MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Malta?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Golfi a Malta

13 golfi a Malta

Golfi di La Valletta
Baia della Valleta
(9)
Dal Forte Sant'Elmo, parte il lungomare o via del Mediterraneo che giunge fino ai Giardini Baraka, un angolo verde da cui si gode una splendida vista sulla baia. Una volta lì e dopo aver visto la gigantesca campana nel tempietto, abbiamo preso la strada di San Paolo, alla scoperta di altri edifici che sono stati sede delle delegazioni straniere dell'Ordine dei Cavalieri di Malta. Più che altro, una passeggiata per la storia di quest'isola che è un misto, un vero melting pot.
Golfi di San Giljan
Spinola Bay
(4)
Un passaggio obbligatorio per chi va a san giuliano
Golfi di San Pawl il-Bahar
Salina Bay
La Baia di San Paolo (in maltese "San Pawl il-Baħar") è una città nel nord-est di Malta, a 16 km dalla capitale Valletta. Il suo nome si riferisce al naufragio di St. Paul (St. Paul) nel suo viaggio verso Roma, come è scritto nella Bibbia. È per questo motivo che i maltesi credono che sia stato St. Paul, che pose le basi del cristianesimo sull'isola. La località nel suo complesso (alcune città che la formano sono: Qawra, Bugibba e Xemxija) ha una superficie di 14,47 km ². Anche se il posto stesso è una zona piuttosto turistica con un sacco di bar e altro, e ci sono alcuni angoli naturali come questa baia, che gli conferiscono un tocco speciale. Vi consiglio di bere qualcosa a Veccja, in un bar in pieno porto con vista sulla baia. Tanto al tramonto come durante notte, è molto bello vedere le luci riflesse nell'acqua.
Golfi di Mellieha
Pwales Beach and Xemxija Bay
È un peccato che la spiaggia di Pwales, per lo meno nel periodo in cui ci siamo stati noi, non era adatta per farsi il bagno. La sua posizione al vertice della Baia di Xemxija è perfetta, l'acqua è apparentemente pulita e il paesaggio incornicia cada lato della baia con le tipiche file di case costruite in stile maltese, con questo tocco di antico che ha un fascino particolare, allo stile Cuba. Per quanto riguarda l'intorno, ovviamente non me lo posso spiegare, però, devo dire che quando ci siamo stati, la spiaggia era coperto da una specie di alghe o detriti di notevoli dimensioni e spessore, in realtà non si poteva vedere nemmeno la poca sabbia che ha questa stretta spiaggia. Può essere per questo motivo che il bagno non si può fare in questa zona, forse anche per la questione delle imbarcazioni nei porti vicini ... la verità è che non lo so, ma come ho detto, è un peccato perché questa potrebbe essere davvero una spiaggia carina. Il fatto è che la passeggiata Xemxija lungo la strada, con la sua lunga curva a forma di conchiglia, è un buon modo per conoscere in prima persona la spiaggia di Pwales e rimanere incollato alla ringhiera ammirando questa bellissima baia. Dal belvedere sulla baia di Xemxija che si trova in alto sulla strada è molto suggestivo, ma guardando dalla ringhiera, quasi a filo, questo incantevole baia ha anche il suo fascino. Piccole rocce, insenature, moli in cemento e qualche altro mini striscia di sabbia punteggiano la baia, così come molte barche che galleggiano tranquillamente nelle splendide acque di mille mila tonalità blu. È l'immagine tipica del posto di mate rilassante in cui fare un servizio fotografico dopo l'altro, senza fermarsi. Sono molto interessanti le foto in cui si vede il mercato dove i locali hanno le loro barche da pesca, porte dipinte di mille colori che danno un po' di allegria al giallo chiaro di quasi tutte le facciate delle case di Xemxija, e di Malta. Detto questo, in mancanze della disponibilità della spiaggia, passeggiata sul lungomare e rimanere stordito con vista sulla baia da diverse angolazioni è una scelta eccellente per rilassarsi, come ho detto, molto "fotogenico". Per tutta la passeggiata ci sono parcheggi a sufficienza, quindi se sia per la Valletta a Mellieha, questa baia a forma di conchiglia è un must per le immagini obbligatori.
Golfi di San Giljan
St. George's Bay
(4)
la Baia di St. George non è solo uno dei luoghi più belli di San Giuliano, ma anche uno dei piü turistici. Questi sono gli alberghi più lussuosi di San Giuliano. Qui non si troverà necessariamente la pace che si cercava proprio accanto a Paceville.Ma questo posto è molto bello da vedere.
Golfi di Gozo
San Blas Bay-Gozo
Questa bella caletta dove siamo arrivati e mettendoci al sole è stato un regalo per entrambi; per Liza, questa simpatica amica di Jaroslaw, una città a nord di Mosca, e per me, è stato fantastico poiché non c'era quasi nessuno. La temperatura era ancora abbastanza calda per nuotare e l'acqua, dopo che c'era stato tutto il giorno il sole era anche piacevole. Con questa ragazza ci divertivamo tanto tutto il giorno, senza smettere di scherzare, ridere e cercare situazioni divertenti. Un compagno di viaggio ideale ... Da qui un saluto per la grande Liza, qualcuno che ha reso questi giorni una goduria, qualcosa di molto molto speciale ....
Golfi di Gozo
Dwejra Bay
(1)
Nella zona di Dwejra, estremo punto dell'isola di Gozo verso ovest, si può ammirare il Mare Interno, il risultato del crollo della volta di una grande caverna per un centinaio di metri, che creò in tempi remoti un lago di acqua marina collegato al mare aperto attraverso una profonda fenditura nella roccia. Sempre in questa zona si può ammirare la maestosa Finestra Azzurra, un arco di pietra scavato dal mare che domina l'intera zona e che offre, nelle giornate di mare calmo, un ottimo punto di partenza per le immersioni e, nelle giornate di mareggiata, uno spettacolo emozionante. Un po' più in la si può ammirare la Fungus Rock, un blocco di roccia che fuoriesce dal mare per oltre 50 metri e che, per la bellezza dei fondali, è un noto punto per le immersioni subacquee. Tale roccia è continuamente protetta poiché sulla sommità crescono funghi rari che devono essere conservati.
Golfi di Kalkara
Baia di Kalkara
(1)
Questa profonda baia si apre sul pittoresco villaggio di Kalkara, che si trova a ridosso delle Tre Città ma, a differenza di queste, non è fortificato. La si può ammirare arrivare proseguendo lungo la strada che porta a Birgu (Vittoriosa), anche se il modo migliore per scoprire questo luogo è a piedi. Dopo aver percorso tutto il lungomare di Birgu, prima di arrivare al forte Sant'Angelo in fondo alla cittadina, si può girare a destra: poco prima del ponte si apre un varco che conduce ad un passaggio pedonale coperto, a ridosso delle abitazioni: basterà attraversarlo perché la vista si possa aprire proprio su questa baia che, da quel punto, si ammira in tutto il suo splendore. Numerose le barche tipiche dei pescatori che attraversano la baia o sono lasciate in secca. Il momento migliore per godere della bellezza di questo luogo è al tramonto, quando il sole incendia le case in pietra calcarea e, in fondo alla baia, la chiesa del paese. Vale davvero la pena proseguire la visita di Malta oltre le Tre Città, per poter ammirare questo luogo, ancora escluso dalle mete turistiche tradizionali.
Golfi di Marsalforn
Golfi di Marsalforn
Golfi di Sliema
(2)
Golfi di San Lawrenz
Golfi di Ghasri
Attività a Malta
GetYourGuide
(200)
18,32
GetYourGuide
(41)
56,78
GetYourGuide
(8)
45,79
GetYourGuide
(34)
44,88
GetYourGuide
(43)
13,74
GetYourGuide
(88)
21,06
GetYourGuide
18,32
GetYourGuide
(8)
16,48
GetYourGuide
(16)
18,32
GetYourGuide
(16)
24,73
GetYourGuide
(14)
13,74
GetYourGuide
(54)
36,63
GetYourGuide
(39)
34,80
GetYourGuide
(46)
27,47
GetYourGuide
(215)
54,95
GetYourGuide
(8)
33,89
GetYourGuide
(36)
36,63
GetYourGuide
(5)
50,37
GetYourGuide
(48)
50,37
GetYourGuide
(1)
36,63