Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Il Mosè di Michelangelo?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Il Mosè di Michelangelo

info
salva
Salvato

12 opinioni su Il Mosè di Michelangelo

3
Guarda le foto di lamaga
3 foto

Questa tomba, la cui costruzione è co...

Questa tomba, la cui costruzione è costata a Michelangelo quarant'anni, eclissa il resto delle ricchezze della chiesa di San Pietro in Vincoli. Si trova sull' estremità della nave destra della chiesa e non passa inosservata. Anche se lontana dal progetto iniziale di Giulio II, l'opera è magistrale. Il papa fece venire lo scultore da Firenze appositamente per progettare il suo gigantesco mausoleo. Voleva che il monumento fosse collococato all'interno della chiesa di San Pietro in Vaticano e che avesse più di quaranta statue. Ma le relazioni tra il papa e Michelangelo non furono per niente buone, a Michelangelo era stata inoltre incaricata la decorazione della Cappella Sistina. Il papa Giulio II morì senza poter vedere terminato il mausoleo, nonostante ciò Michelangelo continuò l'opera ancora per qualche anno. Poi i lavori furono interrotti a causa delle comissioni del nuovo papa. Alla fine Michelangelo affidò tutto il lavoro "duro" ai suoi discepoli, l'unica opera interamente sua è la statua di Mosè, anche se comunque ritoccò la maggior parte di esse. Sono opere quasi interamente sue le due donne a fianco a Mosè: Raquel e Lea, che simbolizzano la vita contemplativa e la vita attiva. Un'opera di Michelangelo da una tormentata storia.
lamaga

Questa colossale statua, progettata p...

Questa colossale statua, progettata per essere vista dal basso, è l’attrazione principale della piccola chiesa di San Pietro in Vincoli. Destinata alla Basilica di San Pietro del Vaticano, fu alla fine collocata qui a causa dei dissapori tra il papa e Michelangelo e i conseguenti problemi di pagamento. Si osserva un imponente Mosè seduto, con le Tavole della Legge sotto al braccio, mentre con l’altra mano accarezza la sua lunga barba. A quanto pare il momento che Michelangelo volle rappresentare fu quello immediatamente posteriore alla consegna dei Comandamenti sul monte Sinai, mentre il popolo ebraico adorava altri dei. Mosè ha un’espressione arrabbiata, irata, sembra a punto di alzarsi e distruggere tutto. Ha le vene gonfie, i muscoli in tensione, la sua ira non ha limiti. Michelangelo mostraba una preferenza molto speciale per questa statua e dicono che egli stesso la giudicava come la sua opera più realista. Raccontano che, dopo averla terminata, la colpì e le ordinò di parlare.... Perché era l’unica cosa che non poteva estrarre dal marmo: la vita.
lamaga
2
Guarda le foto di David Barbero Ramón
2 foto
David Barbero Ramón
Tradurre
Vedi l'originale
6
Guarda le foto di Almudena
6 foto
Almudena
Tradurre
Vedi l'originale
Leggi altro 8
Pubblica
1
Guarda le foto di juan luis garitaonandía adán
1 foto
juan luis garitaonandía adán
Tradurre
Vedi l'originale
4
Guarda le foto di Emeline Haye
4 foto
Emeline Haye
Tradurre
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Manu Guedes
1 foto
Manu Guedes
Tradurre
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Jose Gracia
1 foto
Jose Gracia
Tradurre
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di María Carmen García Moraleda
1 foto
María Carmen García Moraleda
Tradurre
Vedi l'originale
Eduardo Silverio
Tradurre
Vedi l'originale
Rosario Concha
Tradurre
Vedi l'originale
2
Guarda le foto di Víctor Martín
2 foto
Víctor Martín
1
Guarda le foto di Mery
1 foto
Mery
Pubblica
Leggi altro 8

Informazioni Il Mosè di Michelangelo

Numero di telefono Il Mosè di Michelangelo
+390697844952
+390697844952
Indirizzo Il Mosè di Michelangelo
Piazza di San Pietro in Vincoli, 4a
Piazza di San Pietro in Vincoli, 4a
carica altro