Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Messico?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Rovine a Messico

Abbazie a Messico Aeroporti a Messico Ambasciate a Messico Belvedere a Messico Boschi a Messico Bowling a Messico Campi da Golf a Messico Cantine a Messico Canyon a Messico Cascate a Messico Casinò a Messico Castelli a Messico Cattedrali a Messico Centri Commerciali a Messico Centri di Bellezza a Messico Centros de Salud a Messico Chiese a Messico Cimiteri a Messico Cinema a Messico Città a Messico Cittadelle a Messico Club sportivi per bambini a Messico Competizioni Sportive a Messico Comuni a Messico Deserti a Messico Di interesse culturale a Messico Di interesse sportivo a Messico Di interesse turistico a Messico Discoteche a Messico Feste a Messico Fiumi a Messico Foreste a Messico Giardini a Messico Golfi a Messico Grotte a Messico Informazione Turistica a Messico Insenature a Messico Isole a Messico Kitesurfing a Messico Laghi a Messico Lagune a Messico Mercati a Messico Mercatini a Messico Monumenti Storici a Messico Mostre a Messico Musei a Messico Negozi a Messico Ospedali a Messico Palazzi a Messico Palestre a Messico Parchi Acquatici a Messico Parchi a Tema a Messico Parchi di Divertimento a Messico Parco Giochi a Messico Piazze a Messico Piste Ciclabili a Messico Polideportivo a Messico Porti a Messico Posti insoliti a Messico Pub a Messico Pueblos de vacaciones a Messico Quartieri a Messico Riserve Naturali a Messico Rovine a Messico Safari a Messico Sala Concerti a Messico Scalata a Messico Scogliera a Messico Sinagoghe a Messico Siti Archeologici a Messico Spettacoli a Messico Spiagge a Messico Stabilimento Balneare a Messico Stadi a Messico Stagni a Messico Statue a Messico Stazioni Ferroviarie a Messico Stazioni delle Corriere a Messico Strade a Messico Surf a Messico Teatri a Messico Templi a Messico Terme a Messico Trekking a Messico Università a Messico Valli a Messico Vie a Messico Villaggi a Messico Vulcani a Messico Zone Locali Notturni a Messico Zone di Shopping a Messico Zoo a Messico

57 rovine a Messico

Rovine di Chichén-Itzá
Chichen Itza
Chichen Itza è il sito archeologico più famoso della regione dello Yucatan. Qui sono raccolti monumenti come la famosissima piramide di Kukulkan, dio serpente, adorato dai Maya. La piramide è un apparato per la misurazione del tempo. Durante gli equinozi il sole crea un ombra sulla parete della piramide creando l'effetto di un serpente che striscia lungo le pareti......affascinante!! Purtroppo ora non è possibile salire lungo i gradoni per motivi di sicurezza.In questo sito si respira la cultura Maya, tutto il loro sapere nell'astronomia. Di grande importanza l'osservatorio astronomico, il caracol. Stupisce con quanta precisione questo antico popolo scrutasse il cielo.
Rovine di Palenque
La Zona Archeologica di Palenque
(26)
Le rovine maya di Palenque, che si trovano nello stato messicano del Chiapas in prossimità del fiume Usumacinta è uno dei più impressionanti esempi di questa cultura. Rispetto ad altri resti archeologici Maya è più piccola ma non per questo meno ricca e bella. La città Maya è stata abbandonata con l'arrivo nel Messico da parte degli spagnoli. Il primo a visitarlo è stato frate Pedro Lorenzo de la Nada nel 1567. A quel tempo la città era conosciuta come Chol Otolum o "Terra delle case robuste". De Nada lo tradusse come Palenque, ciòè "fortezza". La città fu fondata dai Maya verso il 100 a.C. come un villaggio rurale, grazie alla presenza di sorgenti e correnti d'acqua nella regione. La popolazione è cresciuta fino ad essere la capitale della regione maya B'akaal negli attuali stati messicani del Chiapas e Tabasco. Come altre città maya sono state progressivamente abbandonate dal ottavo secolo fino al loro definitivo abbandono intorno al quindicesimo secolo, in cui vi erano poche persone nella regione. Tra i principali edifici in rovina, vi è il tempio delle iscrizioni, il palazzo, l'insieme dei templi , l'acquedotto, il tempio di Leon, il tempio del conte e il campo da gioco della palla.
Rovine di Monte Albán
Il monte Alban a Oaxaca
(20)
La regione del Monte Albàn fu abitata per secoli dagli Zapotechi, un popolo precolombiano che fece di questo insediamento la città principale della regione. Costruito sulla cima di una montagna, oggi questo villaggio si raggiunge in treno. E' immenso, ma vale la pena visitarlo per arrivare fino alla piazza centrale in cui c'è il famoso osservatorio. Nell'angolo nord-est della piazza trovate il "Juego de la Pelota", un edificio che è stato ben conservato. Nel tempio de "los bailarines" potrete invece vedere degli affreschi che rappresentano uomini obesi in posizioni grottesche: pare che fossero i nemici sconfitti. Monte Albòn, però, è famoso più che altro per le sue magnifiche tombe, ora esposte al Museo di Antropologia di Città del Messico.
Rovine di Uxmal
Zona archeologica di Uxmal
(16)
Una stupenda giornata di sole, su una spettacolare piramide che ci rivela sempre una nuova scoperta, siamo rimasti stupiti alla vista del manto verde che si estendeva tutt'intorno a noi. Qui mancava un dio che proteggesse queste terre, quindi lo abbiamo creato e lì si fermò. Spero che vi piaccia. Un saluto.
Rovine di Chichén-Itzá
Gioco della Palla dei Maya
(30)
Si tratta del maggiore e forse del meglio conservato sito dedicato al gioco della palla della civiltà Maya..il gioco rituale di questo popolo. Qui i Maya potevano invocare i propri dei, confrontarsi con loro e vincere la morte: i giocatori dovevano colpire con la palla uno degli anelli di pietra, disposti lungo il perimetro del campo. Si trattava di un gioco durissimo e alla fine della partita, il capitano della squadra vincente veniva sacrificato..aveva cioè l'onore di essere un'offerta per gli dei, mentre il capitano della squadra perdente veniva espulso dal villaggio.
Rovine di Merida
Dzibichaltun
La sua importanza è astronomica, e lo dico in termini di grandezza, ma come dice la parola, astronomicamente parlando. La posizione delle rovine del tempio chiamato Le Sette Bambole è matematicamente perfetto. Il suo orientamento permette che la luce attraversi porte e finestre soprattutto in precisi momenti dell'anno come negli equinozi e solstizi, una vera macchina astronomica. Ma meglio delle rovine, tuttavia, è il bagno nelle sorgenti d'acqua naturali di Xlacah.
Rovine di Chichén-Itzá
Osservatorio astronomico El Caracol
(34)
Non è del tutto chiaro il vero scopo di questo edificio così particolare che si trova a Chichén Itzá. Generalmente si conviene sul fatto che sia un osservatorio astronomico, per via della sua cupola che assomiglia davvero a quella degli attuali osservatori. Ciò che è indiscutibile è l'avanzato grado di conoscenze astronomiche del popolo Maya, superiori a qualsiasi altra cultura dell'epoca.
Rovine di Papantla
Le Rovine di Tajin
(19)
Giusto all'entrata alle Rovine di Tajin ci sono i famosi Volatori di Papantla. Si tratta di 5 persone appese a un tubo vestite di bianco e rosso; balla colui che sta sulla punta del tubo e gli altri scendono per il palo appesi ad un filo. C'è poi il museo delle rovine e poi il percorso per le rovine, che dura piùo meno 2 ore. Davvero una bella esperienza. Venite a conoscere la verità, ne vale la pena.
Rovine di Tuxtla Gutierrez
Rovine di Yaxchilán
(8)
Le rovine di Yaxchilán sono nascoste nella foresta lacandona, vicino alla frontiera tra Messico e Guatemala. Se arrivi a Frontera Corrozal da Palenque, con l’idea di proseguire attraversando il fiume verso Flores e le rovine di Tikal, sicuramente dovrai passare la notte a Corrozal, sperando che si formi un gruppo sufficientemente grande per affittare una barca e passare al lato guatemalteco. Puoi approfittare del tempo disponibile per visitare le rovine di Yaxchilán. Le vicine Palenque e Tikal le tolgono un po’ di splendore, ma il fatto di arrivare con una barca attraverso il fiume, vedendo la selva tropicale, tucani e altri uccelli, le conferisce un alone di mistero. Yaxchilán significa pietre verdi, ed era alleata di Bonampak, situato sullo stesso fiume, e Piedras Verdes. Era nemico di Palenque. Le sculture del posto sono in ottimo stato di conservazione, grazie alla scarsa affluenza turistica. Non c’è un museo, poche le informazioni. Alcuni dei bassorilievi di Yaxchilán si possono vedere nel museo di Antropologia di Città del Messico.
Rovine di Cuauhtémoc
Rovine del Templo Mayor in Messico
(20)
Vicino alla Plaza Zocalo e alla cattedrale si trovano le rovine del Templo Mayor di ciò che un tempo fu Tenochtitlan. La verità è che non c'è molto da vedere, ma è interessante passeggiare lì intorno e vedere che cosa rimane di quella che fu un tempo l'antica città. Ti sembrerà di immergerti nei ricordi, nella storia.
Rovine di Cobá
Coba
(13)
Si può vedere l'intera selva dall'alto e godere del panorama mozzafiato.
Rovine di San Juan Teotihuacan
Piramide del Sole a Città del Messico
(10)
Si tratta di un imponente monumento situato dietro la zona archeologica di Teotihuacán, caratterizzato da un'altezza di 63 metri. La piramide venne costruita dal 1 al 150 d.C. e possedeva un grande valore religioso. Nella cuspide vi era anche un tempio e l'intera struttura era dipinta, mentre attualmente rimane solo una piattaforma quadrata. E' davvero impressionante salire fino alla cima per ammirare il paesaggio circostante e la Piramide della Luna.
Rovine di Cobá
Piramide di Nohoch Mul
(2)
E' possibile girare il sito di Cobà noleggiando delle bici, che consiglio vivamente. La piramide è molto suggestiva e ... ripida. È preferibile visitare il sito al mattino presto per evitare il caldo, anche se il sito è comunque piuttosto in ombra, rispetto ad altri.
Rovine di Uxmal
Rovine di Kabah
altre rovine del percorso Puuc.Kabah si trova ai piedi della strada e ti mostrerà tutta la sua maestosità appena entrato nell'ingresso al recinto visto che lo supera al vederlo quasi tutta la prospettiva generale. In ogni caso, un altro luogo di salire le scale, entrare in camere oscure e di calore umido e morire senza fermarsi per scattare foto e acqua potabile in modo continuo. Nonostante tutto godere, poi che tutti questi dal Puuc, la sega completamente solo, come si può vedere nelle immagini ..
Rovine di San Juan Teotihuacan
Tempio di Quetzalcoatl
(6)
Il tempio di Quetzalcoatl è il primo grande complesso che troviamo entrando nella zona archeologica di Teotihuacan. Si tratta del tempio che forma parte della 'ciudadela', uno spazio a pianta quadrata di 400 metri per lato, delimitato da una piattaforma. La ciudadela comprende il tempio e due strutture residenziali. La cosa più interessante del tempio sono i bassorilievi e le rappresentazioni scultoree, raffiguranti serpenti piumati (Quetzalcoatl, appunto). Tutto l'edificio è decorato da serpenti, conchiglie e chiocciole. All'interno furono ritrovati i resti di una ventina di corpi umani, ma molti misteri avvolgono ancora l'intero sito archeologico.
Rovine di Merida
The PUUC route
(9)
I prossimi due giorni li dedicaremo ad esplorare il cammino Puuc, a sud di Merida, conoscen la grande Uxmal, Sayil, Labná, Kabah e Xlapak. Programmando il viaggio ci siamo resi conto che l'opzione migliore era di noleggiare una macchina o noleggiare un carro come si dice qui, voglio dire, qua. La opzione dell' auto è la migliore, semplicemente per la mancanza di servizi pubblici lungo il cammino. Per esserci i servizi ci sono, pero' si corre il rischio di stare ore ed ore ad aspettare visto che quasi tutti i monumenti sono separati dalla strada. Quindi quello che abbiamo potuto fare in un paio di giorni è molto probabile che potrebbe essere estesa a 3 o 4 unendovi l'inconveniente di portare i bagagli al seguito. Così, mentre Martha mi aspettava presso l'hotel io sono andato a noleggiare un'auto al centro e un'ora più tardi sono tornato con uno scarafaggio bianco e nuovo di zecca pronto ad accompagnarci un paio di giorni.
Rovine di Palenque
Palenque palace
(4)
L’edificio che caratterizza le rovine di Palenque è il gran palazzo con la sua particolare torre quadrata in pietra e soffitto a cassettoni, con una colonna interna e una scala a chiocciola. Gli esperti confermano che da lì la famiglia reale maya e i sacerdoti osservavano il tramonto dietro il tempio delle iscrizioni, situato diagonalmente opposto a questo. Ciò accadeva ogni 22 giorni di dicembre, cioè, ogni solstizio di inverno. All’interno del palazzo vi erano molteplici sale destinate alla vita del sovrano, della sua famiglia e parenti. Edificio molto grande, misura 85 m da nord a sud e 60 m da est a ovest (ossia, più di 5000 m quadri).
Rovine di Palenque
Inscriptions of Palenque Temple
(7)
Il Tempio delle Iscrizioni è molto importante per la scoperta archeologica rinvenuta al suo interno. Al suo interno è stato sepolto il re Pakal, rilevante scoperta che che dimostra che questi edifici sono stati utilizzati anche come tombe e stabilisce un collegamento con la civiltà egizia. Una volta in cima alla piramide si entra in una stanza interna nella cuale si accede a una scala che porta, attraverso un passaggio precedentemente segreto, alla cripta che si trova alcuni metri sotto. Questo è stato scoperto nel 1952 da Alberto Ruz Lhuillier la cui tomba si trova anch'essa nella piramide. L'archeologo trovó lo scheletro di Pakal e una maschera mortuaria di giada all'interno della cripta. Il tempio 1 come è anche conosciuto, è un tempio cerimoniale-funerario costruito nel 675 dC
Attività a Messico
GetYourGuide
107,29
GetYourGuide
(79)
5,90
GetYourGuide
(4)
33,01
GetYourGuide
(8)
14,56
GetYourGuide
(1)
121,85
GetYourGuide
(8)
84,30
GetYourGuide
(1)
28,46
GetYourGuide
(3)
53,64
GetYourGuide
(45)
60,54
GetYourGuide
(13)
99,61
GetYourGuide
(5)
99,62
GetYourGuide
(7)
34,48
GetYourGuide
(25)
30,65
GetYourGuide
(5)
68,20
GetYourGuide
(12)
84,30
GetYourGuide
(18)
61,30
GetYourGuide
(9)
149,43
GetYourGuide
(5)
84,30
GetYourGuide
(24)
95,23
GetYourGuide
185,45