Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Cadaqués?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Cadaqués

70 Collaboratori

32 cose da fare a Cadaqués

Villaggi di Cadaqués
(72)
Musei di Cadaqués
Casa-Museo di Dalí
(55)
Era la seconda volta che visitavo il Teatro-Museo Dalì, e ne sono rimasta ancor più affascinata. Questo artista è stato un visionario, capace, attraverso le sue opere, di far vedere cose.. dentro ad altre cose. Come dire, non fermiamoci alla superficie, o solamente ad ammirare un particolare, se allontaniamo le sguardo e cerchiamo di avere una visione d'insieme, vediamo che c'è dell'altro. Così è per le opere di Dalì: sono delle vere opere d'arte una dentro all'altra, e così è secondo me anche per la vita stessa. Il museo è ospitato all'interno di quello che era l'edifico dell'antico Teatro Comunale e difatti tutta l'esposizione si svolge come in una rappresentazione, probabilmente non è un caso se è stato scelto questo edificio, data la "teatralità" di tutta l'opera di questo artista. Non c'è un percorso predefinito, ci si può perdere nella visita delle varie sale a seconda dell'ispirazione, ma vorrei sottolineare alcuni luoghi salienti: - il Palcoscenico, con la grande tela de Il Labirinto, sovrastato dalla cupola in vetro che è visibile anche dall'esterno, qui si trova quella che la più famosa forse tra le opere esposte, cioè il ritratto di "Gala nuda che guarda il mare", dentro alla cui rappresentazione, se osservata da lontano, si può scorgere il ritratto di Abramo Lincoln; - I corridoi laterali su più piani, dove sono esposte opere di Dali ed anche una sua collezione privata di altri artisti, quali El Greco e Duchamp; molte di queste opere rappresentano Gala, moglie e musa dell'artista. - La sala Mae West, il ritratto dell'attrice americana composto con gli oggetti presenti nella stanza: le tende sono i capelli, un divanetto rosso la bocca, gli occhi due quadri .. qui c'è veramente una fila molto lunga per entrare! - Le bellissime sale affrescate del Palazzo del Vento, con i mobili ed il letto del pittore; - L'entrata, con la grande installazione del Carro Navale - La cripta, con la tomba dell'artista, scomparso nel 1989. L'ingresso al Museo costa 12 euro per gli adulti, durante l'alta stagione turitsica è aperto tutti i giorni, altrimenti è chiuso il lunedi.
Spiagge di Cadaqués
Spiaggia di Cadaques
(21)
Cadaqués è uno dei luoghi più belli che abbia mai visto. Si tratta di un piccolo villaggio sulla costa catalana, in cui le case bianche, l'acqua chiara e il sole vi invitano a staccare la spina dalle grandi città. È il paese più orientale della parte continentale della Spagna e della Costa Brava, si trova nella provincia di Girona, in Catalogna nella comarca dell'Alt Empordà.
Golfi di Cadaqués
Port Lligat
(24)
Questo piccolo villaggio costituito da una manciata di case bianche ed un porticciolo fa parte del comune di Cadaques, ed è particolarmente noto perché vi si trova la casa in cui visse il pittore surrealista Salvador Dalì con la moglie Gala. La casa-museo è immediatamente riconoscibile perché sul tetto troneggiano le caratteristiche sculture a forma di uova bianche giganti che si possono ammirare anche a Figueres, al Teatro-Museo Dalì. La casa si può visitare unicamente previa prenotazione, quindi è necessario premunirsi per tempo. Il villaggio si gira a piedi e c'è anche un trenino che fa il giro dei luoghi d'interesse di questa zona (siamo nel Parco Naturale del Cap de Creus) partendo dal centro di Cadaques. Si può fare il bagno nella piccola spiaggetta di ciottoli che non è stupenda ma comunque tranquilla e piacevole, pranzare nel ristorantino proprio adiacente, oppure noleggiare un kayak per fare il giro della baia. Volendo, si può anche noleggiare per un'ora la barca con cui facevano le escursioni Dalì e la moglie (qua ruota proprio tutto intorno a questo..) per scoprire la costa circostante e le calette.
Porti di Cadaqués
(10)
Insenature di Cadaqués
Golfi di Cadaqués
Baia di Cadaqués
(7)
Vale davvero la pena passeggiare per la baia di Cadaqués, anche solo per godervi i suoi splendidi tramonti e il suo mare. Non mi sembra strano che Salvador Dalí s'innamorò tanto di questa città, che ne fece il suo luogo favorito di villeggiatura estivo, motivo per il quale, potrete anche visitare la sua casa-museo. Una graziosa cittadina abbracciata dal mare e da uno spettacolare ambiente naturale.
Insenature di Cadaqués
(2)
Statue di Cadaqués
(4)
Villaggi di Cadaqués
(2)
Insenature di Cadaqués
(10)
Riserve Naturali di Cadaqués
(1)
Insenature di Cadaqués
(1)
Spiagge di Cadaqués
(2)
Di interesse sportivo di Cadaqués
Monumenti Storici di Cadaqués
(2)
Insenature di Cadaqués
(2)
Musei di Cadaqués
(2)

Cose da visitare e da fare a Cadaqués

Per iniziare il nostro particolare viaggio alla scoperta delle cose da vedere a Cadaques possiamo partire dal centro storico. Passeggiando tra i vicoli troverete un borgo medievale circondato da un grande muro, costruzione imponente che immediatamente colpisce il visitatore.

Sicuramente verrai colpito anche dall'antica pavimentazione realizzata con pietre prese dal mare. Si tratta di una stradina, la strada della Call, nella quale inoltrarsi per assaporare la storia di questa antica cittadella.

Tra le altre cose da visitare a Cadaques, troverete la Chiesa di Santa Maria, uno dei più notevoli monumenti che offre ai visitatori una straordinaria vista sull'intera cittadina. Dalla baia al Cucurucuc e fino al faro di Cala Nans.

Altra cosa da fare oggi a Cadaques è visitare la Casa Museo del pittore Salvador Dalí, così come il Parco Naturale di Cabo de Creus. Luoghi imperdibili durante una visita alla città.

Per ottenere informazioni più dettagliate, una volta sul posto potete visitare il locale ufficio turistico, che si trova nella strada Cotxe 2-A, oppure nel punto informazioni sulla Avenida Caritat Serinyana.

Ma tra le cose da fare oggi a Cadaques, di certo non potete evitare di provare la sua gastronomia. Impossibile infatti lasciare la città senza aver assaggiato una bella paella di pesce, o un piatto di pesce scorpione con la sua salsa e le patate, o ancora le aragoste o i ricci di mare.