Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Budapest?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Budapest

878 Collaboratori
Attività a Budapest
Civitatis
(995)
19
Civitatis
(1.640)
18
Salta le Code
Civitatis
(964)
40
Civitatis
(360)
56
Wow!
Civitatis
(293)
13,50
Civitatis
(341)
46
Ideale per Coppie
Civitatis
(250)
25
Civitatis
(313)
54
Civitatis
(205)
19
Salta le Code
Civitatis
(33)
20
Civitatis
(104)
36
Civitatis
(8)
38
Civitatis
(81)
24
Civitatis
(38)
52
Civitatis
(70)
22
Risparmia
Civitatis
(38)
62
Civitatis
(33)
60
Civitatis
(62)
20
Civitatis
(32)
65
Civitatis
(4)
38
Il più visitato a Budapest
Monumenti Storici di Budapest
Parlamento di Budapest
(111)
Monumenti Storici di Budapest
Ponte delle Catene
(83)
Terme di Budapest
Bagni termali Széchenyi
(62)
3 attività
Monumenti Storici di Budapest
Bastión de Pescadores
(56)
Cattedrali di Budapest
Basilica di Santo Stefano
(48)
Piazze di Budapest
Piazza degli Eroi (Hosok Tere)
(57)
3 attività
Sinagoghe di Budapest
Gran Sinagoga di Budapest
(42)
1 attività
Fiumi di Budapest
Danubio
(41)
Di interesse culturale di Budapest
Mercato Centrale
(60)
3 attività
Di interesse culturale di Budapest
Szabadság Híd - Ponte della Libertà
(23)
3 attività
Teatri di Budapest
Teatro dell'Opera di Budapest
(16)
3 attività
Chiese di Budapest
Chiesa di San Mattia
(1)
Pub di Budapest
Bar Szimpla
(19)
Isole di Budapest
Isola Margherita
(11)
1 attività
Di interesse turistico di Budapest
Budapest dall'alto
(10)
1 attività
Castelli di Budapest
Castello di Vajdahunyad
(13)
Palazzi di Budapest
Palazzo Reale
(20)
2 attività
Di interesse culturale di Budapest
Distretto del castello
(20)
3 attività
Monumenti Storici di Budapest
Parlamento di Budapest
(111)
Monumenti Storici di Budapest
Ponte delle Catene
(83)
Monumenti Storici di Budapest
Bastión de Pescadores
(56)
Monumenti Storici di Budapest
Monumento della Shoa
(31)
Monumenti Storici di Budapest
Ponte Margherita
(13)
4 attività
Monumenti Storici di Budapest
Monumento del Millennio
(5)
Monumenti Storici di Budapest
Felszabadulasi Emlekmu
(8)
Monumenti Storici di Budapest
3 attività
Monumenti Storici di Budapest
(3)
Monumenti Storici di Budapest
(4)
Monumenti Storici di Budapest
Monumenti Storici di Budapest
2 attività
Monumenti Storici di Budapest
Monumenti Storici di Budapest
(1)
Monumenti Storici di Budapest
(3)
Monumenti Storici di Budapest
(3)
Monumenti Storici di Budapest
(1)
Monumenti Storici di Budapest
Stolpersteine
(1)
Monumenti Storici di Budapest
Monumenti Storici di Budapest
Piazze di Budapest
Piazza degli Eroi (Hosok Tere)
(57)
3 attività
Piazze di Budapest
Piazza Vörösmarty
Piazze di Budapest
Piazza del Parlamento (Piazza Kossuth Lajos)
(2)
2 attività
Piazze di Budapest
Szabadsag ter
Piazze di Budapest
Piazze di Budapest
(1)
Piazze di Budapest
(3)
Piazze di Budapest
(1)
Piazze di Budapest
Piazze di Budapest
Piazze di Budapest
Piazze di Budapest
Piazze di Budapest
Piazze di Budapest
Piazze di Budapest
Piazze di Budapest
Piazze di Budapest
Piazze di Budapest
Piazze di Budapest
Piazze di Budapest
Pub di Budapest
Bar Szimpla
(19)
Pub di Budapest
(4)
Pub di Budapest
A38
(1)
Pub di Budapest
Akvárium Klub
(2)
Pub di Budapest
(4)
Pub di Budapest
Kuplung
Pub di Budapest
(1)
Pub di Budapest
(1)
Pub di Budapest
(1)
Pub di Budapest
Pub di Budapest
Pub di Budapest
Pub di Budapest
Hops Beer Bar
Pub di Budapest
Pub di Budapest
Pub di Budapest
Pub di Budapest
(1)
Pub di Budapest
Peaches and Cream Club
(1)
Chiese di Budapest
Chiesa di San Mattia
(1)
Chiese di Budapest
(1)
Chiese di Budapest
Chiesa Riformata
(2)
Chiese di Budapest
(3)
Chiese di Budapest
Chiesa di Sant'Anna
(10)
Chiese di Budapest
Chiese di Budapest
Chiese di Budapest
Chiese di Budapest
Chiese di Budapest
Chiese di Budapest
Chiese di Budapest
Chiese di Budapest
Chiese di Budapest
Chiese di Budapest
Chiese di Budapest
Chiese di Budapest

303 cose da fare a Budapest

Monumenti Storici di Budapest
Parlamento di Budapest
(111)
Situato alle rive del Danubio forse è il monumento più rappresentativo e quello che si apprezza di più una volta arrivati a Budapest. La sua visita è diventata quasi obbligatoria anche se quelle guidate in spagnolo sono di solito poco frequenti e forse per questo molti turisti non la fanno. La maggior parte dei viaggi che si fanno a Budapest durano appena due giorni per cui se devi stare ad un'ora determinata e ti trovi nell'altro estremo della città a visitare qualsiasi altra cosa vedrai che non avrai tempo e te lo perderai. Nonappena entri vedrai un modello dell'edificio e di fronte delle magnifiche scale che ti condurranno verso la sala della corona, alcuni saloni e gallerie molto decorate e una sala semicircolare dove si tengono le sessioni parlamentari. La visita dura circa 45 minuti e il prezzo è di 8 euro.
Monumenti Storici di Budapest
Ponte delle Catene
(83)
Nell’antichità a Budapest si poteva attraversare il Danubio soltanto a bordo di barche o camminando sopra al ghiaccio in inverno. Il Ponte delle Catene fu il primo ponte permanente costruito in questa città, ed oggi è uno tra i più grandi e famosi del mondo proprio grazie alla singolarità delle grandi catene di ferro che collegano le torri. Si trova vicino al Parlamento. È d’obbligo osservare il ponte di sera, quando non c’è più luce: Viene totalmente illuminato, regalando uno spettacolo davvero emozionante. Racconta la leggenda che durante la sua realizzazione venne costruito un tunnel per proteggere il ponte durante i giorni di pioggia. Il tunnel si trova giusto di fronte all’entrata del ponte e, a quanto pare, è lungo esattamente come quest’ultimo. Dal ponte si ha una bellissima veduta delle due parti della città (Buda e Pest) e degli altri ponti permanenti costruiti in momenti sucessivi. Inotre si puó osservare il castello dal basso e soprattutto il Bastione dei Pescatori, che si trova nella parte di Buda. Questo è uno dei posti più visitati e fotografati dai turisti ed è meta obbligata di ogni visita alla città.
Terme di Budapest
Bagni termali Széchenyi
(62)
Sicuramente si tratta delle migliori terme di Budapest (si, è una città termale). Possiede un meraviglioso stile rococò, e un'atmosfera quasi soprannaturale quando d'inverno ci si immerge all'aperto a 38°C circondati da neve e gelo. Lo sport locale preferito: una infinita discussione giocando scacchi in acqua. E' tutto avvolto nel vapore. L'atmosfera è accogliente e familiare. All'interno: sauna, bagni di vapore, piscina a 40°C, 16°C in quelle all'uscita della sauna....
3 attività
Monumenti Storici di Budapest
Bastión de Pescadores
(56)
Il Bastione dei Pescatori, sulla collina che dal Danubio si alza su Buda, è un posto impressionante, ed è obbligatorio visitarlo stando nella capitale Ungherese. La sua maestuositá e la sua grandezza sono visibili da ogni punto della cittá, ma quando si è al suo interno ci si rende realmente conto dell'incredibile posto in cui ci si trova. Il Bastione è stato costruito nel 1905 ed è stato chiamato cosí perché si trova nella parte delle mura della cittá, difese dai pescatori della zona, nell'etá media. Dall'alto si puó godere della migliore vista della cittá: il Danubio ai piedi, il ponte delle catene ed il Parlamento al fondo; oltre ad una meravigliosa vista della parte di Pest. Il monumento ha sette torri che si possono visitare passeggiando tranquillamente al suo interno; la zona è circondata da mura ed al suo interno si trovano: il palazzo, un castello e la Chiesa di San Matteo, fra gli altri monumenti. L'insieme evoca una cittá medievale nella quale sembra che il tempo si sia fermato, per effetto delle mura, dei torrioni e delle strade lastricate. Di notte l'immagine è ancora piú "autentica", grazie alle luci che colorano tutto il recinto di un tono rossastro molto suggestivo. All'interno ci sono una serie di Hotel abbastanza cari e una gran quantitá di ristoranti tipici, alcuni dei quali economici in cui si mangia abbastanza bene. I negozi di souvenir abbondano ed alcuni danno l'impressione di essere cari... e lo sono! Sono molte le verande del bastione dai quali osservare la cittá o riposarsi ammirando le vedute indimenticabili... Si potrebbero trascorrere giornate intere passeggiando per i giardini, percorrendo le stradine ed immaginandosi come sarebbe la vita nel medioevo in quell'impressionante castello. Quando si deve visitare, è opportuno disporre di tempo per farlo, perché se si fa la tipica visita rapida (impossibile una volta che si è lí), sará come non esserci mai stati. Ma non sono solamente i monumenti presenti all'interno di quelle mura: le case vicine al Palazzo Reale sono un'autentica opera d'arte, tutte di differenti colori, di diverse altezze e tutte diverse fra loro: vale la pena percorrerle e godere di ognuna di esse...
Cattedrali di Budapest
Basilica di Santo Stefano
(48)
La Basilica di Santo Stefano a Budapest è la più grande chiesa di tutta l'Ungheria. Alta quasi 100 metri, la sua grande cupola può essere vista da gran parte della città e al suo interno si trova uno dei tesori più importanti del paese: la mano mummificata di Re Stefano, che le dà nome. L'edificio è stato completato nel 1905 circa e vi si trova una delle più grandi e più pesanti campane di tutto il paese. Si arriva alla chiesa a piedi dal ponte delle catene in piazza Roosevelt, verso est. Lì, in una piccola piazza, sorge la basilica. L'interno può essere visitato, simile alle altre chiese, presenta dei particolari che la differenziano. Potete fare un breve giro all'interno e all'esterno per contemplare quest'opera architettonica, che sorprende i turisti, soprattutto, per le sue grandi dimensioni.
Piazze di Budapest
Piazza degli Eroi (Hosok Tere)
(57)
E' una vastissima piazza progettata per commemorare il millenario dell'Ungheria. Si trova a una delle estremità del viale Andrassy, gli "Champs Elysées" di Budapest. Al centro della piazza si erge una colonna di 36 metri in cima alla quale è posto l'arcangelo Gabriele. Ai piedi della colonna sono raffigurati i capi delle sette tribù magiare che conquistarono il paese. Al di là della piazza, lasciandosi alle spalle il grande viale Andrassy, si estende un'ampia zona verde: il Parco Comunale, un chilometro quadrato di natura nel centro di Budapest.
3 attività
Sinagoghe di Budapest
Gran Sinagoga di Budapest
(42)
Uno dei siti più interessanti ed emozionanti di Budapest è la Gran Sinagoga (Nagy Zsinagóga) sulla via Dohány, nella parte vecchia di Pest. La sua visita è con guida e in orari fissi, in varie lingue. Include anche la visita al Monumento Commemorativo all'Olocausto, detto anche Albero della vita, al cimitero e al Museo Ebreo. Comincia all'interno della Gran Sinagoga che è davvero sorprendente e la guida spiega la sua storia: la sua costruzione è stata realizzata tra il 1854 e il 1859, la sua architettura si è ispirata allo stile moresco, con alcuni tocchi bizantini, romantici e gotici. Durante la II Guerra Mondiale l'esercito tedesco ha rinchiuso qui la popolazione ebrea che non poteva uscire senza il permesso delle autorità, per poi trasformarsi in un campo di concentramento. Molti ebrei sono stati spediti da questo luogo ai campi di sterminio e, tra i sopravvissuti, circa 2.000 sono morti di stenti. I loro corpi sono stati sepolti nel cimitero della Gran Sinagoga, sulla cui facciata settentrionale si trova il Monumento Commemorativo all'Olocausto o Albero della vita, che registra i cognomi delle migliaia di vittima su delle foglie metalliche. In una zona annessa si trova il Museo Ebreo con numerosi oggetti del culto religioso e della vita quotidiana. La sala commemorativa dell'Olocausto ricorda i fatti del 1944-45, compresi l'omicidio in massa di medici e pazienti di un ospedale nella parte di Buda. Ora è la sinagoga più grande d'Europa e la seconda al mondo, con una capacità di 3.000 persone. Secondo il mio punta di vista è una visita imperdibile a Budapest tanto per la sua bellezza interiore quanto, ovviamente, per la sua affascinante e commovente storia.
1 attività
Fiumi di Budapest
Danubio
(41)
Vedere il Danubio a Budapest è talmente bello che non c'è bisogno di nient'altro che camminare lungo le sue rive. Il 20 agosto, però, si celebra la festa di Santo Stefano, patrono della città, e in quell'occasione vengono organizzati dei voli acrobatici.Le acrobazie sono molto eccitanti e di sicuro aggiungono quel tocco in più all'atmosfera di questa bellissima città. Di notte non vi lasciate sfuggire i fuochi d'artificio. Tenete però a mente che, se vi trovate a Buda e volete andare a Pest o viceversa, il giorno di Santo Stefano sarà un po' complicato, perché interrompono la circolazione sui ponti.
Di interesse culturale di Budapest
Mercato Centrale
(60)
Non era indicato sulla guida, ma incuriosita dall'architettura esterna e dalle decorazioni di tetti e facciata, mi sono addentrata in questo edificio. All'interno ho trovato un mercato coperto e gente del posto, che semplicemente faceva la spesa e probabilmente si domandava cosa facesse un turista là dentro. Non so quale risposta si siano dati loro, ma io non ho resistito ai colori dei banchetti della frutta e alle tante varietà di pane, facendo qualche acquisto, mescolandomi nella loro quotidianità.
3 attività
Di interesse culturale di Budapest
Szabadság Híd - Ponte della Libertà
(23)
Il Ponte della Libertà fu inaugurato nel 1896,in occasione del Millenio dell'Ungheria. Originariamente era dedicato all'imperatore Francesco Giuseppe, che pose l'ultimo chiodo d'argento sul ponte. Gli fu dato l'attuale nome nel 1946,anno della sua ricostruzione. Questo importante esempio di architettura metallica, ha quattro piloni, in cima ai quali svetta il Turul, uccello mitico della tradizione ungherese.
3 attività
Teatri di Budapest
Teatro dell'Opera di Budapest
(16)
Inaugurato solennemente nel 1884, il Teatro dell'Opera è un sontuoso edificio molto bello da vedere. Sulla facciata tronfano le statue di due grandi compositori, Listzf ed Erkel. A quest ultimo gli ungheresi devono l'inno nazionale. E' possibile fare visite guidate all'interno, assistere ad uno dei numerosi concerti in programma ma anche entrare solamente nel foyer vale la pena.
3 attività
Chiese di Budapest
Chiesa di San Mattia
(1)
La Chiesa di Mattia è la chiesa cattolica più famosa di Budapest e si trova nel cuore del quartiere del Castello. Il suo nome ufficiale è Chiesa di Nostra Signora. Prende il suo nome dal re Mattia, che governo dal 1458 e il 1490 e celebrò qui le sue nozze. Durante i secoli è stato il luogo preferito per celebrare eventi reali, come matrimoni e coronazioni. Fu costruita a metà del XIII secolo durante il regno di re Bela IV, ma è stata profondamente riformata alla fine del XIX secolo. Attualmente lo stile predominante è quello neogotico e fu disegnata dall'architetto Frigyes Schulek tra il 1873 e il 1896. All'esterno la cosa che più attira l'attenzione sono i tetti, decorati con piastrelle multicolore chiamate Zsolnai. Al suo interno presenta tre navate e risaltano le sue vetrate e le decorazioni murali di pittori romantici come Károly Lotz e Bertalan Székely. Grazie alla sua acustica, qui vengono celebrati abitualmente concerti di organi e di musica classica.
Pub di Budapest
Bar Szimpla
(19)
Una delle cose che più mi hanno sorpreso di Budapest è la sua atmosfera notturna e soprattutto il suo concetto di "bar di rovine". I bar di rovine sono edifici abbandonati che sono stati "occupati" da giovani che pagano una quota al comune fino a che non crollano e che sono stati trasformati in un autentico spettacolo pieno d'arte, arredamento moderno,... In un bar di rovine puoi prendere qualcosa, vedere un film, chiacchierare, suonare la chitarra, vedere mostre... Tutto questo in un ambiente molto sano e pieno di gente tutti i giorni della settimana. Il Szimpla è sicuramente il più famoso della città. E la sua fama se la è guadagnata da solo: è un posto immenso, arredato con buon gusto che sorprende e dove ti puoi prendere qualcosa a prezzi più che ragionevoli. Solo per conoscere posti come questo si deve andare nella capitale dell'Ungheria.
Isole di Budapest
Isola Margherita
(11)
Il grande fiume Danubio che passa per la capitale ungherese forma isole, alcune più grandi di altre; questa in concreto è media e, vi entri attraversando un ponte e trovandoti di fronte una mini città, con i suoi parchi, ristoranti, club si paracadutismo e anche qualche strada asfaltata. Budapest è comunque sempre un'esperienza che non si dimentica.
1 attività
Di interesse turistico di Budapest
Budapest dall'alto
(10)
Foto panoramica di Budapest scatatta con una Canon eos 6d ed un 10/20 Sigma. Consiglio di visitare questa incredibile città, molto bello ma al tempo stesso economica.
1 attività
Castelli di Budapest
Castello di Vajdahunyad
(13)
Bellissimo luogo da visitare se ci si trova a Budapest. Si trova nel Városliget Park, subito dietro la piazza degli Eroi (nella quale potete trovare il museo di belle arti e il museo di arte contemporanea). Il castello spesso è luogo di eventi o manifestazioni, ad esempio quando io ci sono passata, ad inizio giugno 2012, al suo interno c'era una sagra della birra belga, e in alcuni dei suoi cortili ho potuto trovare dei laboratori per bambini organizzati da adulti, e anche bancarelle dell'artigianato. Ho infatti potuto assistere alla creazione di cestini di paglia fatti a mano davanti a me, o ancora alla creazione di oggetti particolari attraverso l'uso di colle e vecchi indumenti. Insomma nel castello Vajdahunyad ci si trova sempre qualcosa, e vicino, sempre all'interno del parco, il sabato e la domenica viene svolto un mercato dell'antiquariato.
Palazzi di Budapest
Palazzo Reale
(20)
Uscendo dalla funicolare ci si trova proprio davanti alla piazza su cui si affacciano il palazzo neoclassico del conte Sandor e l'ingresso del Palazzo Reale. Il primo sguardo che si dà al Palazzo Reale è catturato dal grande cancello d'ingresso, decorato a motivi floreali, risalente all'inizio del '900, opera del fabbro ferraio Gyula Jungfer. Il Palazzo Reale è un grande edificio, circondato da ampi giardini, che domina la collina di Buda. Edificato grazie a Re Sigismundo e rimaneggiato dopo i bombardamenti del 1945, ospita oggi diverse esposizioni e la Galleria Nazionale, la più grande collezione d'arte del Paese. L'impressione personale che ho avuto di questo Palazzo è stata assolutamente positiva per quanto riguarda l'esterno: i giardini sono molto belli, nonostante le statue che lo arricchiscono siano poco curate, a causa della mancanza di fondi per la loro pulizia e manutenzione; tuttavia sono rimasta delusa dalle sale del Palazzo. Forse avevo fatto correre troppo la fantasia, ripensando al Palazzo della Principessa Sissi a Vienna, mentre a Budapest non è possibile visitare le stanze del Palazzo, che non sono neppure arredate e sono soltanto frutto di una ricostruzione avvenuta dopo la guerra.
2 attività
Di interesse culturale di Budapest
Distretto del castello
(20)
Passeggiare per la strada Tamok Utca nel vecchio quartiere del castello a Budapest, soprattutto sul far della sera, è un'esperienza fantastica e irripetibile. Percorrendole si possono vedere tra le altre cose: la pensione più antica della città, case in stile neobarocco, una farmacia di origine medievale, per giungere alla fine della a Szentháromsag Ter, piazza in cui si trova la Chiesa di San Matteo e il famoso Bastione dei Pescatori. Il luogo prende il suo nome dal gruppo di pescatori del Danubio che hanno il compito di difenderlo. Costruito tra il 1895 e il 1902 su disegno di Frigyes Schulek, si tratta di una terrazza sul Danubio di stile neogotico e neoromanico con sette torri. L'originalità della costruzione e le magnifiche vedute di Pest ne fanno un posto incomparabile. Nella stessa piazza si trova la statua di re Stefano I costruita da Alajos Strobl ed eretta nel 1906. Si tratta di una visita obbligata per chi viene a Budapest, pur essendo abbastanza turistica.
3 attività

Cose da visitare e da fare a Budapest

Parti per l'Ungheria e non sai ancora cosa c'è a Budapest? Non ti preoccupare! Ci sono così tante cose da fare a Budapest che non ti annoierai neanche per un secondo. Prendi nota!

I simboli più emblematici della città si trovano su entrambe le rive del Danubio. Il Ponte delle Catene (il più antico della città), il Parlamento dell'Ungheria (il terzo più grande al mondo) o i labirinti del Castello di Buda sono solo alcuni dei luoghi da vedere a Budapest che ti lasceranno senza parole per la loro bellezza.

Ma c'è di più, molto di più. Vediamo cosa fare a Budapest oggi.

Il belvedere del bastione dei Pescatori è una delle cose da vedere a Budapest assolutamente!
La chiesa di Mattia o la basilica di San Nicola competono tra di loro sia in grandezza che in altezza.

Il mercato centrale è una dei posti da vedere a Budapest essenziali. Al secondo piano del mercato si trovano ristoranti a prezzi ragionevoli, oltre a bancarelle dove assaporare il gulash piccante.
La lista di cosa visitare a Budapest è interminabile. Non si può lasciare la città senza aver visitato uno dei suoi centri termali che ogni anno attira milioni di visitatori. Le Spa Széchenyi e Gellert sono i più famosi della città. Utilizza minube e scopri cosa vedere a Budapest, una delle più belle città del mondo.