Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Parigi?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Giardini a Parigi

92 giardini a Parigi

Giardini di Parigi
Giardino delle Tuileries
(87)
"Jardin des Tuileries" è il nome del giardino del Louvre. Utilizzato dalla famiglia reale e dagli aristocratici che abitarono il palazzo, fu progettato da Le Notre, lo stesso architetto del paesaggio che ideò i giardini di Versailles. È il giardino più centrale di Parigi, accanto alla Senna e in mezzo al “Grand Axe”, il trionfale asse che va dalla "Place de la Concorde" al "Grand Arche de la Défense", passando per l'"Arc de Triomphe". È piuttosto piccolo e modesto in confronto ad altri giardini di castelli e fortezze francesi. Si estende a partire dal palazzo del Louvre e temina in prossimità della "Place de la Concorde". La sua area è pianeggiante e si compone principalmente di alberi e siepi, ma in primavera è decorato con fiori. Nel centro della sua superficie vi è una fontana circolare (con una statua che intrattiene i bambini) che rinfresca i visitatori in estate. È possibile affittare barche a vela per percorrere lo stagno. Sparse per il giardino si incontrano statue del ventesimo secolo. La visita del giardino è gratuita ma dura davvero poco tempo. Dal lato di "Place de la Concorde" si trova un negozio di souvenir, dove è possibile acquistare anche libri del Louvre, d'architettura e di storia. Il giardino ha un'omonima stazione di metropolitana, pertanto è facile da raggiungere.
1 attività
Giardini di Parigi
Gardini Lussemburgo
(55)
E' un grande giardino nel centro di Parigi, nel sesto distretto, non distante dall'Università della Sorbona o dal Panteon. E' il giardino più grande della città, ha una forma quasi quadrata e ci sono pannelli con le mappe della città. Le entrate più frequentate sono quella di nord est (dalla Sorbona e dal quartiere latino) e l'entrata sud (unita al CROUS, il servizio di orientamento e aiuto universitario). Questo giardino è un luogo molto pratico date le varie funzioni che offre. C'è una zona di giochi per i bambini, al cui fianco si trovano i campi di pallacanestro e di badminton. C'è una zona con grandi alberi utilizzata dagli sportivi e dagli innamorati. Vicino all'entrata nord est c'è un palco dove nel fine settimana e nei giorni festivi suonano delle orchestre. La cosa più attrattiva del parco è il Palazzo di Lussemburgo e la grande fontana che vi si trova di fronte. In questo palazzo ha sede il Senato francese e per questo è contrastante vedere bambini che giocano e persone che si rilassano a pochi passi da una finestra dove possono star prendendo grandi decisioni. Attorno alla grande fontana si trovano numerose sedie, alcune fissate al suolo e altre mobili, usate da parigini e turisti per leggere, riposare e prendere,in estate,il sole. L'orario di apertura è dalle 7:30/8:15 alle 16:45/21:45.
1 attività
Giardini di Parigi
Campo di Marte
(18)
Il Campo di Marte è costituito da enormi giardini ai piedi della Torre Eiffel di Parigi. Il nome deriva dall'omonimo romano. Inizialmente era solo un terreno dedicato alla coltivazione di ortaggi. La costruzione della Scuola Militare, disegnata dall'architetto Jacques Ange Gabriel ne marca, nel 1765, il suo utilizzo quale campo d'addestramento militare. È il posto perfetto dove riposare e mangiare qualcosa ai piedi della torre, fino a che la polizia non arriva e faccia alzare i turisti da pic-nic.
Giardini di Parigi
Parc des Buttes-Chaumont
Si tratta di un parco che passa quasi inosservato, sia nella mappa che nelle guide. Credo che sia dovuto alla sua posizione leggermente decentrata, e in secondo luogo perché non ci sono attorno statue o monumenti o altri edifici di interesse turistico. Ma credo sia uno dei parchi più belli di Parigi, soprattutto tra aprile e ottobre. Il parco ha molti pendii, colline e mini montagne al centro. Originariamente il parco è nato, perché il terreno era a bassa fertilità, e serviva anche per la costruzione. In concomitanza con l'epoca di Napoleone, si decise di fare un grande giardino. Il parco dispone di aree più piane, una zona di alberi, colline, parco giochi e un bar. Al centro vi è una collina circondata da un laghetto artificiale in cui vivono uccelli di tutti i tipi. Praticamente l'intero parco è coperto di erba, senza vie e sentieri. Andando su per la collina si ha una buona vista del parco e panorama della città. In generale ci sono pochi turisti, e molti parigini della zona. La cosa più piacevole è quello di avere una coperta abbastanza pesante, stenderla sull'erba e sdraiarsi per godere dei primi raggi primaverili.
Giardini di Parigi
Giardini di La Proménade Plantée a Parigi
(5)
Antica linea ferroviaria che dal 1859 collegava la Piazza della Bastiglia con la Varenne Saint-Mur. Fu convertita in zona per passeggiare e giardini pubblici nel 1988. Con i loro viadotti e le passerelle, si tratta di giardini molto particolari, costruiti alla stessa altezza degli edifici circostanti, in maniera da poter osservare dall'alto le vie vicine.
Giardini di Parigi
Giardino Botanico di Parigi
(4)
Il Giardino Botanico di Parigi venne fondato nel 1626 anche se oggi non viene accuratamente tenuto e soprattutto non presenta un'ampia varietà di piante..è diviso in varie sezioni che includono un giardino invernale, serre tropicali, un giardino alpino oltre che la Facoltà di Botanica. Inoltre di fronte al giardino si trova anche il Museo Zoologico, al quale potrete arrivare utilizzando il traghetto lungo il fiume Senna..
Giardini di Parigi
Parc de vincennes
(3)
Una scoperta nella periferia di Parigi di fronte al nostro albergo un parco di numerosi ettari con annesso luna park da visitare!
Giardini di Parigi
Fontaine de Médicis
(3)
Questa fontana si trova nel Giardino del Lussemburgo, un grande parco parigino situato nel VI distretto. È il giardino del Senato francese, la cui sede si trova nel Palazzo di Lussemburgo; il palazzo ed i giardini furono costruiti da Salomon de Brosse in onore a Maria de Medici nel XVII secolo. La Fontana di Maria de Medici, abbastanza nascosta all'interno del giardino, è l'unico monumento che rimane del giardino originale.
Giardini di Parigi
(2)
Giardini di Parigi
Giardini di Parigi
Parc Montsouris
(1)
Il Parco Montsouris si trova nel Sud di Parigi, di fronte al villaggio universitario internazionale. Fu creato grazie a Napoleone III, dal momento che si tratta di un parco artificiale, ed anche i laghetti furono scavati artificialmente e riempiti d'acqua. Il parco faceva parte del programma di riforme urbane realizzato da Hausmann in tutta la capitale francese e fu disegnato da Alphand. L'imperatore voleva infatti che ogni punto cardinale di Parigi fosse dotato di giardini, in stile londinese. È considerato posto di incontri e conoscenze e si estende su 15 ettari; deve il suo nome agli scoiattoli ed ai topi che lo frequentavano per via dei mulini di grano.
Giardini di Parigi
Giardini di Parigi
Giardini di Parigi
(4)
Giardini di Parigi
Parco di Choisy
Questo parco si trova vicino all'università Sorbona, presso i corsi di primo e secondo anno. Se partecipate al programma Erasmus, potrete essere assegnati alla facoltà di Tolbiac e questo parco sarà il luogo dove trascorrerete molte delle vostre serate estive! Il giardino misura 4,2 ettari e fu costruito nello stesso periodo del liceo Monet, che si trova accanto. Tutto il terreno era, antecedentemente, occupato da una fabbrica di gas di Ivry (secolo XIX), che dal 1935 era in disuso. Il parco è gradevole e si compone di due sentieri perpendicolari che s'intersecano con un grande stagno centrale. La grande tavola rotonda sita all'entrata, dalla parte della strada av. de Choisy, è un regalo della Finlandia alla Francia, in occasione della esposizione universale del 1937. Molti studenti, alla fine dei corsi, si riuniscono nel parco.
Giardini di Parigi
(1)
Giardini di Parigi
(3)
Giardini di Parigi
Attività a Parigi
Civitatis
(2.162)
Gratuito
Free Tour
Civitatis
(874)
80
In Vendita / Salta le Code
Civitatis
(481)
58
In Vendita / Salta le Code
Civitatis
(171)
89