Cosa vedere Valencia

I viaggiatori ti raccomandano i migliori posti da vedere a Valencia
  • Hotel Valencia
Cercando Hotel
  • Il posto più famoso di Valencia, con i suoi edifici bianchi in stile Calatrava, è un complesso di musei e spazi per la promozione della cultura. Per visitare l'intero complesso bisogna camminare molto, considerate le grandi dimensio...
  • È stata organizzato un raduno a livello nazionale a Valencia, per tutti i fotografi del forum www.canonistas.com, eravamo 95 persone circa, tutte con una macchina fotografica in mano per 4 giorni, pronti a fotografare qualsiasi ango...
  • Questo complesso, inaugurato nel 2002 e formante parte della Ciudad de las Artes y de las Ciencias, è il più grande parco marino d'Europa. Qui si possono visitare i vari habitat marini del mondo, più di 40 mila animali di 500 specie...
  • È un edificio bellissimo che si trova nella Plaza del Mercado, non lontano dalla Lonja de la Seda, in un quartiere pedonale molto carino. Si tratta di un edificio in stile modernista costruito nel 1914, grazie al contributo di due a...
  • Arrivare fino a Valencia percorrendo tutta questa costa di alberi di arancio, entrare nel quartiere marittimo e vedere per la prima volta la Playa de la Malvarrosa, con la sua sabbia finissima e le onde calme e tiepide, mi ha dato u...
  • Su Plaza de la Virgen si trova l'ingresso di questa chiesa, detta anche Cattedrale di Santa Maria, che ospita al suo interno il Santo Graal ed è in stile gotico del XV secolo che, attraverso la porta chiamata degli Apostoli, porta a...
  • La storia di questi giardini, situati nell'antico letto del fiume Turia, è sorprendente. Le terribili inondazioni di questo corso d'acqua furono la causa di tali disgrazie a Valencia che si decise di deviarlo e di costruire dei giar...
  • Molto più di uno zoo Una delle cose che da sempre mi piacciono moltissimo sono i giardini zoologici. Allo stesso tempo, però, provavo una certa pena nel vedere gli animali dietro le sbarre e nei loro occhi una luce che si spegnev...
  • Uno dei luoghi più belli che ho visitato durante il mio breve soggiorno nella città Spagnola, la Lonja de la Seda è l'antica sede del mercato della seta oggi ospita invece l'accademia culturale di Valencia che utilizza l'antica stru...
  • Ho fatto un viaggio lampo per vedere le Fallas, perché non c'ero mai stato. Il 19 marzo ho assistito allo spettacolo diurno e a "la cremà" in Plaza del Ayuntamiento, dove hanno iniziato all'una del mattino. L'esperienza diurna mi...
  • Leggendo i diari di viaggio o sentendo i racconti di molti amici che sono stati a Valencia, mi stupisco sempre di non trovare citata (andando più a fondo la maggior parte delle volte scopro che non l'hanno nemmeno visitata) questa p...
  • La plaza de la Virgen a Valencia è una delle piazze più antiche nata in età romana si trova nel quartiere della città vecchia subito dopo la cattedrale, la piazza non ha una forma regolare ed è circondata dai palazzi più importanti ...
  • Costruito nel 1740 su un antico palazzo gotico e ristrutturato fra il 1854 e il 1867, questo spettacolare edificio lascia a bocca aperta per l'incredibile portone di alabastro. La pianta è quadrata irregolare ed è costruito intorno ...
  • Plaza del Ayuntamiento (Piazza del Municipio) è situata nel centro città, vicino alla stazione ferroviaria ed all'arena dei tori. E' una delle più belle e conosciute piazze di Valencia nonchè la più grande della città. Circondata da...
  • A chi come me ama perdersi per le stradine poco transitate e trovare molti angoli speciali, il quartiere del Carmen è uno di quei luoghi da visitare, con molti graffiti curiosi, negozi rimasti immutati nel tempo e oggetti davvero in...
  • È un importante edificio metallico a tre navate, opera di Francisco Mora e costruito all'inizio del XX secolo. Un buon esempio del rinnovamento modernista, che raggiunse Valencia più tardi rispetto ad altre zone del paese, e dei mer...
  • La porta di Serranos, o in valenziano "Les Torres dels Serrans", in epoca medievale era uno degli ingressi di Valencia, che allora era cinta da mura. Deve il suo nome al fatto che conduceva a Los Serranos, il percorso reale verso Za...
  • Luogo carismatico della città di Valencia,la Plaza de toros è uno dei centri viscerali della cultura spagnola. I combattimenti nelle arene fra uomo e toro,anche se condivisibili o meno,sono spesso crudeli e fanno parte della vera p...
  • Nel 1414 tre giovani pellegrini raggiunsero la confraternita. Vedendo il confratello che viveva nella casa, gli dissero che in tre giorni avrebbero potuto costruire un'immagine della Vergine a cambio di ospitalità. I tre furono mand...
  • L'"Edificio de Correos y Telégrafos" è la sede centrale delle poste a Valencia, situato nella principale piazza del centro, la trapezoidale Plaza del Ayuntamiento. Da fuori questo bianchissimo palazzo datato 1915 gareggia in splendo...
  • Il Palazzo della Musica di Valencia, realizzato dall'architetto José Maria Paredes, considerato come uno dei più importanti della regione, è costruito nell'antico letto del fiume Turia, che è stato deviato anni fa; lì hanno creato u...
  • L'Hemisfèric è uno dei luoghi più visitati della Città delle Arti e della Scienza. Si tratta di un cinema della catena IMAX, a schermo semisferico che permette un angolo di visione totale da parte degli spettatori, che sono quasi sd...
  • Il Miguelete o Micalet è la torre che sovrasta la Cattedrale di Santa Maria a Valencia e offre una magnifica vista su buona parte del centro storico di Valencia. E' a pianta ottagonale e fu costruita tra il XIV ed il XV secolo ad op...
  • I Jardines del Real sono separati dal centro storico di Valencia solo dai giardini creati nell'antico letto del fiume Turia, che prima circondava la città (in realtà la città vecchia era stata costruita a lato del fiume). Il parc...
  • La chiesa di Santa Catalina si trova in Piazza Lope de Vega. È solo da qui e da Calle Tapicería che la chiesa è visibile, dato che è nascosta allo sguardo dall'intrico di strade e case che formano il quartiere del Carmen. Fu cost...
  • A meno di 200 metri dalla quattrocentesca torre de Quart si trova il più antico giardino botanico di tutta la Spagna, inaugurato nel 1802 e attualmente gestito dall'università di Valencia. Non occorre essere esperti di botanica per ...
  • Il Palau de les Arts Reina Sofía è un maestoso palazzo disegnato dall'architetto di Valencia Santiago Calatrava, che si presenta come una grande scultura dall'alto contenuto simbolico. Si dice in Internet che il suo profilo nautico ...
  • Il Museo Valenciano di Illustrazione e Modernità (MUVIM) è uno spazio recentemente creato dalla Diputazione di Valencia, in un centro specializzato nel mostrare le differenti idee e concetti emerse dall'Illustrazione sino ad oggi. I...
  • Il Museo de las Ciencias Principe Felipe di Valencia fa parte della Citta delle arti e Scienze, conosciuta anche come Calatravaland, costruzioni moderne che ha lasciato Calatrava, l’architetto molto amato dai valenciani. Affascinant...
  • Potete prendere il bus di fronte alla Città delle Arti, davanti al centro commerciale El Saler oppure a Plaza de Toros, il bus si chiama Herca. La spiaggia e il mare sono puliti, poca gente. Quando ci sono stata io (2010) non c'eran...
  • Dovete andare assolutamente! È molto grande e la entrata non si paga, ma la cosa più impressionante è la ricchezza di questo museo, non mi aspettavo una raccolta cosi importante in un unico posto. Se siete amanti di questo genere an...
Vedi galleria con 9.520
foto di Valencia
Vedi galleria con 51
video di Valencia
Crea la tua guida PDF personalizzata da stampare o vedere nel tuo smartphone