dei rifiuti e degli oli usati, fermata dei taxi, caffetterie e ristoranti. Il porto è dotato di un cantiere, di servizi di manutenzione delle barche, di magazzini per lo stoccaggio, di una stazione di servizio, di sistemi per il tiraggio in secco delle navi con gru e servizi di sorveglianza attivi 24/24, supermercati, lavanderie, farmacie e aree di intrattenimento.
Chiese di Marbella
Cappella di San Juan de Dios a Marbella
La zona dove si trova questa cappella è una delle più trafficate di Marbella, dato che è il centro storico. Si scende da una piccola stradina che porta dalla Pizza di Caridad fino alla Chiesa dell'Encarnacion, troverai questa piccola cappella che, tra i negozi di souvenir e tanti altri negozi, da un tocco di religione e di antichità. La cappella è molto semplice, con una bella porta di legno e con lo scudo della città sulla sinistra e un motivo religioso a destra. Questo motivo, nella base della sua croce, ha un melograno (in spagnolo "Granada"); dettaglio che ci fa capire che anche questa zona era stata retta dal regno dei Re Cattolici. All'interno troviamo un artesonado che fino a metà di questo secolo era rimasto nascosto e, nel laterale sinistro, resti di affreschi.
Chiese di Marbella
Chiesa di Santo Cristo del Calvario a Marbella
(3)
Dopo la Chiesa de la Encarnación si può dire che questa sia le seconda chiesa più visitata della città. Lo stile è totalmente diverso rispetto alla prima, dal momento che fu costruita successivamente e aperta al culto solo nel 1976. La Chiesa del Calvario fu costruita ai piedi dell'antico Eremo del XVIII secolo. La sua costruzione moderna spicca per le vetrate interne. Gli orari della messa sono: tutti i giorni alle 19:00; festivi 10:00; messa internazionale 11:00.
Pub di Marbella
Astral Cocktail Bar
(1)
Se hai voglia di sentirti come un pirata che scruta il mare mentre si beve un ottimo cocktail, non puoi fare a meno di andare al Astral Cocktail Bar a Puerto Banús. Dall'inizio del porto, all'altezza del primo ingresso, dopo la statua del russo, si intravvede il suo albero di 8 m e le sue vele bianche, già perché la caratteristica di questo bar è di avere la terrazza costruita come la tolda di un antico veliero dei tempi dei pirati. La specialità del bar sono i cocktail fatti con succhi naturali e liquori delle migliori marche, inoltre mentre sorseggi la tua bibita, puoi assistere a spettacoli e musica dal vivo che si tengono nella terrazza piena di piante e con una splendida vista sul Mediterraneo. Il bar è aperto da mezzogiorno sino all'alba, dato che è un posto meraviglioso per godere delle tiepide notti estive di Marbella.
Porti di Marbella
Porto peschereccio di Marbella
(2)
Ci vado quando finisco il mio lavoro, che è abbastanza stressante. Non c'è quasi nessuno e l'unica cosa che ascolto sono le voci dei pescatori che parlano del lavoro della giornata, il mare che era mosso, la pesca buona o cattiva, eccetera. La strada sul lungomare che porta lì è molto piacevole al tramonto, sui toni dell'arancione e malva del cielo, i turisti con i loro bimbi che mangiano il gelato e i ristoranti situati fra le casette dei pescatori (a un piano solo, bianche, semplici, tipiche andaluse). I ristoranti profumano di sardine allo spiedo, classico piatto della zona dall'odore fantastico. C'è un posticino molto piacevole chiamato Bar Restaurante El Canuto, tranquillo, dove di solito mi siedo a bere del vino bianco con qualche piattino di pesce freschissimo, contemplando le barche del porto perschereccio di questa cittadina così bella.

Cose da visitare e da fare a Marbella

Se chiedete a chiunque cosa vedere a Marbella, sicuramente vi risponderà che le cose migliori sono le spiagge e l'atmosfera della città. E la verità è che le spiagge sono alcune delle attrazioni imperdibili di Marbella. Si trovano tutte nelle vicinanze del centro urbano, ma quelle di Puerto Banus e San Pedro de Alcántara sono tra le più famose e visitate; potete però scegliere anche il lato più tranquillo, come la zona delle Dune di Artola. Anche il porto della città è uno dei luoghi emblematici di marbella. Dopo una giornata trascorsa in spiaggia, non c'è niente di meglio che visitare il centro storico di Marbella, e fare una piacevole passeggiata tra le strade di calce bianca. Ci sono molte cose da fare a Marbella, come per esempio scoprire le diverse civiltà che sono passate di qui. Gli stili si mescolano nei resti del castello arabo, insieme al Municipio fatto costruire dai re cattolici, la Chiesa di Santa Maria della Cappella dell'Incarnazione di stile barocco, la Cappella di San Juan de Dios
e l'Ospedale Bazán di stile rinascimentale. Queste sono solo alcune delle cose da visitare a Marbella che mostrano il suo glorioso passato. Più moderno, risalente al XX secolo, uno dei luoghi più interessanti da vedere a Marbella è il Paseo de la Alameda. Una passeggiata attraverso il centro storico e il mare attraverso un giardino botanico di grande valore e un piccolo viale abbellito da dieci sculture di Salvador Dalí. Gli amanti della campagna e della natura possono approfittare e fare una camminata nella Sierra Blanca, una montagna di moderata altitudine, dove camminare è un vero piacere. A metà strada ci si può fermare per recuperare le forze in uno dei piccoli centri della zona e provare i loro embutidos, i salumi tipici. Non si può lasciare Marbella senza prima fare una passeggiata lungo il Miglio d'oro (La milla de Oro), il posto più lussuoso di Marbella. Si tratta di una zona ricca di grandi alberghi, palazzi e sedi di grandi marchi internazionali. E se ne avete l'occasione, perché non fare un po' di shopping?

Se volete saperne di più date un'occhiata alle esperienze su Minube per sapere cosa ne pensano i nostri utenti di Marbella e le sue attrazioni.