Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Biarritz?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Biarritz

84 Collaboratori
Spiagge di Biarritz
Spiaggia di Biarritz
(17)
Spiagge di Biarritz
Spiaggia di Biarritz
(18)
Spiagge di Biarritz
Spiaggia della Milady
(6)
Spiagge di Biarritz
Côte Des Basques
(3)
Spiagge di Biarritz
Spiaggia del Porto Vecchio
(1)

35 cose da fare a Biarritz

Villaggi di Biarritz
Biarritz
(41)
In poco più di 30 km, la costa francese di questa zona, regala al turista tre città imperdibili: Saint Jean de Luz, Bayonne e Biarritz, la cui Imperatrice Eugenia de Montijo, affascinata dai 6 kilometri di spiagge sovrastate da imponenti scogliere, decise di costruire un palazzo affacciato sul mare (chiamato Hotel du Palais), trasformando la città in una località alla moda. Nel 1911 venne costruito il rinomato casinò ed i vari locali, tuttora frequentati da vip, ma anche da surfisti!!
Belvedere di Biarritz
Roccia della Vergine a Biarritz
(26)
Dal belvedere della Torre abbiamo proseguito lungo la Rue de la Petite Atalaye sotto una fitta nebbia e con un freddo reso intenso dalle forti raffiche di vento gelido del Golfo di Biscaglia. Tuttavia le condizioni avverse non sono riuscite a mettere in ombra il paesaggio, anzi... lo hanno valorizzato: ci sembrava di avere davanti agli occhi una cartolina. A pochi metri da noi abbiamo visto le rocce contro cui si scontravano le onde, la schiuma bianca delle onde è arrivata a bagnare i nostri volti. Ci muovevamo rapidamente, attraversando uno stretto ponte metallico agotatp dalla tempesta e costruito nientemeno che il signor Eiffel; abbiamo percorso un piccolo tunnel nei pressi di cui sorge il piccolo santuario della Vergine della Roccia e abbiamo raggiunto una sottile striscia di terra che si prolunga in mare. Eravamo protetti solo da un muretto che arrivava all'incirca a livello del nostro bacino. Abbiamo sentito l'impeto del vento e del mare, abbiamo preso la macchina fotografica e abbiamo cercato di immortalare il momento... Il tempo volava senza che ce ne rendessimo conto: la nebbia, spazzata via dal vento, lasciava il passo a splendide schiarite. In un attimo il paesaggio è cambiato completamente, ora eravamo in grado di distinguere chiaramente il profilo della Grande Plage, il Casino Barriere e il grande Hotel du Palais. Non c'è dubbio: dal belvedere della Vergine della Roccia, la vista della costa basca è spettacolare, mozzafiato, bellissima.
Spiagge di Biarritz
Spiaggia di Biarritz
(17)
Durante uno dei pomeriggi in cui siamo andati alla bellissima Spiaggia di Biarritz, c'era un gruppo di persone che si tuffava da una roccia in mezzo all'acqua..era impressionante vedere la facilità con cui si arrampicavano per poi lanciarsi in mare, senza preoccuparsi minimamente delle rocce circostanti...
Spiagge di Biarritz
Spiaggia di Biarritz
(18)
Biarritz è una città con un lungo tratto di costa. Ha quindi diverse spiagge e calette di varie dimensioni. Vi è una grande spiaggia che si trova tra il Bellevue Palace Hotel e il Porto Vecchio: si tratta di una piccola spiaggia in fondo a una baia rocciosa ed è davvero l'ideale per le famiglie. C'è poi la Côte des Basques, appartenente a Marbella, frequentata soprattutto da surfisti. La spiaggia Milady è accessibile ai disabili e quella di Handiplage propone un sacco di attività! Venite a provare personalmente queste spiagge!
Musei di Biarritz
Museo de la Mer a Biarritz
(10)
A pochi passi dalla celeberrima Roccia della Vergine, il Museo del Mare è semplicemente fantastico. Lo scoprimmo durante la nostra passeggiata serale dal vecchio porto fino al la Roca. Perché, sì, il museo è aperto durante la notte, il che è già un fattore da prendere in considerazione. Le sue numerose sale, perfettamente organizzate, vi aiuteranno a scoprire la fauna sottomarina, e anche alcune imbarcazioni. Dopo aver visitato diversi acquari, scoprì una stanza dove c'era uno scheletro di balena che mi sorprese. Ti fa sentire così piccolo ... Ma ciò che veramente mi ha sorpreso di più del museo si trova al piano superiore, dove si possono vedere le foche da pochi centimetri di distanza! E' semplicemente meraviglioso. Sarei potuto rimanere lì per ore. E' un luogo apprezzato dai bambini e dai loro genitori, questo è sicuro. A partire dal mese di giugno, il museo avrà 25 acquari!
Porti di Biarritz
Porto dei Pescatori
(14)
Costruito nel secolo scorso per i pescatori, ora utilizzato principalmente per le imbarcazioni da diporto. Mentre mi trovavo a Biarritz mi sorprese una tormente con grandi onde che si infrangevano con violenzia sulla costa (ci bagnammo in diverse occasioni), ma quando arrivammo ​​al porto des Pecheurs, completamente protetto dalle onde, capí che non era una cattiva giornata per uscire in barca se non che questo tipo di mare deve essere comune averlo da queste parti.
Di interesse culturale di Biarritz
Faro di Biarritz
(10)
Siamo andati al Faro di Biarritz al tramonto per ammirare la vista splendida su Anglet e sulle sue spiagge e Biarritz tutto illuminato. Abbiamo potuto vedere la famosa Roccia della Vergine e i monumenti che hanno reso famoso Biarritz, come a esempio la chiesa di Santa Eugenia o l'Hôtel du Palais. Siamo tornati al faro il giorno dopo, nel pomeriggio, e siamo entrati dentro (il faro è aperto al pubblico) per godere di una vista ancor più impressionante, ma questa volta di giorno! Dopo essere saliti, ci siamo dimenticati della fatica fatta per salire i 200 scalini: il panorama è veramente splendido. Se soffrite di vertigini, non salite. Sia di giorno che di notte, il faro di Biarritz è veramente fantastico!
Spiagge di Biarritz
Spiaggia della Milady
(6)
La spiaggia Milady si trova in un bellissimo ambiente naturale, con un territorio circostante ondulato e montuoso. La spiaggia è finissima e chiara, molto pulita e con diverse formazioni rocciose. L'acqua presenta tonalità turchesi e trasparenti, ma no è così pulita. Nei pressi della spiaggia si può mangiare e bere qualcosa; la spiaggia è raggiungibile esclusivamente a piedi, scendendo da un sentiero lungo a pendice della collina.
Mercati di Biarritz
Mercato Les Halles
(2)
Il mercato Biarritz mi è piaciuto. L'atmosfera è quella tipica dei mercati ed è arredato nello stile basco, colorato (con i colori del Biarritz Olympique Pays Basque, il club di rugby della città). È un bel posto per chi, come me, ama fotografare i mercati. Il mercato (Les Halles) è diviso in due edifici separati, uno per le pescherie e l'altro per gli altri prodotti alimentari. Qui potrete comprare i prodotti della cucina basca. È aperto tutti i giorni (comprese le domeniche e i giorni festivi, dalle 7.00 alle 13.30). Il Mercato Biarritz è colorato, con prodotti di qualità, odori gradevoli e simpatici commercianti, un luogo da non perdere.
Spiagge di Biarritz
Côte Des Basques
(3)
Questa era la vista che avevamo noi dal nostro appartamento a Biarritz, su questa magnifica spiaggia con passeggiata pedonale a mare.. pur essendo soltanto nel mese di aprile, il mare era pieno di surfisti, che immagino qui ci siano tutto l'anno. La spiaggia è molto ampia e di una bella sabbia dorata, purtroppo nei giorni in cui l'abbiamo vista noi i surfisti non hanno goduto di molta fortuna, perché di onde proprio non ce n'erano, il mare era quasi sempre liscio come l'olio!
Vie di Biarritz
Paseo marítimo de Biarritz
(5)
Abbiamo passato tutta la giornata a Biarritz e siamo rimasti sorpresi dallo spettacolo della natura. Siamo stati in molti posti, ma i luoghi semplici e naturali sono quelli che ci piacciono di più. La foto è stata scattata dalle scogliere: il panorama era davvero splendido.
Musei di Biarritz
Museo Asiatico
(2)
Qualche giorno fa mi sono trovato con un amico, con cui cominciai a parlare di Parigi. È uscito il nome di un museo, l’Asiatica Musée, che non conoscevo. Ubicato in Biarritz, non molto centrico, e all’interno di un edificio più adatto a un supermercato che a un museo, questa perla passa totalmente inosservata. Appena arrivati, niente fa presagire di quello che ti aspetta all’interno. Due piani dedicati all’arte asiatica, con un’eccellente collezione di oggetti indiani in particolare, esposta con buon gusto, bel illuminata, con ampie informazioni. Esisite un’audioguida che non vale molto la pena, dato che dispongono di un quadernetto, forse anche più dettagliato e gratis. La collezione è organizzata cronologicamente; ci sono pannelli che informano in merito alla ubicazione geografica di origine dei pezzi e la cronologia generale dei diversi stili. Distribuiti su vari tavoli, troviamo anche libri relativi alla materia trattata. Noi abbiamo realizzato la visita in due parti e impiegando varie ore, senza leggere tutto; quindi immagino che ci vorrà un giorno intero per la visita completa. In un piccolo museo ritroviamo una grande quantità di opere, molte uniche al mondo. Altre, rare, con pochi esemplari esposti al pubblico in musei lontani.. C’è da dire che abbiamo visitato il museo completamente soli.. Nessun’altro visitatore è entrato. Un lusso difficilmente possibile nei musei.
Pub di Biarritz
Dodin
(4)
Il bar si trova proprio di fronte alla Grande Plage di Biarritz. Dispone di un'ampia terrazza dove i camerieri, vestiti di rosa e nero, vi serviranno una bibita dissettante, dei buoni piatti (comprese le insalate) o delle belle coppe di gelato. Ci sono molti stranieri in vacanza nella zona che frequentano questo bar.
Pub di Biarritz
Les 100 Marches
(5)
Il 100 Marches è un mitico bar di Biarritz, in cima alla costa basca. Si tratta di una piccola capanna aperta su tutti i lati. Offre una vista spettacolare sul mare, quindi è imperdibile. Seguendo i consigli dell'Ufficio del Turismo, siamo andati a farci colazione (il bar ha un po' di tutto: croissant, ecc.) e siamo rimasti a bocca aperta: è possibile fare colazione sul bordo della scogliera e sedersi al bar a bere. Ci sono anche sgabelli a disposizione dei clienti. Il bar è aperto di mattina e di sera, quindi potete anche andare a vedere il tramonto. Un bel posto in cui trascorrere degli attimi meravigliosi e ricaricare le energie!
Trekking di Biarritz
Sentiero per il Rocher de la Vierge
(9)
Un bellissimo posto situato su di un isolotto, unito alla terraferma da un ponte. Si trova tra la spiaggia ed il famoso Rocher de la Vierge. I panorami sono spettacolari, con il mare, la spiaggia di Biarritz ed il faro. Non c'è niente di più rilassante che sedersi in una delle panchine ed ascoltare le onde del mare rompersi sulle rocce.
Belvedere di Biarritz
Belvedere di Atalaya
Si giunge a questo punto panoramico continuando la passeggiata lungo la promenade sottocosta, che dallo Sperone della Vergine e dal Museo del Mare porta a questo promontorio da cui si può godere di un'altra bellissima veduta sulla baia e sul faro di Biarritz, sulle falesie e sul piccolo Porto Vecchio con le sue case colorate.
Campi da Golf di Biarritz
Centro Internazionale Ilbarritz
Il Centro Internazionale Ilbarritz è stato costruito nel 1988, 100 anni dopo rispetto al campo da golf di Biarritz. Si tratta di un resort davvero unico in Europa, sia per il suo magnifico scenario, sia per i servizi offerti, tutti di lusso. Si può giocare a golf tra la vegetazione e l'oceano (il campo da golf offre una magnifica vista sulla spiaggia di Ilbarritz). È composto da 9 buche con un paio da 32 e una lunghezza di 2.176 metri. Si tratta di un campo altamente tecnico. La cosa particolare è che è impostato su 2 piani. Veicoli gratuiti consentono di muoversi tra i due livelli con facilità. Si tratta di un complesso che ospita una serie di gare internazionali.
Città di Biarritz
Centro di Biarritz
(2)
Il centro della città di Biarritz è il posto ideale per fare shopping. Qui ritroverete la tipica architettura della città. È molto carino, con molte aree pedonali e luoghi dove il traffico non è troppo intenso. Il centro della città è decorato con molti fiori. Ci sono anche le palme che danno un tocco esotico ;) Il centro è pieno di bar e ristoranti con terrazze in cui vi potete sedere per trascorrere un po' di tempo, accarezzati dal sole basco. C'è anche la boutique 64, vicina al centro, un luogo imperdibile per gli amanti dei Paesi baschi che vogliono comprare un capo d'abbigliamento da portarsi dietro come souvenir ;) Se invece volete comprare prodotti alimentari, visitate il Mercato di Biarritz (Les Halles de Biarritz ): un posto meraviglioso e affascinante.

Cose da visitare e da fare a Biarritz

Ci sono molte cose da vedere a Biarritz, maggior parte sono edifici religiosi e numerosi musei. Tra questi c'è il Musée Asiatica, che ospita un'importante collezione di arte asiatica, in particolare
arte dell' India, Nepal, Tibet e Cina. E 'anche importante il
Musée de la Mer
, con 24 acquari in cui
possiamo vedere gli squali e le balene, è uno dei musei più interessanti a Biarritz grazie alle specie che contiene. Né possiamo dimenticare il Museo del Cioccolato, ideale per gli amanti di questo prodotto dove si può vedere tutto quello che è relazionato con il cioccolato. Per quanto riguarda gli edifici, cosa visitare a Biarritz
sono la chiesa di San Martino, costruita nel XII secolo, la Chapelle Imperiale costruito per l'Imperatrice Eugenia de Montijo e la Chiesa ortodossa russa, costruita nel XIX secolo per la colonia di aristocratici russi e molto famosa per la sua cupola blu. Altro luoghi da vedere a Biarritz sono i due grandi casinò, Barrière e Bellevue, di fronte alla Grande Plage. Per gli amanti degli animali ci sono anche posti da vedere a Biarritz, le sue spiagge, scogliere, il faro, la sua vista. .. posti meravigliosi con vista superba, particolarmente bello dal belvedere della vergine. Su Minube puoi trovare le cose da fare a Biarritz
proposte dagli altri viaggiatori, oltre agli alberghi e ristoranti dove mangiare e molto di più.