MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Nord?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cattedrali a Nord

9 cattedrali a Nord

Cattedrali di Porto
Sé Catedral - Cattedrale di Oporto
(64)
A pagamento la parte del chiostro esterno ma con un piccolo biglietto si può visitare e ne vale la pena per concludere la visita della cattedrale.
Cattedrali di Braga
Cattedrale di Braga
(13)
La Cattedrale di Braga di stile romanico fu commissionata dal vescovo Pedro de Braga Braga nel 1070. Nel 1128 iniziò la costruzione di un edificio con cinque cappelle al fondo della navata, per iniziativa di Paio Mendes direttore dei lavori di Nuno Paio. La facciata fu costruita da Jorge da Costa nel XVI secolo ed i lavori terminarono sotto Diogo de Sousa, che si occupó delle barre di chiusura. La facciata ha due campanili. L'interno si divide in tre navate ricche di decorazioni di legno. Nel 1688 l'Arcivescovo Rodrigo de Moura Teles volle cambiare l'aspetto della facciata in stile barocco con una amplia cupula che illumina la crocera. La cappella fu costruita da Juan del Castillo all'inizio del XVI secolo. Si compone di due organi, ancora in uso, uno per il Vangelo e terminato nel 1737, l'altro della Epistola che appartiene al 1739, realizzati da Simon Fontanes con decorazioni di Marceliano de Araújo. Ci sono numerose cappelle intorno al chiostro e la cappella di S. Gerald fu costruita per volontá di Mons. Geraldo de Moissac. Quando l'arcivescovo fu dichiarato santo, l'arcivescovo Fernando da Guerra dedicó una cappella in suo onore e lo fece seppellire nella pala dell'altare maggiore. Sul pavimento è sepolto Rodrigo de Moura Teles, questa tomba è in stile barocco con decorazioni del pittore Antonio de Oliveira Bernardes. La Cappella dei Re, in stile gotico, è stata costruita dal Arcivescovo di Braga Lorenzo Vicente. Ci sono anche le tombe dei genitori di Alfonso I, primo re del Portogallo, e la tomba di Lorenzo Vicente. La Cappella della Madonna della Gloria, è stata costruita da Mons. Gonzalo Pereira per ospitare la sua tomba. La tomba in stile gotico, è opera degli scultori Maestro Pero e Telo Garcia. Il campanario è stato inaugurato nel XVII secolo ed è uno dei più grandi che ci sono in Portogallo con più di 200 campane. Nel 1996 si sostituirono 23 campane che ora si trovano nel Museo del Tesoro del Duomo. É uno spettacolo poter ascoltare il suono di queste campane, sia per la loro melodia che per la durata, anche se alla fine della giornata si è un poco saturi. Nei locali della ex casa del Cabildo, commissionata nel XVIII secolo da Mons. Rodrigo de Moura Teles, si trova il Museo-Tesoro della Cattedrale. Non siamo riuscita ad entrare nel Museo del Tesoro, in quanto, la prima volta c'éra la messa e per una strana ragione che non riuscimmo a comprendere ci proibirono la entrata. Ci dissero che dovevamo aspettare mezz'ora, ma quando tornammo si stava celebrando un matrimonio e cosí decidimmo abbandonare l'idea...Non si possono fare foto all'interno della cattedrale, nemmeno nel chiostro o senza flash. Inoltre ci sono persone incaricate di controllare chiunque scatti o intenti scattare foto. Mentre intentavamo scattare un paio di foto una persona molto poco intelligente fece una foto e per di piú utilizzando il flash cosí che da quel momento i controllori prestarono molta piú attenzione. La visita alla cattedrale è imprescindibile.
Cattedrali di Viseu
Sé Cathedral of Viseu
(6)
La Cattedrale di Viseu si trova a Adro da Sé, di fronte alla Chiesa della Misericordia. Le sue origini, anche se la costruzione durata diversi secoli, risalgono al XIII e XIV secolo, è in stile romanico-gotico. Della facciata sono da menzionare le sei nicchie che custodiscono le sculture in pietra dei quattro evangelisti, di San Teotonio (patrono della città) e, in alto, di Santa Maria Assunção, la santa patrona della Cattedrale. È sormontata da due torri, una per ogni lato: la Torre dos Sinos a sinistra e la Torre dell'Orologio a destra. Ma ciò che è davvero bello è l'internno. È a tre navate separate da robusti pilastri con colonnineannesse, coperta da una volta sulla quale si possono scorgere gli stemmi reali e dei vescovi. La pala d'altare maggiore è in stile barocco, realizzata da Francisco Machado. Ha altre due cappelle laterali con pale d'altare di legno plicromato e dorato, e due pulpiti simmetrici. L'organo e il seggio del coro sono altri aspetti da evidenziare. Interessante è la sagrestia, con le pareti ricoperte di piastrelle (XVI secolo), e un soffitto a cassettoni di legno decorato con dipinti. Adiacente alla cattedrale si trova il chiostro al cui piano superiore si trova il Museo Diocesano.
Cattedrali di Lamego
Sé Cathedral of Lamego
(2)
La magnifica Cattedrale di Lamego è situata nel centro della città, a pochi metri dal museo e quasi di fronte al teatro, ed è che in questa località settentrionale dell'interno portoghese è tutto a portata di mano (cattedrale, museo, teatro, fontane, giardini, castello), ed è per questo che vale la pena visitarla. La facciata è del XVI secolo, ha tre portali perfettamente scolpiti, il chiostro è gotico del periodo di transizione verso il Rinascimento, dove troviamo tre cappelle con interni di legno e piastrelle. La torre del tempio è però una costruzione risalente al XVII secolo, con una facciata manuelina, le finestre e i capitelli sono begli esempi di stile romanico. Per me la cosa più spettacolare sono le navate con affreschi attribuiti a Nasoni che rappresentano passaggi dell'Antico Testamento.
Cattedrali di Porto
(3)
Cattedrali di Miranda do Douro
Il Bambino Gesù di Cartolinha a Miranda del Duero
(3)
Questa scultura è la cosa più strana che ho visto in tutta la città di Miranda! Si tratta di una scultura in legno policromo si trova in una teca di vetro all'interno della Cattedrale ed è tipica e rappresentativa della città, nonostante le sue dimensioni (circa 40 cm alta). Il Bambino Gesu da Cartolinha detto anche "Menino Jesus do Chapéu Alto" e cioè il cappello bambino di Cristo, e che è precisamente ciò che la scultura rappresenta, ma è unico nella vetrina che espone tutti i suoi orpelli : Vari e diversi abiti colorati, calze, magliette ... Sembra una bambola vera di quelle che si trovano in un qualsiasi ripiano di giocattoli! La sua esistenza è dovuta ad una leggenda: Si dice che questo bambino apparve ai soldati portoghesi per dare loro l'incoraggiamento quando perdevano contro gli spagnoli durante le guerre tra Spagna e in Galizia, e quando alla fine vinsero, scolpirono in legno quel bambino, che indossava un cappello, una palla nella mano sinistra e un distintivo sul petto.
Cattedrali di Miranda do Douro
La cattedrale Sé di Miranda do Douro
(3)
La cattedrale Sé di Miranda do Douro si trova nel centro storico della città, di fronte alle rovine del Palazzo Episcopale e delle mura pre-romane. E' il monumento principale di Miranda ed è definito come Monumento Nazionale anche se ora non è più cattedrale, dato che la diocesi fu trasferita a Bragança nel 1780. Il re Joao III chiese al Papa Paolo III di fondare una nuova diocesi a Miranda, poiché in quel periodo la citta dipendeva da Braga; fu proprio così che iniziò la costruzione della cattedrale, nel 1552, nel suolo dove si trovava la chiesa di Santa Maria (del secolo XIII). Il progetto fu affidato a Gonçalo de Torralta, che disegnò un edificio maestoso e tipicamente rinascimentale, in cui si distinguono i due campanili uno diverso dall'altro, posti ai lati dell'ingresso principale. All'interno ci sono tre navate, separate da colonne e coperte da cupole a crociera. Si possono trovare numerosi cappelle e altari, il più importante è quello rinascimentali di San Benedetto composto da 56 sculture che rappresentano diverse immagini della bibbia, tutto realizzato dalla scuola di Gregorio Hernandez nel secolo XVI. Degno di menzione è sicuramente l'organo del XVIII secolo e i magnifici sedili del coro de corati in oro. Senza dubbio però, l'elemento più emblematico della Cattedrale di Miranda è chiamato "Menino Jeus de Cartolinha", al quale si dedica una vetrina nella cappella laterale destra.
Cattedrali di Bragança
Cattedrali di Bragança
Attività a Nord
GetYourGuide
(128)
4,58
GetYourGuide
(57)
10,99
GetYourGuide
(268)
13,74
GetYourGuide
(33)
14,01
GetYourGuide
(20)
21,62
GetYourGuide
(247)
11,91
GetYourGuide
(793)
23,08
GetYourGuide
12,82
GetYourGuide
(39)
64,11
GetYourGuide
(10)
10,07
GetYourGuide
(173)
19,23
GetYourGuide
(34)
9,16
GetYourGuide
(62)
10,99
GetYourGuide
(115)
62,63
GetYourGuide
(16)
21,43
GetYourGuide
(7)
13,69
GetYourGuide
(75)
89,29
GetYourGuide
(4)
5,49
GetYourGuide
(20)
10,07
GetYourGuide
33,43