Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Roma?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Posti insoliti a Roma

2 posti insoliti a Roma

Posti insoliti di Roma
Corte di Cassazione
(1)
Questo imponente edificio si affaccia su Piazza Cavour, non lontano dal tevere. Il Palazzo di Giustizia è un edificio notevole situato nella zona di Castel Sant'Angelo. Il Palazzaccio è oggi la sede della corte di cassazione romana, e ospita anche una vasta biblioteca dedicata a libri di diritto. Il palazzo risale alla fine del XIX secolo ed è stato costruito seguendo il progetto di Guglielmo Calderini. La sua architettura è tipica del rinascimeno e del barocco, e sorprende il visitatore a causa delle sue dimensioni monumentali.
Posti insoliti di Roma
CSOA Forte Prenestino
(1)
La città di Roma è circondata da 16 forti militari costruiti durante la seconda metà del XIX secolo per creare una linea difensiva (chiamata la trincea di Roma) ed una cintura di protezione per la nuova capitale del Regno. Queste costruzioni finirono poi per essere abbandonate. Nel dicembre 1976 il sindaco di Roma Argan chiede al Ministero delle Finanze di destinare parte delle antiche fortezze militari per ospitare parchi e per offrire servizi pubblici nel quartiere. Il 1 Maggio 1986 il forte viene occupato da un centro sociale autogestito: Il CSOA Forte Prenestino (Centro Sociale Occupato Autogestito). Hanno alle spalle circa 23 anni di attività politica e sociale, diventando uno dei più antichi centri della comunità di Roma. L'entrata nel centro sociale si effettua attraverso un ponte levatoio che rimane fisso per tutto l'anno. Caratteristica è la presenza di molte stanze e tunnel sotterranei, dove vengono organizzate mostre e attività. Tra i due edifici che compongono il centro della comunità, vi sono due grandi piazze che, durante l'estate, ospitano palchi per molti eventi. All'interno della fortezza e del parco circostante molte persone vivono in autogestione. Il centro sociale, fin dalla sua apertura e attraverso l'auto-organizzazione e l'auto-gestione, ha sperimentato, progettato e realizzato svariate iniziative culturali, sociali, e politiche, sempre nell'interesse della società urbana. L'autofinanziamento è l'unico modo possibile per sostenere il restauro del forte. Durante gli anni di occupazione sono nate molte strutture stabili, al fine di svolgere attività come la Infoshop, L'Avana BBS, il cinema, il teatro e gli acrobati, il laboratorio di serigrafia e disegno, la scultura ed il laboratorio di falegnameria, la palestra, lo studio HC Musica Forte, la casa discografica FRT Recordz, la sala prove, il laboratorio di progettazione, il laboratorio di cosmesi naturale, il laboratorio di fotografia, lo studio di tattoo, lo spazio SPA autogestita, la sala da the "inTHErferenze", la sala del vino, la cucina ed il pub 12.
Attività a Roma
Civitatis
(4.638)
55
Salta le Code
Civitatis
(4.083)
40
In Vendita / Salta le Code
Civitatis
(551)
136
Salta le Code
Civitatis
(956)
35
Civitatis
(120)
113
Salta le Code
Civitatis
(367)
28
Civitatis
(535)
29,50
Civitatis
(164)
28
Civitatis
(50)
45
Civitatis
(92)
19
Civitatis
(20)
65
Civitatis
(11)
18
Civitatis
(32)
41
Scontato
Civitatis
(138)
25
Civitatis
(10)
35
Scontato
Civitatis
(16)
50
Civitatis
(17)
30
Civitatis
(3)
50
Civitatis
(13)
50
Civitatis
30