MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Leipzig?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Leipzig

18 Collaboratori
Attività a Leipzig
GetYourGuide
(23)
10,45
GetYourGuide
(3)
99,98
GetYourGuide
(1.556)
10
GetYourGuide
(223)
9,72
GetYourGuide
(246)
16,82
GetYourGuide
(107)
15
GetYourGuide
(49)
20
GetYourGuide
(148)
10,91
GetYourGuide
(53)
38,18
GetYourGuide
(59)
15

9 cose da fare a Leipzig

Monumenti Storici di Leipzig
Altes Rathaus Leipzig
(5)
E' stata un'esperienza molto bella, nei dintorni ci sono molti edifici antichi molto belli, vi consiglio di andare in un giorno di sole e con la voglia di visitare tutta la città, noi non volevamo entrare perchè c'era un concerto e nessuno voleva pagare per entrare.
Piazze di Leipzig
Augustusplatz
(1)
Dopo il centrale Markt, questa grande piazza, che si apre lungo i viali che circondano il centro, tra la stazione e la zona commerciale di Grimmaische Straße, rappresenta un concentrato della storia di Lipsia nel XX secolo, e non solo dal punto di vista architettonico. Vi si trovano il Palazzo dell'Opera, ricostruito nel 1956 nel più "puro" stile staliniano, dopo che il glorioso edificio dove Gustav Mahler era stato direttore (vice, in realtà...) era stato distrutto dai bombardamenti nella II guerra mondiale. Il City-Hochhaus, costruito negli anni '70, il grattacielo più alto realizzato nella DDR, chiamato familiarmente Weisheitszahne (dente del giudizio) in quanto si trova nella zona dell'Università, di cui un tempo faceva parte. Il nuovo auditorio della Gewandhaus, (il terzo della serie, il primo risale al 1781) sede della più antica orchestra sinfonica del mondo, la Gewandhausorchester Leipzig.
Musei di Leipzig
(1)
Piazze di Leipzig
Alte Nikolaischule
(2)
La piazza attorno alla Nikolaikirche di Lipsia è il luogo dove si svolsero le famose "dimostrazioni del Lunedì", il 9 e 16 ottobre 1989, che ebbero un ruolo determinante nel provocare la caduta del Muro di Berlino, la fine del regime comunista e la riunificazione della Germania. Ad ogni successivo raduno raddoppiava il numero dei partecipanti, che arrivò a 320.000 persone (più della metà degli abitanti della città!) alla vigilia della caduta del Muro, il 9 novembre. Il luogo e il giorno non erano scelti a caso, ma determinati dal fatto che la Nikolaikirche era da anni uno dei centri della resistenza della Chiesa Luterana al regime.
Chiese di Leipzig
St. Thomas Church (Thomaskirche)
(3)
Johann Sebastian Bach trascorse la parte finale e più lunga della sua straordinaria carriera musicale come Kantor della Thomaskirche di Lipsia, ossia direttore del leggendario Thomanerchor, istituito nel 1212 e tutt'oggi in attività. Era di gran lunga il posto più prestigioso della città, e comprendeva l'incarico di sovrintendere alla musica liturgica delle principali chiese. A Lipsia Bach compose due dei suoi capolavori più conosciuti e complessi, La Passione secondo Matteo e la Messa in Si minore. La sua tomba si trova sul pavimento di fronte all'altare della chiesa. Nella piazzetta sul lato est si trova il monumento a lui dedicato, e di fronte il Museo che ricostruisce il suo soggiorno a Lipsia.
Vie di Leipzig
I Passagen di Lipsia
(1)
Come Parigi, anche Lipsia ha le sue gallerie, o "Passagen". Rispetto al francese, cambia solo il modo di formare il plurale, mentre il singolare è identico. E come quelli della ville lumière, anche in questa cittadina sassone dalle mille vicissitudini hanno oggi vocazione prevalentemente commerciale. Anzi, rispetto a quelli parigini, sono forse un po' più di lusso, una rivincita dopo gli anni magri del regime comunista. Non essendo rimasto granché di quelli originali, che pure risalgono al '600, i tedeschi si sono sentiti più liberi di reinventare e ridecorare queste gallerie con la vivacità che distingue l'epoca post-muro.
Vie di Leipzig
Zoo di Leipzig
(2)
Monumenti Storici di Leipzig
(1)