Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Condividi
Ti piace Matadero Madrid?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Matadero Madrid

info
salva
Salvato

22 opinioni su Matadero Madrid

10
Guarda le foto di Reconquista
10 foto

Un posto che sorprende

Matadero Madrid è uno di quei posti che ti sorprendono. Si trova a sud della città (metro Legazpi, linea 3). Questo edificio industriale che prima era il mattatoio di Madrid adesso è stato ridisegnato (rispettando facciate e strutture) e ristrutturato per ospitare differenti opere d'arte e di cultura come pittura, fotografia, teatro, scultura, spazi di lettura, conferenze, proiezioni di documentari e film... come centro culturale a ingresso libero.

La costruzione delle sale non è ancora terminata, infatti il progetto di ristrutturazione continuerà fino al 2012. Spazio ce n'è d'avanzo per realizzare ogni tipo di progetti, dato che il terreno dell'ex mattatoio misura 148,300 m2. Gli edifici che compongono la struttura sono diafani, con metallo ed enormi vetrate e porte trasparenti.

La cosa più attraente dello spazio è la conservazione fatta della vecchia struttura, perché il nuovo design si mescola con le vaste strutture industriali. Il Matadero è degli inizi del 1910, e fu progettato dall'architetto comunale Luis Bellido.

Vale la pena di andare anche solo per vedere come entra la luce dalle finestre. Se sei un fotografo dilettante, questo è il posto per te!

Chiaramente il Matadero a Madrid è uno di quei luoghi che ti sorprendono. Situato appena a sud della città (Metro Legazpi, linea 3), questo edificio industriale è stato una volta il macello di quartiere di Madrid, ora è stato ridisegnato e ha permesso ospitare diversi tipi di arte e di cultura, come la pittura, la fotografia, il teatro, la scultura, lo spazio, la lettura, conferenze, proiezione di documentari e film: come un centro culturale di accesso aperto. La costruzione di tutte le sue divisioni non è ancora stato completata in quanto il progetto di recupero sarà attivo fino al 2012. Le navate sono luminose e dotate di porte e finestre in metallo. La conservazione della vecchia struttura è ciò che attrae la maggior parte di questo spazio, perché il nuovo design è mescolato con le strutture industriali. L'edificio è databile all'inizio del 1910 ed è stato progettato dall'architetto Luis Bellido. Vale la pena di andare solo per vedere come la luce entra attraverso le finestre. Se siete amanti della fotografia, questo è il vostro posto!
Reconquista
11
Guarda le foto di Javier
11 foto

Per la promozione dell'arte contemporanea

Si trova nel quartiere di Legazpi, proprio di fronte al fiume Manzanares. Anticamente era una delle zone industriali di Madrid ed era un esempio di uno degli stili architettonici più caratteristici di inizio XX secolo. Con il passare del tempo è andata in disuso, fino che smise di funzionare come "matadero" (mattatoio), conservandone tuttavia il nome.

In questi ultimi anni è stato restaurato per favorire l'apertura di Madrid verso il fiume, e per abbellire tutta questa zona. L'interramento dell'autostrada M-30 è stata un'operazione davvero importante per la riqualificazione del complesso, che oggi ospita moltissime attività, sia audiovisive che artistiche. Opere teatrali, festival di musica... Soprattutto per sostenere le nuove promesse, dato che per i giovani è sempre più difficile entrare nel mondo dello spettacolo.

Una delle cose che mi sono piaciute di più della ristrutturazione di questo spazio è il fatto che hanno pensato a conservare la struttura degli edifici, senza fermarsi alla facciata. Hanno cercato di mantenere un'architettura dall'aspetto un po' rozzo però poco usuale in Spagna e che ha un fascino che parla da solo.

Se decidete di andare a visitarlo potete andare tutti i giorni escluso il lunedì, a meno che non vi accontentiate di vedere l'esterno. Mi pare che l'ingresso sia libero, o almeno lo era quando ci sono andato io.
Javier
15
Guarda le foto di Pedro Jareño
15 foto

Arte, modernità, espressione, cultura, divertimento..

Ci troviamo sicuramente di fronte a uno dei grandi simboli della moderna Madrid, uno spazio rimodellato, aperto e che rappresenta molti dei valori della città: arte, modernità, espressione, cultura, divertimento..

Nel Matadero ("mattatoio") oggi si può fare quasi di tutto: visitare esposizioni interessanti, sia di artisti affermati che di giovani promesse, assistere ad uno dei tanti eventi del calendario o, come ho fatto io, andare a prendere qualcosa da bere. Nel pomeriggio aprono una terrazza all'aperto che è una meraviglia.

Il posto è veramente l'ideale anche perché è ben collegato e si trova a pochi passi da La Latina, un buon posto dove andare a mangiare qualcosa.

Mi è piaciuto particolarmente l'ingresso del Matadero. La reception, ben arredata con stile alternativo, è veramente fantastica, invita quasi a restare. Sicuramente è uno dei nuovi posti essenziali della capitale.
Pedro Jareño
19
Guarda le foto di marinatravel's
19 foto
marinatravel's
Leggi altre 10
Pubblica
teresa nuñez
Madrid Cool Blog
10
Guarda le foto di luisfernando
10 foto
luisfernando
3
Guarda le foto di María Salazar
3 foto
María Salazar
1
Guarda le foto di Paz
1 foto
Paz
1
Guarda le foto di Abel Santos
1 foto
Abel Santos
1
Guarda le foto di María José Morr
1 foto
María José Morr
1
Guarda le foto di elena abigail fuertes hernández
1 foto
elena abigail fuertes hernández
5
Guarda le foto di Madrid Ciudad
5 foto
Madrid Ciudad
Borja Gutiérrez
9
Guarda le foto di Gonzalo Moreno
9 foto
Gonzalo Moreno
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni Matadero Madrid

Numero di telefono Matadero Madrid
+34 915 177 309
+34 915 177 309
Indirizzo Matadero Madrid
Plaza de Legazpi, 8
Plaza de Legazpi, 8
Orario Matadero Madrid
lun chiuso
mar 16:00 - 21:00
mer 16:00 - 21:00
gio 16:00 - 21:00
ven 16:00 - 21:00
sab 11:00 - 21:00
dom 11:00 - 21:00
Sito web Matadero Madrid
www.mataderomadrid.org
carica altro