Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Lombardia?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Trekking a Lombardia

26 trekking a Lombardia

Trekking di Cenate Sopra
Monte Misma
(1)
Faticosa ascesa nel bosco ma il panorama finale ne è valsa la pena! Soprattutto con una giornata con sole e senza nuvole. Due ore circa per arrivarci. Vedere i paesi della bergamasca, i monti circostanti fra cui Presolana, monte Guglielmo, Adamello, Monte Rosa,questi solo alcuni, lascia senza fiato.
Trekking di Malgrate
Monte Barro
(2)
Che viene prima anche della passeggiata sul lago di Lecco nella bella stagione. C'è il sole, i colori del lago, la tranquillità di una piccola oasi creata per essere utilizzata a mó di spiaggia, birrerie, ristoranti e pizzerie che ti permettono di mangiare rilassandoti all'aperto con lo sfondo il bel lago blu. Zona tranquilla ma al tempo stesso piena di gente.
Trekking di Cernobbio
Monte Bisbino
(4)
Nonostante i suoi soli 1325m di quota, il Monte Bisbino gode di una posizione previlegiata per offrire un panorama veramente incredibile. In una giornata tersa è infatti possibile vedere l'intero arco alpino dal Monviso alle Dolomiti, sino alle montagna svizzere del confine poco lontano. Ma non solo! Dove la catena montuosa si interrompe, la vista è sul lago di Como e i numerosi paesini che sorgono sulle sue rive. Raggiungere la cima del monte è una camminata estremamente facile su una strada asfaltata molto famosa anche tra i ciclisti per la pendenza ripida ma costante che la caratterizza. Si puó partire dalla localitá Tosnatto per una camminata di soli 15 minuti, o dal paese di Moltrasio con un sentiero che taglia verticalmente la montagna, abbastanza ripido e della durata di un paio d'ore. In realtá nella bella stagione, e in inverno con i mezzi adeguati, si potrebbe arrivare anche in macchina ... Ma sicuramente perdendo il piacere dell'escursione! In vetta si trova un ristorante (chiuso in inverno) e un piccolissimo santuario.
Trekking di Borno
Traversata rifugi Laeng e San Fermo
Magnifica strada, perfetta per chi ama andare in bicicletta d'estate. Chiuso un inverno perché spesso la strada è ricoperta di neve. Il tempo cambia molto velocemente, ma li si possono fare meravigliose passeggiate e magari avvistare qualche animale alpino.
Trekking di Valfurva
Passo Gavia
La montagna in estate diventa un'esperienza mistica. Ci si sente vicino agli elementi... l'aria, l'acqua, la terra soprattutto. Il fuoco è dato dal sole, e completa l'armonia. Semplicemente fantastica, semplicemente divina.
Trekking di Manerba del Garda
Rocca Di Manerba
(2)
Paradiso terreno.
Trekking di Valbondione
Rifugio Curò
(1)
Bellissimo paesaggio, servizi eccellenti.
Trekking di Plesio
Trekking al Monte Grona
(1)
Il Monte Grona fa parte delle Prealpi Luganesi ed è una montagna particolarmente panoramica perché dalla vetta si ha l'opportunità di ammirare il lago di Como, parte delle Orobie, le montagne che circondano il bacino e, se la giornata è limpida e priva di foschia, anche il Monte Rosa. Il trekking fino alla vetta non è particolarmente difficoltoso: la prima parte dell'ascesa si svolge nel bosco, un misti di conifere e caducifoglie, e prosegue su un sentiero aperto e panoramico fino alla vetta riconoscibile dal crocione. Trekking adatto a chiunque sia un minimo allenato!
Trekking di Albino
Albino e la Valle Seriana
Da casa mia dopo una camminata di circa un ora, si arriva a metà costa del monte Cura, dove degli scavi minerari hanno ferito la montagna e creato una parete di roccia artificiale. Si sale da una larga mulattiera ed arrivati dove finisce il bosco, si gode un paesaggio suggestivo. All'ora del tramonto ed anche un po' dopo, armati di macchina fotografica e cavalletto, c'è solo l'imbarazzo della scelta.
Trekking di Chiesa in Valmalenco
Alta Via della Valmalenco
(1)
L'Alta Via della Valmalenco e un percorso escursionistico in quota costituito da 8 tappe per circa 110 km...vale la pena di andare ma richiede una buona preparazione fisica. Lontani dal caos e più vicini alla natura e rimarrete a bocca aperta dagli scenari panoramici che offre la Valmalenco. Infine provate per credere..:-)
Trekking di Oltre il Colle
Sentiero dei fiori
(1)
Il sentiero dei fiori della val Brembana è un tracciato che inizia dal Rifugio Capanna 2000 ai piedi del Monte Arera alto più di 2500 metri. Lungo questo sentiero che si divide in più rami, in primavera, si possono ammirare decine di specie differenti di fiori, ecco il perché del nome. Il percorso più classico parte da Capanna 2000 per raggiungere il lago di Branchino. Ranunculi, genziane e speci endemiche come la sassifraga della presolana. Se siete appassionati portate con voi una guida ai fiori alpini e ne scoprirete delle belle.
Trekking di Lecco
Trekking sul Monte Coltiglione
(1)
Questo semplice trekking fino alla vetta del monte Coltiglione, 1479 metri,può essere effettuato in un paio di ore da chiunque abbia un po' di allenamento nelle gambe. Salendo da Lecco in direzione della Valsassina, nei pressi del torrente Gerenzone, potrete lasciare l'auto e proseguire a piedi. Durante il percorso, il sentiero passa lungo il crinale e permette di avere una panoramica generale del lago di Como e delle montagne circostanti. Questa escursione è fattibile in tutti i periodi dell'anno (in inverno con le ciaspole!)
Trekking di Oltre il Colle
Trekking alla Cima di Grem
(1)
Uno dei trekking più frequentati sulle Orobie bergamasche è quello alla Cima di Grem perché, nonostante il dislivello notevole da compiere per giungere sulla vetta, è facilmente accessibile e panoramico. In val Seriana si parte da località Plassa, a solo un paio di chilometri da Zambla Alta. L'ascesa alla vetta, che si trova a quota 2000 circa, è abbastanza lunga ma l'esposizione a sud della montagna la rende una meta appetibile praticamente tutto l'anno. Nel breve periodo in cui è ricoperta di neve, la slaita è percorribile con le ciaspole o con gli sci alpinismo. Se riuscite, evitate di affrontare la salita nei giorni festivi o nei fine settimana di agosto perché l'affollamento potrebbe essere davvero allucinante. Da Cima Grem si ha un bellissimo panorama sulle Orobie. Lungo il percorso è possibile fermarsi presso l'omonimo rifugio per fare una sosta o pranzare.
Trekking di Valmadrera
Passeggiata sul Monte Prasanto
(1)
Il Monte Prasanto è una cima bassa ma molto panoramica visto che sorge proprio a picco sopra il lago di Como all'altezza della città di Lecco. Con i suoi i 1240 m circa di altitudine non si può proprio annoverare fra le grandi cime lombarde ma come escursione d'inizio stagione estiva o di fine autunno è un'ottima alternativa alle vette più alte, magari in parte già innevate. L'escursione è molto facile, si passa lungo un sentiero prima largo e ciottolato che poi si stringe fino a divenire un vero e proprio tracciato di montagna. Ottima per le gite domenicali di mezza giornata, ma fate attenzione a non dimenticare la macchina fotografica!
Trekking di San Pellegrino Terme
Trekking sul Monte Zucco (Gioco)
(1)
Il Monte Zucco conosciuto anche come Monte Gioco si trova in Val Brembana, una delle più belle valli della provincia di Bergamo. La sua altitudine non raggiunge nemmeno i 1400 metri ed anche per questo motivo, il snetiero che conduce sulla vetta è percorribile tranquillamente per tre stagioni l'anno. Dal paese di Spettino la salita dura poco meno di due ore per un dislivello totale di circa 500 metri. La salita è adeguata a qualunque escursionista abbia un minimo di allenamento, quindi se amate la montagnama non volete buttarvi in trekking troppo complessi, questo potrebbe fare al caso vostro. Dalla cima si ha uno spettacolo discreto sulle vette più alte della valle.
Trekking di Gerola Alta
Pizzo dei Tre Signori
(2)
La Valsassina è una delle valli più frequentate della provincia di Lecco per quanto riguarda il turismo montano ed escursionistico. Uno dei trekking più entusiasmanti e divertenti è quello che porta sulla cima del Pizzo dei Tre Signori (cima che può essere ascesa anche dal lato bergamasco). Con i suoi 2500 metri circa di altitudine è una vetta abbastanza impegnativa da raggiungere e ci vuole sicuramente un buon allenamento. Lungo la strada si trova il rifugio Grassi dove è possibile pernottare o sostare anche per la notte. I paesaggi sono incontaminati e gli escursionisti pochi, almeno in bassa stagione!
Trekking di Lecco
Bocchetta di Varrone
(1)
Bocchetta di Varrone è una località dell'Alta Valsassina raggiungibile sia a piedi che in mountain bike (lungo un percorso difficile!). Situata ad un'altitudine di circa 2100 metri, questa località è conosciuta per la presenza del rifugio Falc del 1949 che si oltrepassa durante il trekking per raggiungere il Pizzo dei Tre Signori, situato subito dietro. Dalla Bocchetta di Varrone si hanno dei bei scorci sulle montagne circostanti, in particolare su quelle del gruppo Masino, Bregaglia e Disgrazia. Preso il rifugio è possibile rifocillarsi con piatti tipici e trascorrere la notte in uno dei 30 posti a disposizione.
Trekking di Toscolano-Maderno
Malga Campiglio di Fondo
(1)
Un'escursione semplice da effettuare nella Valle delle Cartiere è quella che conduce alla Malga Campiglio di Fondo (ed oltre) superando un discreto dislivello lungo una mulattiera abbastanza semplice da percorrere. La malga si trova a poco meno di 800 metri in Val Campiglio, sul trekking che porta poi fino al Rifugio Campiglio di Cima. Aperta durante l'estate è un luogo dove rifocillarsi con un bel panorama sulla valle sottostante. Chi ha con sé i panini o il pranzo al sacco, può anche optare per una sosta intermedia durante l'escursione.
Attività a Lombardia
Civitatis
(91)
22
Civitatis
(5)
59