MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Lombardia?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cattedrali a Lombardia

14 cattedrali a Lombardia

Cattedrali di Milano
Il Duomo di Milano
(241)
Milano è il punto di partenza ideale per raggiungere le splendide località situate sul territorio lombardo. La città è collegata ad altri luoghi di interesse turistico per mezzo di un efficiente servizio di trasporto pubblico, ma niente è meglio di un'auto per muoversi comodamente e senza obbligo di vincoli. Affidandoti agli economici servizi di noleggio auto Milano Thrifty avrai la possibilità di raggiungere in breve tempo città come Bergamo, Mantova, Como, o gli affascinanti paesini che popolano le coste dei grandi laghi lombardi. Metti in moto e parti, non affrontare le snervanti attese in stazione. Il viaggio deve ancora cominciare
9 attività
Cattedrali di Milano
Terrazze del Duomo
(39)
Tappa fondamentale! Se la giornata invernale è rigida e se il giorno prima ha nevicato leggermente, potrebbe presentarsi il pericolo del ghiaccio che è sempre un problema da non sotto-valutare;armatevi quindi di pazienza ed aspettate che gli addetti aprano le terrazze alte. Salite o a piedi o con l'ascensore e godetevi il magnifico panorama della pianura che circonda Milano. Un consiglio: l'orario migliore per salire è intorno alle 16.00 momento giusto per ammirare uno stupendo tramonto invernale.
Cattedrali di Como
Duomo di Como
(16)
Il Duomo di Como domina la cittá, infatti si trova al centro di questa, ed è un bell’edificio del 1400 circa. É una struttura molto grande, infatti è una delle costruzioni religiose più grandi della Lombardia. Molto bella è la particolare cupola azzurra.
Cattedrali di Pavia
Duomo di Pavia
(4)
Sono stato diverse volte all'interno di questa cattedrale aprofittando della vicinanza a Milano. La chiesa è dedicata a Santa Maria Assunta e al primo martire della Cristianità Santo Stefano. È una tipica costruzione con pianta a croce greca. Si distingue in particolar modo la cupola alta ben 97 metri tra le più alte del nostro paese. Una curiosità di questo Duomo è stato la sua costruzione durata diversi secoli a causa della mancanza di fondi.
Cattedrali di Cremona
Cattedrale di Cremona
(3)
Dedicata a Santa Maria Assunta, il fulcro della vita religiosa della città di Cremona è questa basilica la cui costruzione risale agli inizi del XII secolo. Sulla bella piazza del Comune, la cattedrale si fronteggia con il Palazzo Comunale, e al suo fianco ha la torre campanaria, detta Il Torrazzo, alla cui sommità si può salire a piedi per ammirare il panorama sulla città; alla sua sinistra sorge invece il Battistero romanico. Un insieme di edifici che rappresentano potere politico e vita civile e religiosa splendidamente raccolti attorno alla stessa piazza.
Cattedrali di Monza
Duomo di Monza
Scorcio dal centro
Cattedrali di Brescia
Duomo Nuovo
(2)
Bellissimo.
Cattedrali di Lodi
Duomo di Lodi
(3)
In piazza a lodi. Sento ogni giorno le sue campane suonare.
Cattedrali di Mantova
Duomo Di Mantova
Una bellissima Cattedrale nella città dei tre laghi.
Cattedrali di Bergamo
Basilica di Santa Maria Maggiore
(1)
Nell'antica Bergamo Alta fu eretta questa splendida basilica a metà del XII sec secondo stili differenti, conservando ancora oggi quello barocco al suo interno e quello romanico-lombardo all'esterno. Secondo alcuni fu eretta su un antico tempio pagano alla dea Clemenza e ricostruita come voto alla Madonna nel 1137. La pianta a croce greca aveva cinque absidi, delle quali ne rimangono tre, e furono aggiunti un battistero e tre protiri di grande effetto opera di Giovanni da Campione. Caratteristica principale dell'edificio è la mancanza di un'entrata principale avendo quindi quattro ingressi laterali con la presenza di due leoni a fare da guardia: porta dei leoni rossi e porta dei leoni bianchi. I leoni stilofori che sostengono i protiri sono in marmo rosso e bianco veronese. Al suo interno sono presenti arazzi fiamminghi, stucchi barocchi di Giovanni Angelo Sala e del figlio Gerolamo, e opere di Ugo da Campione, Luca Giordano e altri grandi artisti dell'epoca. Il passaggio ai Visconti e poi alla Repubblica Veneta fece perdere a questo luogo il suo ruolo politico-sociale che aveva all'inizio quando veniva usata per le assemblee del popolo, e rimane ancora oggi meta spirituale.
Cattedrali di TIráno
Santuario della Madonna di Tirano
Il 29 settembre 1504, nel giorno di S. Michele, la Vergine Maria apparve al beato Mario Homodei e gli chiese esplicitamente di costruire un tempio a Lei dedicato nel luogo dell'apparizione. Nel 1513 la chiesa era già stata quasi completamente costruita. Il ricco edificio è caratterizzato da un' imponente facciata adornata da un frontone semicircolare. Nella facciata principale spicca il marmo bianco e rosa, lo stesso che si ritrova nel portale maggiore e nei due grandi finestroni situati ai lati di esso. Il portale principale, è stato realizzato da Alessandro della Scala, ed è impreziosito con serramenti intagliati dallo scultore aurtiaco Arnold Dieffolt. Degno di nota, all'interno della chiesa, è il ricchissimo e grandissimo organo barocco situato all'interno della chiesa. Il Santuario è visitabile Da giugno a settembre tutti i giorni senza interruzione dalle ore 07.00 alle 19.00.
Cattedrali di TIráno
Basilica Madonna di Tirano
(1)
Situata nel centro della cittadina, è considerato uno dei monumenti religiosi più imortanti della Valtellina per l'apparizione della Madonna nel 1504,alla quale è strettamente legata. In stile barocco a tre navate, soprattutto all'interno, si nota l'ampollosità e la ricercatezza di stile artistico in ogni sua parte: Dagli altari, alle decorazioni degli affreschi, agli intagli decorativi del legno dell'organo. Anche la torre campanaria alta ed imponente, spicca al centro della valle indicando dove sorge l'intero santuario.
Cattedrali di Vigevano
Cattedrale di Sant' Ambrogio
La bellissima cattedrale di Vigevano completata all' inizio del 1600 e intitolata a Sant' Ambrogio ha una particolare facciata convessa che segue il profilo della scenografica Piazza Ducale, interessanti la cupola e il campanile. Di grande rilievo il tesoro della Cattedrale sicuramente da non perdere creato dalla famiglia Sforza.
Cattedrali di Magenta
Basilica DI San Martino
Bellissima esperienza. abbiamo visitato il campanile e la cupola.
Attività a Lombardia
Civitatis
(91)
22