Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Malta?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cattedrali a Malta

7 Cattedrali a Malta

Cattedrali di La Valletta
Concattedrale di San Giovanni
(5)
La Concattedrale di San Giovanni Battista di Valletta si trova a St. John Square, in pieno centro storico, ed è stata costruita tra il 1572 e il 1577 sotto la direzione dell’architetto Gerolamo Casser. L’impatto visivo è da subito molto forte: la facciata della chiesa è imponente ma sobria, e spicca tra gli altri edifici grazie alle due grandi torri campanarie. L’interno, però, è completamente diverso: la Concattedrale di San Giovanni Battista è considerato un capolavoro dell’arte barocca, e lungo le sue tre navate si trovano monumenti funebri in onere dei Cavalieri dell’Ordine e alle lingue da loro parlate, stucchi, affreschi e un bellissimo pavimento in marmo che vale la pena fermarsi a osservare per qualche minuto, perché è formato da lastre tombali, sempre in ricordo dei Cavalieri. È un vero tripudio di oro e marmo che lascia a bocca aperta tutti i visitatori. I suoi veri tesori, però, sono le due opere di Caravaggio qui costudite, il San Girolamo Scrivente e la Decollazione di San Giovanni Battista, quest’ultimo particolarmente importante perché è l’unica opera firmata dall’autore. Per chi volesse sapere qualcosa di più su questa bellissima chiesa, si possono noleggiare audio guide in diverse lingue o consultare la piccola libreria lì presente.
Cattedrali di Rabat
Rabat Cathedral
(1)
La cattedrale si erge nel centro della città di Rabat. Nel centro della piccola città vecchia. Una facciata alta e sobria, due torri-campanili dove ancora si suonano le enormi campane a mano e la sua croce di Malta che presiede nel punto più alto e al centro, e ci insegna il potere che ha sempre avuto e che ha ancora la chiesa in quest' isola. All'interno tutto appare curato, più delle nostre chiese spagnole. Affreschi religiosi e finestre tutto intorno. Questa volta ho registrato un matrimonio normale di oggi, con una ragazza, un ragazzo e un sacco di ospiti presenciándola ... finché non ho avuto il "tocco!"
Cattedrali di La Valletta
St. Paul's Anglican cathedral
La Cattedrale anglicana di St.Paul si trova a La Valletta, nel centro storico. Si trova alla fine della strada del Vescovo, ad angolo con West Street. La chiesa, dedicata a San Paolo naufrago, ospita tanti tesori artistici al suo interno, tra i quali dipinti di un ottimo livello, in particolare quelli del XVI secolo. La statua della processione è considerata una delle più belle di Malta. Questa cattedrale è l'edificio storico più interessante de La Valletta e la sua cupola è visibile da ogni parte della città. La visita è gratuita, il custode della chiesa è molto cordiale e abbiamo parlato un po' con lui. Abbiamo scoperto che questa cattedrale dipende della diocesi di Gibilterra e che le divisioni delle diocesi anglicane sono eseguiti in maniera diversa rispetto a quelle della religione cattolica e non si basano su criteri geografici.
Cattedrali di Medina
Cattedrale di San Paolo
(2)
Imponente e totalmente illuminata durante le tiepide notti maltesi, la cattedrale di San Paolo di Mdina è il simbolo di questa storica cittadina fortificata, oggi una delle attrattive più visitate a Malta. Opera architettonica del XVII secolo, venne eretta sulle fondamenta di una chiesa normanna molto più antica che però venne distrutta dal terremoto del 1683. Le pareti esterne sono costruite in arenaria mentre gli interni sono decorati da numerosi affreschi, dipinti e marmo. La particolarità più curiosa è la cupola decorata da molti artisti differenti. L'ingresso è concesso durante il giorno ma non quando vengono celebrate le funzioni a meno che non vogliate parteciparvi.
Cattedrali di Rabat
Cattedrale di Santa Maria
(1)
La cattedrale di Santa Maria si trova all'interno della cittadella fortificata di Rabat, sull'isola di Gozo. Entrando dall'accesso principale sarà il primo monumento di spicco ad attirare la vostra attenzione anche se attualmente sono in opera lavori di ristrutturazione alla facciata. Una statua di papa Giovanni Paolo II è stata eretta proprio davanti all'ingresso dell'edificio in ricordo della visita delpontefice su Malta qualche anno fa. La chiesa è visitabile ma non durante le funzioni religiose e l'accesso avviene da una porta secondaria posta sul lato destro dell'edificio. Ebbene si, per entrare è necessario pagare un biglietto ma se siete amanti del barocco e dei monumenti religiosi, non potrete perdervela!
Cattedrali di Medina
(1)
Cattedrali di Valletta
(1)