Dove vuoi andare?
Condividere
Ti piace Venaria Reale?
Dillo a tutto il mondo!
Esperienza
Accedi con Google Plus

Reggia di Venaria Reale

+20

9 opinioni su Reggia di Venaria Reale

La tenuta di caccia

La reggia di Venaria Reale è sicuramente la più grande reggia sabauda del Piemonte.

Fu costruita in pochi anni (1658 - 1679) per volere del duca Carlo Emanuele II, che cercava una base per le battute di caccia nella zona.

Inizialmente la tenuta di caccia era composta solo dal corpo principale e dal parco circostante. Successivamente vennero inglobate case di normali cittadini fino a far diventare Venaria Reale un comune autonomo della provincia di Torino.

Per anni, anzi decenni, è stata lasciata al più completo abbandono, ovvero da quando l'utilizzo principale era andato esaurito e non serviva più a nessuno. Nel 1978 però passò in mano alla Soprintendenza per i lavori di restauro, che la restituirono ai torinesi, e al mondo, nel 2007. Da allora migliai di turisti ogni anno ne assediano le corti ed i giardini.

Leggi tutto
+2

Passeggiare in una Reggia

Il complesso de La Venaria Reale ebbe vita dal desiderio del duca Carlo Emanuele II di avere una sede stabile per l’attività venatoria e per questo incaricò Amedeo di Castellamonte, nel 1659. Il progetto si sviluppò in un asse che comprendeva il Borgo, la Reggia e i Giardini. Ripreso da Filippo Juvarra nel 1716, la Reggia acquistò maggiore splendore e il doppio colore del palazzo è testimone del passaggio di consegne tra stili ed epoche diverse. Riconvertita a caserma e successivamente lasciata a sé stessa, oggi La Venaria gode di una nuova, gloriosa vita. Suddivisa tra La Reggia, i poli epositivi, i grandiosi giardini, il Borgo Antico e il Parco de La Mandria, ospita mostre ed eventi di rilevanza non solo nazionale.

Leggi tutto
+3

Un suntuoso palazzo

La Reggia di Venaria Reale è un suntuoso palazzo che era stato costruito per volere dei Savoia, e che si trova in Piemonte. Attualmente è patrimonio dell’Unesco in quanto bene dell’umanità. É una reggia incantevole già dall’esterno, e all’interno sono presenti anche delle belle mostre, soprattutto di armerie, esposizioni grandi, e interessanti. È anche presente una specie negozietto di souvenir del luogo, carino se ci si vuole ricordare anche così dell’esperienza.

Posto incantato

Un susseguirsi di angoli da fiaba e paesaggi mozzafiato...

Posto incantevole

Eccellente

Andarci ogni volta è una nuova scoperta. Mostre temporanee sempre in aggiornamento e ogni volta di una qualità eccellente.

Se siete amanti della natura, consiglio di vedere i giardini nel mese di maggio!

Bellissimi gli appartamenti e la armeria reale, uno spettacolo!

Eccellente

Un posto stupendo dove trascorrere una bella giornata con gli amici.

Ottimo

Struttura magnifica

Ottimo

Giardini spettacolari, peccato che alcune mostre temporanee siano proprio deludenti.

Eccellente
Vedi l'originale
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto